Forum Soleluna

Forum Soleluna (http://forum.soleluna.com//index.php)
-   Forum Classici (http://forum.soleluna.com//forumdisplay.php?f=16)
-   -   Carta Azzurra (http://forum.soleluna.com//showthread.php?t=20316)

gabo86 31-08-2007 23.08.12

Carta Azzurra
 
Azzurra come il colore con cui vedo il forum:il mio monitor trasforma il grigio in azzurro,e quindi il forum in bianco e nero diventa azzurro.
Azzurra come il colore di due delle pareti della mia camera,delle tende della mia camera,delle sedie della mia camera.
Azzurra come il 90% delle mie magliette,come i miei jeans,come le mie scarpe.
Azzurra come uno dei due colori della maglietta di quella squadra che mi fa stare bene e male,in maniera assolutamente casuale.
Azzurra come me.

animamigrante 31-08-2007 23.22.15

...napoli, napoli, napoli...
 
a bandiera tutta azzurra
ca rassumiglia ‘o cielo
e ‘o mare ‘e sta citta’
forza napoli
rint’all’uocchi’e ste guaglione
ca se scordano ‘e problemi
e si mettono a canta’

Mimma 31-08-2007 23.34.26

animamigrà
avevo pensato la stessa cosa.

revolucionarios 01-09-2007 00.11.59

Io pensavo ai puffi e quindi al Berlusca!

giulia93 pianista... 01-09-2007 09.16.16

......
 
azzurro come il cielo e come questo piano.....:D http://www.boesendorfer.com/index.php?menu=59

Mimma 01-09-2007 11.56.04

bentornato uomo del Giappone
 
Cerco l'estate tutto l'anno e all'improvviso eccola qua.
Lei è partita per le spiagge e sono solo quaggiù in città
sento volare sopra i tetti un aeroplano che se ne va.

Azzurro, il pomeriggio è troppo azzurro e lungo, per me
mi accorgo di non avere più risorse senza di te
e allora io quasi quasi prendo il treno e vengo vengo da te.
Ma il treno dei desideri nei miei pensieri all'incontrario va.

Cerco un po' d'Africa in giardino, tra l'oleandro e il baobab
come facevo da bambino, ma qui c'è gente, non si può più
stanno innaffiando le tue rose, non c'è il leone, chissà dov'è.

Azzurro, il pomeriggio è troppo azzurro e lungo, per me
mi accorgo di non avere più risorse senza di te
e allora io quasi quasi prendo il treno e vengo vengo da te.
Ma il treno dei desideri nei miei pensieri all'incontrario va.

Sembra quand'ero all'oratorio, con tanto sole, tanti anni fa.
Quelle domeniche da solo in un cortile, a passeggiar,
ora mi annoio più di allora, neanche un prete per chiacchierar.

Azzurro, il pomeriggio è troppo azzurro e lungo, per me
mi accorgo di non avere più risorse senza di te
e allora io quasi quasi prendo il treno e vengo vengo da te.
Ma il treno dei desideri nei miei pensieri all'incontrario va.

scricciola_82 01-09-2007 11.58.51

carta azzurra ...
azzurra come il mare che stava davanti a noi, unico testimone dei nostri baci...
azzurra come come il suo costume
e azzurra come la mia maglietta di quella sera

gabo86 02-09-2007 10.10.46

indian summer
 
In effetti ha ragione la donna del Giappone...ho cercato l'estate tutto l'anno,e all'improvviso,eccola qua.
E così,il 21 giugno,mi sono trovato catapultato in una stagione che in teoria è la mia,vista la data di nascita...ma che invece odio con tutto il cuore.
L'ho sempre odiata,nonostante le estati passate siano state splendide.Soprattutto quella 2006.Ma si sa,ogni anno si chiede sempre di più,l'Inter l'anno scorso ha vinto lo scudetto e si pretende che quest'anno vinca la Champions League,invece io ho vinto lo scudetto l'anno scorso e quest'anno mi sono appena salvato dalla retrocessione.
Per carità,l'anno è stato splendido.Fino a poco prima dell'estate,è stato il migliore della mia vita,da tantissimi punti di vista(non da tutti,ok,qualcosa è mancato,ma fa niente).
Poi l'estate...con le sue aspettative.Ognuno si aspetta qualcosa dall'estate.Io mi aspettavo un po' di cose.Ne saranno successe forse una o due.Su dieci.Quando l'anno scorso ne avevo programmate dieci e ne ho fatte dieci.
La verità è che un sacco di gente è sparita,anche prima dell'estate.Ogni persona ha scelto una sua modalità:c'è chi è andato via senza dir niente,chi "lasciando in cucina un biglietto scaduto",chi facendo finta di esserci tuttora ma non c'è più,e chi forse c'è ancora,ma devo lottare per fare sì che resti.
Fondamentalmente sì,è stata un'estate un po' del cazzo.
Da salvare?Un paio di sere in discoteca,un paio di tornei alla playstation,un paio di giri in bici,un paio di serate superromantiche a casa mia,un paio di cd,anzi,ben più di un paio,un viaggio a Lisbona.
E per questo mi sono stupito quando ho letto che"il treno dei desideri nei miei pensieri all'incontrario va".
Perchè,semplicemente,è una frase che canto da anni ed anni,e solo ora,passandoci in mezzo,mi sono reso conto che sì,questa frase sembra scritta per la mia estate.

E mi spiace di aver assunto a simbolo dell'estate una canzone,splendida,che continua ad essere splendida ma che rappresenta una delusione.E non ho tanta voglia di ascoltare la canzone simbolo dell'estate fallimentare.

I guess we have to test

Test failed.

Sacc82 02-09-2007 10.53.53

bentornato gabo
spero sia un ritorno quello che vedo... ^_^
un abbraccio uomo funky

gabo86 02-09-2007 11.49.47

make it f.u.n.k.y.
 
Jovanotti - Un Po' Di F.U.N.K.


Dammi un po’ di funk
Soltanto un po’ di funk
Dammi del funk
Voglio muovermi un po’

Dammi un po’ di funk
Soltanto un po’ di funk
Dammi del funk
Voglio muovermi un po’

Dammi un po’ di funk
Soltanto un po’ di funk
Dammi del funk
Dammi del funk

Dammi un po’ di funk
Soltanto un po’ di funk
Dammi del funk
Voglio muovermi un po’ [dammi del funk]

Dammi un po’ di funk
Soltanto un po’ di funk
Dammi del funk
Voglio muovermi un po’

Dammi un po’ di funk
Soltanto un po’ di funk
Dammi del funk
Voglio muovermi un po’

Dammi un po’ di funk
Soltanto un po’ di funk
Dammi del funk
Voglio muovermi un po'

Sacc82 02-09-2007 12.35.54

Fratelli
Uniti
Nel
Kaos

gabo86 02-09-2007 23.56.30

prima tappa:catania-acicastello-catania
 
Oggi l'ho rivista.Siamo usciti come ai vecchi tempi.
Come ai tempi in cui c'eravamo solo io e lei,lei sempre "larghetta",ma allora non ci facevo caso,era la mia prima...oddio,a parte quella di quando ero bambino,ma non conta.
Ne abbiamo passate tantissime io e lei:tante passeggiate in centro,al mare,in montagna,ovunque...mi ha dato tantissime soddisfazioni.Ma davvero,tante.Memorabile quando,unendo le nostre forze,resistemmo ad uno scippo.Ero piccolo quando accadde,ma ogni volta che passo da quella strada ripenso a quel giorno,e al coraggio che abbiamo avuto.
E quella volta che fece un tuffo al mare,incredibile...eravamo a Vulcano,nelle Eolie.Ebbi un sacco di paura,ma alla fine tutto si risolse per il meglio.
Poi...poi qualcosa ha iniziato a incrinarsi.Qualche ingranaggio del nostro meccanismo non funzionava più,non c'era il feeling di allora.Era finita,bisognava rendersene conto.
Una storia di anni,finita così.
Ma io,e chi mi conosce lo sa,non riesco a "stare fermo",come si dice da questa parte.Mi diedi da fare subito.
Febbraio di quest'anno.La vedo,mi vede.Magrissima.Una silhouette.Abituato alla precedente,un paradiso.Fu un colpo di fulmine.
Da allora non ci siamo mai lasciati.Siamo stati ovunque,abbiamo girato mezza Sicilia insieme,non mi ha mai tradito e forse non lo farà mai.
Ma sono stato costretto a farlo io.Tra qualche giorno dovrò andare in montagna,e la mia nuova non vuole saperne di montagne,lei è piuttosto fighetta,vuole le strade asfaltate,non vuole sporcarsi più di tanto.
Così,oggi pomeriggio,mi sono rivisto con la mia vecchia fiamma.L'ho trovata fuori forma,ingrossata,anche se poi pensavo che ero io a vederla ingrossata visto che ora che sono abituato all'anoressia,mi sembrava enorme.E invece era come sempre.
Appena abbiamo iniziato a fare la strada insieme...ero destabilizzato.Oscena.Come uscire con una modella di serie B dopo che sei abituato a Giovanna Mezzogiorno.
Ma,se vogliamo andare in montagna,dobbiamo vederci prima,cercare di riprendere il vecchio feeling,anche se certe cose ormai sono passate,però...ci serve.
Alla fine siamo stati ad acicastello,in quella piazza ultraromantica sotto il castello,e poi siamo tornati a casa.
Domani usciamo di nuovo.


Ah,dimenticavo.Le "lei" sono biciclette.Quella di sempre,e che sto riprendendo ora per prepararmi alla montagna,è una mountain bike.Quella che ho da febbraio è una bici da corsa.

cherubina 03-09-2007 07.53.27

Gabry...:amici:

gabo86 03-09-2007 09.01.40

seconda tappa:catania-cannizzaro-cerza-s.gregorio-s.g.la punta-battiati-catania
 
Raf - Vita,storie e pensieri di un alieno



Notti sbandate di quelle che
Che ti ricorderai
Solo qualche dettaglio confuso chissà
Tra viaggi flash e colori

Le notti sono meteore
Al primo sole le vedrai
Come stanche puttane nascondersi
Tra i vetri del tuxedo bar

Ti accorgi che la vita non va
Sempre dove vuoi sempre come vuoi
Ma è l’unica vita che hai
Non buttarla mai
Vivila più che puoi
Che non sei solo
Nell’universo non si disperso

Ovunque tu sarai non sarai solo mai
Mai unica realtà da sola resterà
Fino a quando vita sarà
Una canzone da dimenticare
A notte già finita
Che ora è, dove vai, non pensi che a lei
Da mille chilometri fa


Peccato che la vita non va
Sempre dove vuoi
Sempre come vuoi
È amara a volte è una sfida
Chissà se ci basterà
Vivila e vedrai
Che non sei solo, in mare aperto in un deserto
Ovunque tu sarai
Non sarai solo mai
Mai unica realtà da sola resterà

Fino a quando vita sarà… non sei solo
Caro amico un giorno andremo sul pianeta terra
È logico immaginare che altri come noi
Saranno là…vivi

sabbiadisole 03-09-2007 15.36.55

carta azzurra... carta di mare....
carta d'estate...

scricciola_82 03-09-2007 15.39.43

... Come Il Flash Della Macchina Fotografica

talita 03-09-2007 15.43.30

...azzurra come la maglietta dell'american's cup ;)

gabo86 03-09-2007 17.16.37

a lisbona come in via del corso
 
http://img62.imageshack.us/img62/977...gine364hk7.jpg

talita 03-09-2007 17.22.53

:fico:
e bentornato

sabbiadisole 03-09-2007 17.24.04

azzurro come il mio cuore
che di queste vacanze al mare
sono sicura non ce ne dimenticheremo mai.
http://img508.imageshack.us/img508/8122/dsci0093uc1.jpg


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 07.57.09.

Powered by vBulletin
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd