Forum Soleluna

Forum Soleluna (http://forum.soleluna.com//index.php)
-   Consiglia un sito (http://forum.soleluna.com//forumdisplay.php?f=14)
-   -   Federico Aldrovandi (http://forum.soleluna.com//showthread.php?t=16460)

redwitch 18-01-2006 17.41.16

Federico Aldrovandi
 
Se n'è parlato tanto in questi giorni in tutta Italia, ne han parlato giornali, tg, trasmissioni...ne han parlato quei media che per mesi hanno taciuto.
Ne han parlato perchè questa donna ha avuto il coraggio di aprire un blog per cercare la verità sulla morte di suo figlio Federico, diciottenne.
Una verità che nessuno sembra sapere.
Parte tutto dalla mia "tranquilla città"...che è sempre meno città e sempre più paesone, dove tutti sanno e tutti tacciono.
Non vi chiedo niente.....solo di leggere la sua storia se potete.
Di leggere le parole di questa donna.

Chi non sa deve sapere.


http://federicoaldrovandi.blog.kataweb.it/

FABIO ROBERTO TOGNETTI 10-02-2008 13.52.55

http://www.corriere.it/cronache/08_f...ba99c667.shtml

redwitch 11-02-2008 00.05.14

già...sbucano sempre questioni nuove. E, soprattutto, nessuno ne parla.
Questa storia mi fa sempre più incazzare

FABIO ROBERTO TOGNETTI 11-02-2008 01.41.09

io ho scoperto questa vicenda proprio spulciando tra il link del tuo blog (un po' di sana curiosità femminile :D). che dire? un altro "mistero" italiano. mistero più che altro perché non si capisce come si possano nutrire dubbi sulla reale dinamica dei fatti e, di conseguenza, attribuire le colpe.

FABIO ROBERTO TOGNETTI 14-02-2008 18.51.35

http://www.corriere.it/cronache/08_f...ba99c667.shtml

redwitch 15-02-2008 01.29.02

Io, che non ho una gran fiducia nelle autorità e tanto meno non ce l'ho nel sistema giudiziario italiano, ho sempre pensato che la verità non sarebbe mai venuta a galla. O quanto meno che questa storia sarebbe finita del dimeticatoio, come tante.
Io la verità non la so, non so se la colpa è stata della polizia, non so in che stato fosse Federico, ma so che sua madre ha in sè tutta la forza per far venir fuori tutto. Anche il fatto che ad oggi, durante il processo, qualche giornale e qualche tv ne parli mi fa sperare.

Poi ecco....non riesco ancora a capacitarmi di tutto quello che è successo qui e di tutta questa omertà.

(Grazie fà...:))

redwitch 15-02-2008 01.40.54

dal blog di beppe grillo (www.beppegrillo.it) è linkato un video su Federico, che torvate in realtà anche su youtube. è il video di cui si è un po' paralto questi giorni, con immagini nuove. Le immagini sono molto pesanti, si vede Federico così come l'hanno trovato la mattina...io non ce l'ho fatta a guardarlo tutto

Fa impressione, perchè sembra che sia tutto un film....

scimmia 15-02-2008 11.35.34

mamma mia che orrore

valer 20-02-2008 16.29.47

mi vengono i brividi.
http://www.reti-invisibili.net/aldrovandi/

allymcbeal 21-02-2008 09.40.25

La tv non ne parla abbastanza!!! Io non sapevo...ma come pensavano di riuscire a nascondere quello che hanno fatto? "Quando sono arrivati i poliziotti l'hanno visto morire"!!! Ci sarebbe da ridere...se non fosse una così grande tragedia...C'è da avere paura, un ragazzino di 18 anni...poveri genitori, 4 esaltati gli hanno tolto un figlio...

animamigrante 09-10-2010 18.03.40

Federico Aldrovandi, dallo Stato risarcimento milionario alla famiglia
Due milioni ai genitori e al fratello del ragazzo morto nel 2005 a Ferrara durante un controllo di polizia. L'avvocato: "E' un'ammissione di responsabilità d'indubbia valenza", anche perchè il ministero dell'Interno non era mai stato citato come responsabile civile


Federico Aldrovandi, dallo Stato risarcimento milionario alla famiglia

Lo Stato riconosce un risarcimento alla famiglia di Federico Aldrovandi. Ai familiari del ragazzo morto a Ferrara durante un controllo di polizia il 25 settembre 2005 andranno quasi due milioni di euro. In cambio lo Stato chiede alla famiglia di non costituirsi parte civile nei procedimenti ancora aperti. L'accordo tra le parti è stato raggiunto due giorni fa.

"Sono soddisfatto dal punto di vista professionale, si tratta di una ammissione di responsabilità di indubbia valenza - ha spiegato uno dei legali della famiglia, Fabio Anselmo, ricordando che il ministero dell'Interno non era mai stato citato come responsabile civile - ma anche dispiaciuto dal punto di vista umano, avrei voluto essere in appello. Però capisco la fatica della famiglia per tutta questa battaglia. Ma - ha assicurato - il papà e la mamma di Federico, Lino Aldrovandi e Patrizia Moretti, saranno comunque in aula in appello".

Il processo ha avuto luogo proprio grazie al coraggio dei genitori di Federico che non credendo alla versione fornita inizialmente dalla polizia hanno cominciato a raccogliere prove e testimonianze arrivando a pubblicare in un blog su Kataweb, aperto nel gennaio 2006 e diventato uno dei più cliccati in Italia, le foto del figlio massacrato. Armati di solo coraggio e tenacia, a dispetto delle versioni ufficiali che circolavano, riuscirono a trascinare in giudizio gli agenti delle volanti che quella mattina all'alba fermarono Federico. Paolo Forlani, Luca Pollastri, Enzo Pontani e Monica Segatto sono stati condannati in primo grado a tre anni e sei mesi per eccesso colposo nell'omicidio colposo. Hanno ecceduto nel loro intervento, non hanno raccolto le sue richieste di aiuto, hanno infierito su di lui in una colluttazione imprudente usando i manganelli, due dei quali si sono rotti, ammanettandolo a pancia in giù con le mani dietro la schiena. Posizione che avrebbe causato un'asfissia posturale.

Le responsabilità penali restano ovviamente in capo agli imputati. I quattro poliziotti di pattuglia quella mattina sono stati condannati in primo grado per eccesso colposo in omicidio colposo, e altri tre loro colleghi sono stati condannati per il depistaggio delle indagini (per un quarto il processo è ancora in corso).

"Oggi si può iniziare a parlare di pacificazione" ha detto Anselmo, ricordando che la famiglia di Federico non ha mai avuto un atteggiamento di contrapposizione nei confronti della polizia, ma ha solo lottato perchè fosse ristabilita la verità su quanto gli era accaduto. "In prima fila alla proiezione ferrarese del film E' stato morto un ragazzo (Trailer) del giornalista Filippo Vendemmiati sulla vicenda di Federico c'era il questore - ha detto Anselmo - e anche lo stesso Manganelli è stato molto vicino alla madre". "L'associazione delle vittime delle forze dell'ordine che stiamo fondando - ha concluso - nasce per aiutare chi si trova in situazioni simili ed è in difficoltà. Lo scopo è chiedere aiuto allo Stato affichè non lasci solo chi si trova in queste situazioni".


http://bologna.repubblica.it/cronaca...iglia-7897372/

Noe*_Mi 11-10-2010 14.12.19

una morte assurda quella di Federico...assurda!!!

hime* 11-10-2010 19.20.05

Appello
 
per chiedere alla RAI di trasmettere "E' stato morto un ragazzo" il film che racconta la storia di Federico Aldrovandi

http://www.articolo21.org/1723/notiz...l-film-su.html

hime* 18-05-2011 19.25.51

http://corrieredibologna.corriere.it...94661500.shtml

Il documentario verrà trasmesso da RAI 3, sabato 21/05/2011 alle 23:35

Siddharta 27-03-2013 17.47.45

gli ultimi avvenimenti riguardo il caso aldrovandi sono disgustosi.

mokyve 27-03-2013 21.22.24

il rispetto, una parola così semplice quanto violata....bastardi

hime* 28-03-2013 00.26.48

Che vergogna...nessun rispetto per la madre di Federico, né per la sentenza di condanna.

Venerdì, a Ferrara, ci sarà un sit in di solidarietà alla famiglia Aldrovandi

"Venerdì ci riappropriamo di una piazza che è della città con un sit in di solidarietà alla famiglia Aldrovandi, senza bandiere e striscioni. Con le nostre facce e la nostra dignità"
http://it-it.facebook.com/events/437...696433/?ref=22

hime* 28-03-2013 00.27.29

.

mokyve 30-03-2013 11.40.34

Come uccidere più volte una stessa persona...come infierire continuamente BASTAAAAA!!!!! Quei vostri colleghi sono stati condannati per omicidio abusando del loro potere, altrochè solidarietà nei loro confronti, se siete onesti dovreste essere schifati quanto lo siamo noi...se invece siete uguali è una triste verità e lo schifo aumenta... "bastonare di brutto"e interrompere la vita a 18 anni per voi è normale??? non lo era neanche se avevate in mano un assassino figuriamoci un ragazzo innocente!!!!
un grande abbraccio a quella madre così forte che ha tutta la mia stima!!!

mokyve 30-03-2013 11.46.56

Tra l'altro, Enzo Pontani, uno dei 4 poliziotti coinvolti, fino ad una settimana fa circa prendeva l'autobus con me tutte le mattine, io non sapevo chi fosse e cosa facesse ma lo notai perchè era una persona che mi infastidiva non mi ispirava nulla di buono, poi la scoperta una volta arrestato di chi fosse...che schifo!!! E pensare che quell'autobus era pieno di ragazzi, di prede che andavano a scuola, brutto pezzo di merda come ti sentivi mentre pestavi fino alla morte quel ragazzo massacrandolo? stavi facendo correttamente il tuo lavoro o semplicemente ti serviva per sentirti "qualcuno" FRUSTRATO che non sei altro!!!!?Avendolo saputo non avrei potuto fare molto, ma una pestata di piedi "involontaria" vista la quantità di gente in autobus te l'avrei data volentieri ... spero di non vederti più


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21.51.05.

Powered by vBulletin
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd