Forum Soleluna

Forum Soleluna (http://forum.soleluna.com//index.php)
-   Forum Attualità (http://forum.soleluna.com//forumdisplay.php?f=35)
-   -   Viareggio (http://forum.soleluna.com//showthread.php?t=23936)

Brumbi 30-06-2009 11.43.46

Viareggio
 
ragazzi avete letto di viareggio?? io sono sotto shock... molti amici e colleghi sono di li...
la nostra forumista valer sta bene... ma la situazione non è rosea...
qualcuno ha altre notizie??

Brumbi 30-06-2009 11.45.30

http://www.repubblica.it/2009/06/sez...gio-treno.html

Siddharta 30-06-2009 11.45.33

io sto vedendo le immagini in tv...

un intero quartiere incendiato!
13 morti e decine di feriti, alcuni anche gravi!

fabiolò 30-06-2009 12.51.02

mi domando se questo disastro è collegato alla notizia della settimana scorsa quando hanno fermato per parecchie ore il treno tav diretto a roma per "possibile febbre suina".
vidi in diretta la notizia di un giornalista che era a bordo del treno e che diceva di essere circondato da agenti della polizia scientifica e che non potevano scendere assolutamente dal treno

Siddharta 30-06-2009 13.03.34

Citazione:

Originalmente inviato da fabiolò (Messaggio 1861017)
mi domando se questo disastro è collegato alla notizia della settimana scorsa quando hanno fermato per parecchie ore il treno tav diretto a roma per "possibile febbre suina".
vidi in diretta la notizia di un giornalista che era a bordo del treno e che diceva di essere circondato da agenti della polizia scientifica e che non potevano scendere assolutamente dal treno

e perchè potrebbero essere collegati?

Francesca_9 30-06-2009 13.18.12

sono morti 4 bambini.
io abito vicino a Viareggio.
ragazzi, è un inferno.

nenea 30-06-2009 13.34.26

io abito a 200 metri dalla stazione, per fortuna io e la mia famiglia stiamo bene e la nostra casa non ha subito danni ma qui oggi è l'apocalisse, è una città distrutta moralmente e fisicamente, per non dire che la situazione è ancora a rischio finchè queste cisterne non verranno travasate. Il mio pensiero va alle vittime e alle sequenze della tragedia, alle urla e al panico ai quali ho assistito...i morti sarebbero x ora 16...

valer 30-06-2009 13.49.48

io veramente sono sconvolta. Il pensiero delle persone morte, dei BAMBINI MORTI non mi dà pace, veramente. carbonizzati. per non parlare di tutti quei feriti che,diciamocela chiara, di speranza ne han poca, perchè sono ustionati gravi, la maggior parte oltre il 90%. mi sento miracolata per il solo fatto di non aver perso nè parenti nè amici. Abbiamo vissuto momenti di panico perchè uno zio della mia mamma (+zia+cugino) abitava proprio nella via maggiormente colpita, e per un po' non siamo riusciti a contattarli, e invece sono salvi, anche se non si sa come..c'è davvero da dire per miracolo.
il mio ragazzo sta a pochi metri da dove hanno messo le transenne di sicurezza, diciamo quasi al limite del sicuro..e mi ha chiamato ierisera spaventatissimo perchè ha sentito un botto, ha aperto la finestra e ha visto il cielo completamente rosso. le immagini alla tv sono raccapriccianti, ma le testimonianze lo sono ancora di più.
si parla di persone che correvano con i vestiti appiccicati alla pelle,di corpi completamente carbonizzati messi in fila, di persone con le braccia alzate onde evitare che la pelle delle braccia,fusa, si attaccasse a quella del corpo.
e il pensare che tutto questo è successo per la solita negligenza di qualcuno fa ancora più male. non mi dò pace.

valer 30-06-2009 13.52.51

Citazione:

Originalmente inviato da fabiolò (Messaggio 1861017)
mi domando se questo disastro è collegato alla notizia della settimana scorsa quando hanno fermato per parecchie ore il treno tav diretto a roma per "possibile febbre suina".
vidi in diretta la notizia di un giornalista che era a bordo del treno e che diceva di essere circondato da agenti della polizia scientifica e che non potevano scendere assolutamente dal treno

Citazione:

Originalmente inviato da Siddharta (Messaggio 1861019)
e perchè potrebbero essere collegati?

appunto..non c'entra nulla.
si è rotto l'asse di una cisterna che è crollata e se ne è trascinate dietro altre, che si sono rovesciate. il gpl è esploso subito.

celide 30-06-2009 14.21.27

Citazione:

Originalmente inviato da nenea (Messaggio 1861034)
io abito a 200 metri dalla stazione, per fortuna io e la mia famiglia stiamo bene e la nostra casa non ha subito danni ma qui oggi è l'apocalisse, è una città distrutta moralmente e fisicamente, per non dire che la situazione è ancora a rischio finchè queste cisterne non verranno travasate. Il mio pensiero va alle vittime e alle sequenze della tragedia, alle urla e al panico ai quali ho assistito...i morti sarebbero x ora 16...

ti sono vicina
ho pensato molto anche alle persone che navigano qui dentro e sono di viareggio
spero stiano tutte bene
e che possano rientrare a casa al più presto
se sono tra gli sfollati: dicono almeno 1000

celide 30-06-2009 14.25.12

purtroppo ho sentito pure l'ultima idiozia del premier:
"abbiamo trasferito i più gravi nei posti opportuni...."
pure su questa tragedia, come sull'abruzzo, riesce a speculare
....come se a trasferire i feriti non ci avessero pensato le organizzazioni locali: asl, misericordie, pompieri, e tutti quelli che sono addetti, principalmente i medici.....
non c'è bisogno della sua presenza perchè le cose vengano fatte come si deve.

nenea 30-06-2009 14.25.50

..grazie..in questi momenti è importante sentirsi uniti :amici:

celide 30-06-2009 14.33.09

altra info dal TG3:
sembra che abbia ceduto un elemento strutturale non della locomotiva (che è di trenitalia) ma di un vagone del trasporto GPL, che sembra sia di ditte straniere
i sindacalisti delle ferrovie lamentavano però la scarsa manutenzione perchè i convogli non vengono sottoposti a controlli più pressanti
....come ben si sa da anni le FFSS risparmiano sulla manutenzione a favore di divise firmate da grandi sarti e di più personale di viaggio
...lo so perchè conosco varie persone che ad un certo punto hanno preferito andarsene in pensione piuttosto che rimanere in una "ditta" che dava sempre minori garanzie di sicurezza.

e con l'alta velocità, che per me è assolutamente indatta al nostro paese (che ha un paesino vicino all'altro proprio sui percorsi ferroviari), temo che i problemi peggiorino

si mettono i fiori all'occhiello e ci si scorda che manca il vestito

valer 30-06-2009 14.41.26

Citazione:

Originalmente inviato da valer (Messaggio 1861036)
si è rotto l'asse di una cisterna che è crollata e se ne è trascinate dietro altre, che si sono rovesciate. il gpl è esploso subito.

Citazione:

Originalmente inviato da celide (Messaggio 1861054)
altra info dal TG3:
sembra che abbia ceduto un elemento strutturale non della locomotiva (che è di trenitalia) ma di un vagone del trasporto GPL, che sembra sia di ditte straniere

appunto.
il responsabile di trenitalia,o presidente,insomma una carica alta, ha detto che in questo caso la responsabilità è appunto della ditta polacca, perchè ogni ditta è responsabile di quel che produce. in questo caso trenitalia ha noleggiato le cisterne, e non sono sue, quindi la responsabilità è della ditta polacca.
che poi sembra che questa ditta sia in polonia ma di proprietà americana. poi vabè questi son dettagli.
fatto sta che testimoni sopravvissuti dicono che il treno sia entrato in stazione ad alta velocità, cioè rendiamoci conto, in mezzo ad un centro abitato.

come_musica 30-06-2009 14.45.47

sconvolta.

celide 30-06-2009 14.52.30

Citazione:

Originalmente inviato da valer (Messaggio 1861063)
appunto.
il responsabile di trenitalia,o presidente,insomma una carica alta, ha detto che in questo caso la responsabilità è appunto della ditta polacca, perchè ogni ditta è responsabile di quel che produce. in questo caso trenitalia ha noleggiato le cisterne, e non sono sue, quindi la responsabilità è della ditta polacca.
che poi sembra che questa ditta sia in polonia ma di proprietà americana. poi vabè questi son dettagli.
fatto sta che testimoni sopravvissuti dicono che il treno sia entrato in stazione ad alta velocità, cioè rendiamoci conto, in mezzo ad un centro abitato.

sembra che andasse a 90km all'ora e che sia previsto per il passaggio nelle stazioni una velocità max di 100
e non mi meraviglia: siete mai stati in stazione quando passa un treno che non si deve fermare ?

mokyve 30-06-2009 15.08.47

Citazione:

Originalmente inviato da nenea (Messaggio 1861034)
io abito a 200 metri dalla stazione, per fortuna io e la mia famiglia stiamo bene e la nostra casa non ha subito danni ma qui oggi è l'apocalisse, è una città distrutta moralmente e fisicamente, per non dire che la situazione è ancora a rischio finchè queste cisterne non verranno travasate. Il mio pensiero va alle vittime e alle sequenze della tragedia, alle urla e al panico ai quali ho assistito...i morti sarebbero x ora 16...

Citazione:

Originalmente inviato da Francesca_9 (Messaggio 1861030)
sono morti 4 bambini.
io abito vicino a Viareggio.
ragazzi, è un inferno.

Ragazze vi son vicina, mi vengono i brividi a pensarci, che anno disastroso..vi abbraccio forte

mokyve 30-06-2009 15.10.41

Citazione:

Originalmente inviato da valer (Messaggio 1861035)
io veramente sono sconvolta. Il pensiero delle persone morte, dei BAMBINI MORTI non mi dà pace, veramente. carbonizzati. per non parlare di tutti quei feriti che,diciamocela chiara, di speranza ne han poca, perchè sono ustionati gravi, la maggior parte oltre il 90%. mi sento miracolata per il solo fatto di non aver perso nè parenti nè amici. Abbiamo vissuto momenti di panico perchè uno zio della mia mamma (+zia+cugino) abitava proprio nella via maggiormente colpita, e per un po' non siamo riusciti a contattarli, e invece sono salvi, anche se non si sa come..c'è davvero da dire per miracolo.
il mio ragazzo sta a pochi metri da dove hanno messo le transenne di sicurezza, diciamo quasi al limite del sicuro..e mi ha chiamato ierisera spaventatissimo perchè ha sentito un botto, ha aperto la finestra e ha visto il cielo completamente rosso. le immagini alla tv sono raccapriccianti, ma le testimonianze lo sono ancora di più.
si parla di persone che correvano con i vestiti appiccicati alla pelle,di corpi completamente carbonizzati messi in fila, di persone con le braccia alzate onde evitare che la pelle delle braccia,fusa, si attaccasse a quella del corpo.
e il pensare che tutto questo è successo per la solita negligenza di qualcuno fa ancora più male. non mi dò pace.

Dev'esser terribile, mi dispiace veramente tanto, non oso immaginare che razza d'inferno stiate vivendo :amici:

mokyve 30-06-2009 15.13.55

Hamza, 17 anni amava il mare e il calcio
"E' morto per salvare la sorellina di 2 anni"
I soccorsi durante la notte
VIAREGGIO - Amava il mare e il calcio, Hamza aveva solo 17 anni ed è morto per salvare la sua sorellina di due anni. Lei è uscita viva dalla casa. Lui no". Così racconta un compagno di scuola del giovanissimo cittadino marocchino morto nella sua abitazione crollata, dove viveva con i genitori, una sorella di 20 anni e la piccolina. "Abbiamo frequentato insieme il primo anno dell'istituto nautico, lui era un ragazzo bravissimo, timido, generoso" ricorda l'amico. "Tifava Milan e giocava nelle giovanili del Camaiore. Ieri notte erano tutti in casa, dietro alla stazione, quando è scoppiato il finimondo. Bruciava ogni cosa. Hamza ha girato da una camera all'altra per cercare di acchiappare la sua sorellina e trascinarla in salvo. Ma c'era troppo fumo. E' svenuto. E mentre gli altri sono riusciti in qualche modo ad uscire, nessumo a potuto far qualcosa per salvare lui. Hamza è morto lì. Io non lo dimentichero".

chiara jova 30-06-2009 15.18.58

Citazione:

Originalmente inviato da valer (Messaggio 1861035)
io veramente sono sconvolta. Il pensiero delle persone morte, dei BAMBINI MORTI non mi dà pace, veramente. carbonizzati. per non parlare di tutti quei feriti che,diciamocela chiara, di speranza ne han poca, perchè sono ustionati gravi, la maggior parte oltre il 90%. mi sento miracolata per il solo fatto di non aver perso nè parenti nè amici. Abbiamo vissuto momenti di panico perchè uno zio della mia mamma (+zia+cugino) abitava proprio nella via maggiormente colpita, e per un po' non siamo riusciti a contattarli, e invece sono salvi, anche se non si sa come..c'è davvero da dire per miracolo.
il mio ragazzo sta a pochi metri da dove hanno messo le transenne di sicurezza, diciamo quasi al limite del sicuro..e mi ha chiamato ierisera spaventatissimo perchè ha sentito un botto, ha aperto la finestra e ha visto il cielo completamente rosso. le immagini alla tv sono raccapriccianti, ma le testimonianze lo sono ancora di più.
si parla di persone che correvano con i vestiti appiccicati alla pelle,di corpi completamente carbonizzati messi in fila, di persone con le braccia alzate onde evitare che la pelle delle braccia,fusa, si attaccasse a quella del corpo.
e il pensare che tutto questo è successo per la solita negligenza di qualcuno fa ancora più male. non mi dò pace.

:eek::(
:amici:


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 02.39.14.

Powered by vBulletin
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd