Forum Soleluna

Forum Soleluna (http://forum.soleluna.com//index.php)
-   Forum Classici (http://forum.soleluna.com//forumdisplay.php?f=16)
-   -   Pensieri (http://forum.soleluna.com//showthread.php?t=4648)

Mimma 01-10-2001 14.06.47

Citazione:

Originally posted by James
Pensieri di una sera pensieri che passano per la testa un attimo e che se li rileggi il giorno dopo quasi non li riconosci più. Pensieri che catturano il momento.

non so cosa voglio non so cosa cerco e non so se continuare
così sia la strada giusta. Non ho certezze, e mi fa male la testa.

Un bacio

James

non potevo non aprirlo così.
è come se l'avessimo aperto insieme, così, non credi?

pensieri di oggi sono molto confusi e nervosi, c'è qualcosa che mi spinge a proteggere le persone che amo, e c'è una forza che mi impedisce di farlo.
il mio pensiero però va a chi oggi ha cominciato una nuova vita.

James 01-10-2001 14.11.41

James-Mimma
 
Perfetto Mimma,
questa si che è quella che si definisce
una bella sensazione

j.

Mimma 01-10-2001 14.15.33

ne sono felicissima.
ciao j.
m.

Sognatrice 01-10-2001 16.29.11

X Shion
 
...se solo la vita fosse una canzone...ci crederei anch'io! Mille grazie ugualmente per le tue parole!

Giulia 01-10-2001 20.20.27

in punta di piedi

valentina 01-10-2001 23.13.27

mi ha fatto piacere rileggere il primo post di pensieri... non sapevo ch stefano fosse rientrato in possesso del suo computer...

non riesco piu' a scrivere sul forum soleluna, ogni tanto lo apro, leggo i nomi, nemmeno i post, solo i nomi di chi scrive, non mi va piu' di interessarmi delle varie polemiche, battibecchi o semplici scambi di opinioni, pareri, frasi inutili o importanti...

non so da cosa dipenda, non so se prima il forum mi interessasse veramente o semplicemente avevo piu' tempo da perdere.

mi era passato per la mente di mandare un saluto, ma poi ho pensato che le persone che mi interessano veramente continuo a sentirle fuori del forum... forse perche' quasi tutte facevano parte della mia vita quotidiana prima del forum....(a parte qualche piccola eccezione!)

pensieri confusi...sorry...sara' la stanchezza...

momodj 02-10-2001 09.23.29

urge una rilettura de "i dolori del giovane werther" ... sono un po'troppo sereno senza motivo ultimamente
stamattina però sto bene di mio

sanbulls 02-10-2001 09.31.01

Lodi lodi lodi a James e Mimma per la riapertura di questo bellissimo angolo di cielo nel quale riesco s dire quello che voglio ed ho l'impressione che tutti capiscano e tutti ascoltino.
Far continuare questa avventura è davvero un bel regalo, anche se il mio compleanno è ancora oontano.
Grazie.

Mimma 02-10-2001 11.18.42

valentina
 
ma da quanto tempo è che non senti la tua simpaticissima eccezione?
mi farò perdonare?

Mimma 02-10-2001 15.03.11

mio fratello che guardi il cielo
e il cielo non ti guarda...

si ricomincia tutto come prima, fuori dal mondo per una settimana, da oggi mi richiamano all'ordine.
presente.
forse.

Shion 02-10-2001 20.19.05

mancano 11 giorni.

valentina 02-10-2001 21.31.25

Re: valentina
 
Citazione:

Originally posted by Mimma
ma da quanto tempo è che non senti la tua simpaticissima eccezione?
mi farò perdonare?

vedi che puoi fare!!!

Mimma 02-10-2001 23.27.33

Cammino come un marziano
Come un malato, come un mascalzone
Per le strade di Roma
Vedo passare persone e cani
E pretoriani con la sirena
E mi va l'anima in pena
Mi viene voglia di menare le mani
Mi viene voglia di cambiarmi il cognome
Cammino da sempre sopra i pezzi di vetro
E non ho mai capito come
Ma dimmi dov'è la tua mano
Dimmi dov'è il tuo cuore
Povero me! Povero me! Povero me!
Non ho nemmeno un amico qualunque per bere un caffè
Povero me! Povero me! Povero me!
Mi guardo intorno e sono tutti migliori di me
Povero me! Povero me! Povero me!
Guarda che pioggia di acqua e di foglie
Che povero autunno che è
Guarda che pioggia di acqua e di foglie
Che povero autunno che è
Cammino come un dissidente
Come un deragliato, come un disertore
Senza nemmeno un cappello
O un ombrello da aprire
Ho il cervello in manette
Dico cose già dette e vedo cose già viste
I simpatici mi stanno antipatici
I comici mi rendono triste
Mi fa paura il silenzio
Ma non sopporto il rumore
Dove sarà la tua mano, dolce,
Dove sarà il tuo amore?
Povero me! Povero me! Povero me!
Mi guardo intorno e sono tutti migliori di me
Povero me! Povero me! Povero me!
Guarda che pioggia di acqua e di foglie
Che povero autunno che è
Guarda che pioggia di acqua e di foglie
Che povero autunno che è



ma dove siete finiti tutti?
e cosa vi aspettate da me?
ma per chi mi avete presa?

Do you miss me?
Do you miss?
Do you see me do you see me standing there?
do you notice?
do you know?
do you see me?
do you see?
does anyone care?

non ci riesco,mi sono sforzata, giuro, ci ho provato.
ero convinta di poter arrivare fino a qui di poterci arrivare contando sulla forza delle mie gambe e sulle persone che amo che ogni tanto mi lanciavano riserve d'acqua e di cibo e di affetto.
ne ero convinta, giuro, non avevo tralasciato nessun particolare, niente era stato improvvisato, ogni mossa calcolata.
per me, per gli altri per qualche imprevisto.
mi ero attrezzata, mi ero difesa, ho fatto i bagagli leggeri e sono partita.
credevo di essere arrivata, credevo di aver concluso qualcosa, almeno qualcosa.
credevo di aver ascoltato la maggior parte delle campane, di aver preso dal passato gli sbagli e di averne spremuto i dovuti insegnamenti.
non credo di essere stata ingenua e non credo di essere stata ingannata.
mi ritrovo a 10 passi prima della partenza.
mi direte"bhè dieci passi non sono tanti da fare, quanto ci vorrà? 5 minuti?"
ecco il bello, che poi bello non è.
sono pochi, sono semplici.
ci sono miliardi di cartelli!! ci sono enciclopedie di istruzioni.
ci sono tantissimi amici pronti a dirmi cosa fare per abbreviare il percorso o per non stancarmi durante il tragitto.
ma non posso.
ho bisogno di fermarmi.
credetemi anche se non sembra se sembro forte e capace ed energica.
non ci riesco.
so che dopo i dieci passi dovrò ricominciare a camminare.
e so che nè la strada nè il punto d'arrivo sono quello che avrei voluto io.
stop
bzzzzzzzz
bzzzzzzzzzzzzz
ho fuso.
stop.

hacker 02-10-2001 23.54.27

era ora che tornasse pensieri...wow

v@le 03-10-2001 00.07.11

...confusione...paura

occhi_blu 03-10-2001 00.13.03

V@le, che succede?

v@le 03-10-2001 00.24.40

un po' di confusione perchè non so se sono troppo esagerata, troppo òlegata al principio con quella mia amica barbara con cui avevo litigato (se vai su cosa ti ha fatto arrabbiare...capisci!)

un po' di confusione perchè ho rivisto LUca dopo un mese....e non mi è passata...confusa tra L e M!

confusa perchè tutti i miei amici mi stanno mandando messaggi del tipo "grzie perchè in questi mesi mi hai saputo dare tanto....oppure...triste pensare che tra un mese non ci sarai....sono contenta...di essere stata importante....ma io resto qui...resto la vale di sempre...non c'è nessun addio....ho paura di perderli...


...tutta questa confusione mi fa paura!

v@le

occhi_blu 03-10-2001 00.27.28

io credo che non perderai i tuoi amici, spero che tra L e M la scelta ti nasca naturale. E per quanto riguarda la tua amica... cerca di superare.

Ah! Lo sai: sono diventata responsabile ACR parrocchiale.

Ora vado a nanna, però... è tardi e domani devo alzarmi presto.

Notte.

sil 03-10-2001 01.09.06

euforica....

etciù!!!!!

sanbulls 03-10-2001 10.39.12

Mi piace rivedere cose e persone a distanza di tempo, perchè puoi cercare particolari o momenti che in precedenza avevi perso o avevi ignorato.
MI piace parlare con le eprsone e dedicarmi a loro per fare due chiacchiere anche le + disparatae, così riesco ogni volta a capire di + e interpretare meglio i miei comportamenti giusti o sbagliati che siano.
Il tempo è un galantuomo ma è anche un ottimo alleato se lo sia affronta senza paura ma con spirito critico.
A me ha dato un grande aiuto e mi ha aperto una scappatoia in un vicolo che credevo cieco.
Bella sensazione!


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05.33.21.

Powered by vBulletin
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd