PDA

Visualizza versione completa : il lupo della steppa


Carmilla
25-11-2000, 21.36.39
Chi di voi non ha ancora letto questo libro? MALE!!!!
è un libro fantstico, io me ne sono innamorata appena ho iniziato a leggerlo, è la perfetta rappresentazione di una doppia personalità che si divide fra l'uomo e l'animale....detto così risulta un pò semplicistico ma non riesco a spiegarvi le emozioni che mi ha suscitato perchè va ben oltre lo scarno motivo dell'uomo e della bestia che c'è in ognuno di noi, per arrivare all'analisi di tutte quelle persone che si sentono superiori ai soliti borghesi ma che non sono in grado di staccarsi da questa mediocrità perchè ne hanno bisongo....e poi ci sono milioni di altri temi trattati con il tono profondo ma mai pedante di Hesse!
Mi raccomando fatemi sapere se qualcuno di voi l'ha già letto, vorrei sapere se vi ha emozionato!

stefano76
26-11-2000, 18.40.52
io lo sto leggendo e devo proprio dire che sono spattacolari le sue preziose particolarità nelle descrizioni e nell'analisi del personaggio.....lo ritengo più bello di Siddharta

f@brizio ihad
26-11-2000, 23.07.02
stasera ero in libreria e lo avevo tra le mani, l'ho sfogliato e riposto sullo scaffale... se adesso mi dite cosi'... :)

BlueSky
28-11-2000, 17.01.35
Me ne aveva gia' parlato bene un mio amico e da quel che dica Crmilla mi interessa veramente un bel po'; Poi Stefano76 dice: + bello di Siddharta... beh permettimi di non crederci almeno finche' non lo avro' letto :)
Lo leggero' presto.

sanbulls
13-12-2000, 12.15.36
Un libro a dir poco spettacolare anke xke' l'ho letto in un periodo nel quale andavo a lavorare in autobus e mi facevo due ore di tram al giorno e leggevo mentre la gente saliva, scendeva e faceva casino. Beh io appena aprivo il libro riuscivo ad estraniarmi da tutto e concentrarmi sulla lettura. Un libro ke, come poki, mi ha preso e soprattutto mi ha fatto riflettere sulla natura dell uomo e sul modo di capire i comportamenti degli altri. Alle volte viene considerata strana al gente ke fa solamente quello ke le consiglia la bestia insita in loro.

servo vostro.

Sanbulls.
[Editato da sanbulls il 13/12/2000 alle 12:49]

f@brizio ihad
09-01-2001, 23.38.14
ok, sono tornato in libreria e l'ho acquistato. l'ho anche letto. bello, veramente bello. pur non essendo piu' abituato a leggere dei classici (mea culpa) e a trovarmi un po' a disagio con lo stile narrativo il concetto di fondo del libro e' grande.
spiegarlo sarebbe inutile, sarebbe una interpretazione personale e opinabile, cmq chi lo avra' letto capira' cosa intendo.
dirvi che sia meglio di siddharta... non saprei, sono libri che se letti in particolari momenti della proprio esistenza hanno la stessa valenza di stimolo, stimoli diversi comunque e quindi non paragonabili.