Forum Soleluna

Forum Soleluna (http://forum.soleluna.com//index.php)
-   Forum Generale (http://forum.soleluna.com//forumdisplay.php?f=3)
-   -   Vegetariani (http://forum.soleluna.com//showthread.php?t=15358)

grisou 12-12-2016 22.22.16

Ciao a tutti, sono Silvia e da due mesi non mangio carne :)

(ora tutti in coro "Ciao Silvia" dai!! :D)

Ho ancora parecchie difficoltà a stilarmi una dieta ottimale o cmq un piano settimanale che possa integrare la parte proteica che ora manca (anche se ancora mangio pesce, poco ma ne mangio, faccio fatica a distaccarmi perché pesce, crostacei, molluschi e similari mi sono sempre piaciuti molto più della carne quindi per ora cerco di limitarmi come frequenza o quantità, poi col tempo si vedrà) e infatti a livello fisico ne sto risentendo (anche per altri motivi, ma certo il cambio di alimentazione cmq sta influendo) ma per adesso proseguo imperterrita verso questa direzione :)

xigix 13-12-2016 11.25.42

Ciao Silvia, benvenuta nel club. Sono 19 anni che non mangio carne, se vuoi ti faccio da sponsor :D

valer 13-12-2016 12.07.15

Citazione:

Originalmente inviato da grisou (Messaggio 2411590)
Ciao a tutti, sono Silvia e da due mesi non mangio carne :)

(ora tutti in coro "Ciao Silvia" dai!! :D)

Ho ancora parecchie difficoltà a stilarmi una dieta ottimale o cmq un piano settimanale che possa integrare la parte proteica che ora manca (anche se ancora mangio pesce, poco ma ne mangio, faccio fatica a distaccarmi perché pesce, crostacei, molluschi e similari mi sono sempre piaciuti molto più della carne quindi per ora cerco di limitarmi come frequenza o quantità, poi col tempo si vedrà) e infatti a livello fisico ne sto risentendo (anche per altri motivi, ma certo il cambio di alimentazione cmq sta influendo) ma per adesso proseguo imperterrita verso questa direzione :)

Bella cosa! Io avevo il tuo scetticismo sul pesce, ma mi sono ritrovata a calare e poi a non mangiarlo più senza nemmeno rendermene conto, quindi se sarà, tanto meglio, altrimenti quello della carne è comunque un bel passo.

SolELunA 14-12-2016 11.41.35

Citazione:

Originalmente inviato da grisou (Messaggio 2411590)
Ciao a tutti, sono Silvia e da due mesi non mangio carne :)

(ora tutti in coro "Ciao Silvia" dai!! :D)

Ho ancora parecchie difficoltà a stilarmi una dieta ottimale o cmq un piano settimanale che possa integrare la parte proteica che ora manca (anche se ancora mangio pesce, poco ma ne mangio, faccio fatica a distaccarmi perché pesce, crostacei, molluschi e similari mi sono sempre piaciuti molto più della carne quindi per ora cerco di limitarmi come frequenza o quantità, poi col tempo si vedrà) e infatti a livello fisico ne sto risentendo (anche per altri motivi, ma certo il cambio di alimentazione cmq sta influendo) ma per adesso proseguo imperterrita verso questa direzione :)

MERAVIGLIA!!!!!!!!

Mangia il pesce tutte le volte che vuoi e ne sentirai il bisogno (anche solo per il gusto) piano piano maturerai anche quella consapevolezza. Oppure ti fermerai cosi e avrai fatto comunque una scelta e un passo gia` grandissimo.

Io sono cosi` per i latticini. Sapevo che eticamente non gli avrei voluti mangiarne, ma sono arrivata dopo piu` di 10 anni di vegetarianismo a fare un passo, anche se non definitivo. Credo che non sara` mai definitivo, non saro` mai vegan 100% ma la cancellazione completa di latticini in casa gia` ritengo sia una enorme differenza, sia salutare che etica.

Ognuno trova i suoi equilibri, tra mente, salute e sostenibilita` nella societa` in cui viviamo.

Io faccio le analisi ogni anno (delle volte anche 2 volte) e oramai ho capito come gestire la mia alimentazione per stare benissimo. Mangia le uova, anche tante (meglio se provenienti da qualcuno che conosci), per il ferro, rosso d'uovo non sodo. Non credere alla bufala del colesterolo. Per il resto legumi, anche in scatola se non hai tempo, se devi ancora entrare nella routine del cucinarteli settimanalmente. Meglio che nulla. Poi frutta secca, prova i burri di frutta secca (io lo amo di arachidi e anacardi 100%). Per il tofu, provaci, ben condito.
Sappi che le papille gustative vengono abituate ai sapori. Se ti disintossichi da quegli sbagliati, amerai i nuovi.

Benvenuta!

elisol_02 14-12-2016 13.46.35

(anch'io voglio il coro che mi saluta :D)
Ciao, sono eliana e sono vegetariana da 2 anni.

Da quando ho preso la decisione di eliminare la carne, mi sento fisicamente meglio. Adoro i legumi, il macco di fave è il mio preferito. Il tofu invece non mi piace molto. Da un po' di mesi ho eliminato anche il latte, che tanto quello che compravo era solo acqua bianca. Ogni tanto però cedo alla bufala e al pesce, ma senza sensi di colpa, le scelte consapevoli maturano lentamente.
ciao belline! :amici:

elisol_02 14-12-2016 13.47.24

.

valer 14-12-2016 14.05.21

Citazione:

Originalmente inviato da elisol_02 (Messaggio 2411616)
(anch'io voglio il coro che mi saluta :D)
Ciao, sono eliana e sono vegetariana da 2 anni.

Da quando ho preso la decisione di eliminare la carne, mi sento fisicamente meglio. Adoro i legumi, il macco di fave è il mio preferito. Il tofu invece non mi piace molto. Da un po' di mesi ho eliminato anche il latte, che tanto quello che compravo era solo acqua bianca. Ogni tanto però cedo alla bufala e al pesce, ma senza sensi di colpa, le scelte consapevoli maturano lentamente.
ciao belline! :amici:



e che aspettavi a scrivere, mettere ricette e quant'altro?? Eh, eh?? :D
Comunque il tofu nemmeno a me piaceva, ma ho imparato qualche ricettina per truccarlo bene, e anche se non ne mangio tanto ogni tanto mi va. Il seitan idem, non mi piaceva e invece ora che ho imparato qualcosa mi piace (molto più del tofu!). Cioè tutto ciò per dire che di base secondo me è difficile che piacciano, vanno saputi truccare un po', se volete vi giro qualche ricetta da un librettino che ho comprato qualche settimana fa!

Nyawera 14-12-2016 20.52.36

Vegetariani
 
Citazione:

Originalmente inviato da SolELunA (Messaggio 2411613)
MERAVIGLIA!!!!!!!!

Mangia il pesce tutte le volte che vuoi e ne sentirai il bisogno (anche solo per il gusto) piano piano maturerai anche quella consapevolezza. Oppure ti fermerai cosi e avrai fatto comunque una scelta e un passo gia` grandissimo.

Io sono cosi` per i latticini. Sapevo che eticamente non gli avrei voluti mangiarne, ma sono arrivata dopo piu` di 10 anni di vegetarianismo a fare un passo, anche se non definitivo. Credo che non sara` mai definitivo, non saro` mai vegan 100% ma la cancellazione completa di latticini in casa gia` ritengo sia una enorme differenza, sia salutare che etica.

Ognuno trova i suoi equilibri, tra mente, salute e sostenibilita` nella societa` in cui viviamo.

Io faccio le analisi ogni anno (delle volte anche 2 volte) e oramai ho capito come gestire la mia alimentazione per stare benissimo. Mangia le uova, anche tante (meglio se provenienti da qualcuno che conosci), per il ferro, rosso d'uovo non sodo. Non credere alla bufala del colesterolo. Per il resto legumi, anche in scatola se non hai tempo, se devi ancora entrare nella routine del cucinarteli settimanalmente. Meglio che nulla. Poi frutta secca, prova i burri di frutta secca (io lo amo di arachidi e anacardi 100%). Per il tofu, provaci, ben condito.
Sappi che le papille gustative vengono abituate ai sapori. Se ti disintossichi da quegli sbagliati, amerai i nuovi.

Benvenuta!

Perché il rosso d'uovo non sodo? A me piace molto l'uovo sodo... E mescolato come frittata o uova strapazzate?

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

grisou 14-12-2016 22.06.24

Citazione:

Originalmente inviato da xigix (Messaggio 2411594)
Ciao Silvia, benvenuta nel club. Sono 19 anni che non mangio carne, se vuoi ti faccio da sponsor :D

andata :pace: :D

Citazione:

Originalmente inviato da valer (Messaggio 2411597)
Bella cosa! Io avevo il tuo scetticismo sul pesce, ma mi sono ritrovata a calare e poi a non mangiarlo più senza nemmeno rendermene conto, quindi se sarà, tanto meglio, altrimenti quello della carne è comunque un bel passo.

Non so se riuscirò mai a staccarmi dal mangiare pesce: adoro il sushi, tra i miei primi preferiti ci sono gli spaghetti allo scoglio e le tartare di salmone mi mandano in estasi, per cui credo farò molta fatica. Però mi sono molto ridimensionata rispetto a tempo fa e ne mangio decisamente meno. Il mio obiettivo per ora é limitato cmq alla carne, col tempo si vedrà, in caso cmq sì, é cmq un bel passo :)
Citazione:

Originalmente inviato da SolELunA (Messaggio 2411613)
MERAVIGLIA!!!!!!!!

Mangia il pesce tutte le volte che vuoi e ne sentirai il bisogno (anche solo per il gusto) piano piano maturerai anche quella consapevolezza. Oppure ti fermerai cosi e avrai fatto comunque una scelta e un passo gia` grandissimo.

Io sono cosi` per i latticini. Sapevo che eticamente non gli avrei voluti mangiarne, ma sono arrivata dopo piu` di 10 anni di vegetarianismo a fare un passo, anche se non definitivo. Credo che non sara` mai definitivo, non saro` mai vegan 100% ma la cancellazione completa di latticini in casa gia` ritengo sia una enorme differenza, sia salutare che etica.

Ognuno trova i suoi equilibri, tra mente, salute e sostenibilita` nella societa` in cui viviamo.

Io faccio le analisi ogni anno (delle volte anche 2 volte) e oramai ho capito come gestire la mia alimentazione per stare benissimo. Mangia le uova, anche tante (meglio se provenienti da qualcuno che conosci), per il ferro, rosso d'uovo non sodo. Non credere alla bufala del colesterolo. Per il resto legumi, anche in scatola se non hai tempo, se devi ancora entrare nella routine del cucinarteli settimanalmente. Meglio che nulla. Poi frutta secca, prova i burri di frutta secca (io lo amo di arachidi e anacardi 100%). Per il tofu, provaci, ben condito.
Sappi che le papille gustative vengono abituate ai sapori. Se ti disintossichi da quegli sbagliati, amerai i nuovi.

Benvenuta!

il tofu non riesco ancora a soffrirlo :sdeng: però sto imparando a destreggiarmi col seitan :D
Poi lavorare nel biologico é un bell'aiuto: sto passando parecchio tempo a curiosare nel nostro negozio e ho scoperto delle crocchette di miglio spettacolari!

elisol_02 30-12-2016 16.06.01

io adoro le crocchette di qualsiasi cosa! di miglio, di quinoa, di riso, di soia, di ceci, di fave...! certo devo ammettere che non mi riescono sempre... a volte faccio delle vere e proprie schifezze :D

vale dai girami qualche ricetta col tofu che hai già provato e che ti piace, così ci riprovo.

valer 02-01-2017 13.24.40

Citazione:

Originalmente inviato da elisol_02 (Messaggio 2411817)
io adoro le crocchette di qualsiasi cosa! di miglio, di quinoa, di riso, di soia, di ceci, di fave...! certo devo ammettere che non mi riescono sempre... a volte faccio delle vere e proprie schifezze :D

vale dai girami qualche ricetta col tofu che hai già provato e che ti piace, così ci riprovo.

allora intanto prova gli involtini di melanzane, buonissimi!

-taglia il tofu a listarelle e mettilo a marinare nella salsa di soia una mezz'ora
-nel frattempo griglia le melanzane
- crea degli involtini con melanzane e tofu dentro, fermandoli con degli stuzzicadenti
-metti in padella olio, aglio e polpa di pomodoro e falla insaporite
- aggiungi gli involtini e lascia che si asciughi un po'
-mangia!

fammi sapere :D

SolELunA 03-01-2017 11.50.30

Citazione:

Originalmente inviato da Nyawera (Messaggio 2411622)
Perché il rosso d'uovo non sodo? A me piace molto l'uovo sodo... E mescolato come frittata o uova strapazzate?

molte sostanze nutritive vengono preservate, diciamo che e` nutrizionalmente migliore. Nella frittata e` comunque cotto.

grisou 16-01-2017 22.39.06

Qualcuno di voi ha mai avuto dei "cedimenti" o delle "ricadute"?
Nel senso, non sentite mai una sorta di "mancanza"?
A me é capitato ieri, non ho ceduto perché cmq quando vedo o penso alla carne ormai vedo l'animale e non l'alimento, ma un po' di "tentazione" l'ho avuta. Non so se dipenda dal ciclo :sdeng:

Bastiano 17-01-2017 09.19.19

Citazione:

Originalmente inviato da valer (Messaggio 2411840)
allora intanto prova gli involtini di melanzane, buonissimi!

-taglia il tofu a listarelle e mettilo a marinare nella salsa di soia una mezz'ora
-nel frattempo griglia le melanzane
- crea degli involtini con melanzane e tofu dentro, fermandoli con degli stuzzicadenti
-metti in padella olio, aglio e polpa di pomodoro e falla insaporite
- aggiungi gli involtini e lascia che si asciughi un po'
-mangia!

fammi sapere :D

comunque a me con le verdure grigliate surgelate si è aperto un mondo. meno spesa. meno spreco perchè non rischi di lasciare a marcire delle verdure in frigo perchè non hai voglia di prepararle. non devi lavarle. e sono buone. w i surgelati!

valer 18-01-2017 11.31.57

Citazione:

Originalmente inviato da grisou (Messaggio 2412111)
Qualcuno di voi ha mai avuto dei "cedimenti" o delle "ricadute"?
Nel senso, non sentite mai una sorta di "mancanza"?
A me é capitato ieri, non ho ceduto perché cmq quando vedo o penso alla carne ormai vedo l'animale e non l'alimento, ma un po' di "tentazione" l'ho avuta. Non so se dipenda dal ciclo :sdeng:


A me è capitato all'inizio e ho volutamente ceduto, non con un pasto completo di carne o pesce, ma giusto un boccone, che ne so, una morso al panino al prosciutto altrui, un pezzetto di sushi, lo sfizio insomma, poi la frequenza è calata fino ad annullarsi. Per come la vedo io se cambia la concezione di cosa si mangia e la si applica nella vita di tutti i giorni, non fa molta differenza cedere o no ad una voglia sporadicamente, soprattutto nei primi mesi, cioè mi sembrerebbe di farmi una violenza se mi forzassi al contrario, sempre parlando nei limiti, ovvio poi che se la frequenza di voglie fosse eccessiva forse significherebbe che ho fatto una scelta che non riesco a sostenere. Capisco che intendi quando dici che non vedi l'alimento ma l'animale, quando a me è capitato di avere voglie erano momenti in cui invece vedevo l'alimento, o comunque non razionalizzavo, che poi nel mio caso non dal nulla, ma sempre perché vedevo qualcuno mangiare carne o pesce, però ecco, considerala una fase di transizione, considera che comunque hai già fatto molto, e che non c'è niente di sbagliato ad assecondare le richieste del proprio corpo che comunque deve abituarsi, poi vedrai che piano piano queste voglie caleranno, fino a scomparire.


Citazione:

Originalmente inviato da Bastiano (Messaggio 2412123)
comunque a me con le verdure grigliate surgelate si è aperto un mondo. meno spesa. meno spreco perchè non rischi di lasciare a marcire delle verdure in frigo perchè non hai voglia di prepararle. non devi lavarle. e sono buone. w i surgelati!

Io non compro mai niente di surgelato :sdeng: Non lo so, mi piace vedere la roba che prendo, sceglierla, tastarla, forse è più abitudine che altro

Denis 18-01-2017 18.14.30

senza rendermi conto mi sono fatto un piatto caldo vegetariano: patate arroste, funghi e fagioli. olé! :D

valer 18-01-2017 19.00.13

Citazione:

Originalmente inviato da Denis (Messaggio 2412197)
senza rendermi conto mi sono fatto un piatto caldo vegetariano: patate arroste, funghi e fagioli. olé! :D

e direi pure buono :sbav:

grisou 18-01-2017 21.39.45

Citazione:

Originalmente inviato da valer (Messaggio 2412183)
A me è capitato all'inizio e ho volutamente ceduto, non con un pasto completo di carne o pesce, ma giusto un boccone, che ne so, una morso al panino al prosciutto altrui, un pezzetto di sushi, lo sfizio insomma, poi la frequenza è calata fino ad annullarsi. Per come la vedo io se cambia la concezione di cosa si mangia e la si applica nella vita di tutti i giorni, non fa molta differenza cedere o no ad una voglia sporadicamente, soprattutto nei primi mesi, cioè mi sembrerebbe di farmi una violenza se mi forzassi al contrario, sempre parlando nei limiti, ovvio poi che se la frequenza di voglie fosse eccessiva forse significherebbe che ho fatto una scelta che non riesco a sostenere. Capisco che intendi quando dici che non vedi l'alimento ma l'animale, quando a me è capitato di avere voglie erano momenti in cui invece vedevo l'alimento, o comunque non razionalizzavo, che poi nel mio caso non dal nulla, ma sempre perché vedevo qualcuno mangiare carne o pesce, però ecco, considerala una fase di transizione, considera che comunque hai già fatto molto, e che non c'è niente di sbagliato ad assecondare le richieste del proprio corpo che comunque deve abituarsi, poi vedrai che piano piano queste voglie caleranno, fino a scomparire.




Io non compro mai niente di surgelato :sdeng: Non lo so, mi piace vedere la roba che prendo, sceglierla, tastarla, forse è più abitudine che altro


in effetti per adesso ad esempio non riesco ancora a non mangiare pesce: poco, un paio di volte al mese, ma che sia per sfizio, necessità o voglia, per ora faccio fatica a distinguerlo tra alimento e animale.
la tentazione di cedere ad un boccone di carne arriva più ora che all'inizio ma voglio tentare di non cedere, finché resisto é meglio, non vorrei fare come quando si é in dieta che a forza di piccole concessioni o sfizi si perde la linea da seguire :sdeng:
Cmq intanto sono arrivata a oltre 3 mesi su questa strada e ne sono contenta :)

riguardo le verdure surgelate la penso come te sul 90% dei casi
Spesso (quasi sempre) all'industria va prodotto non di prima qualità, come quello destinato ai succhi di frutta o alla purea. Non significa che sia scarto eh, ma diciamo che non é certo quello che si comprerebbe al mercato fresco.
Dico 90% perché spesso personalmente cedo legumi surgelati: essendo cmq integri mi danno l'idea che non possano essere 'mescolati' con prodotto qualitativamente non eccelso come può capitare con surgelati semilavorati come ad esempio spinaci o verdure grigliate

valer 18-01-2017 22.03.56

Io ragionai pensando che non cedendo mi sarebbe aumentata la voglia e rimasto il pallino, che poi davvero, sarà successo boh, 5 volte a dir tanto, e in effetti cedere mi faceva in un certo senso bene. Poi certo, se resisti tanto meglio, sicuramente!

I legumi li compro sempre secchi e li cuocio io, poi li congelo. Ma penso che anche lì sia abitudine.

SolELunA 01-02-2017 08.35.11

a me mai. ma la mia è stata una scelta fatta a 17 anni, dopo anni di lotte con i miei genitori per non volerla mangiare. forse è diverso, io si può dire che non l'ho mai voluto vedere come cibo, non c'era abitudine, non c'è mai stato piacere. Invece ho cedimenti adesso con i formaggi, per questo me li concedo quando sono fuori casa. Nonostante la mia ragione sappia quanta crudeltà ci sia dietro, il mio istinto vince quando sono più debole, cioè fuori casa senza alimenti sostituitivi all'altezza.

Potresti provare a sforzarti di avere sempre una quantità di proteine a pasto: albumi, tofu, legumi. Le nostre voglie sono dettate dal macronutriente che ci manca, se nutri bene il tuo corpo, lui non ti chiederà nulla di più. E funziona anche quando si seguono le diete.


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 22.20.22.

Powered by vBulletin
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd