Forum Soleluna

Forum Soleluna (http://forum.soleluna.com//index.php)
-   Forum Classici (http://forum.soleluna.com//forumdisplay.php?f=16)
-   -   Carta Bianca* (http://forum.soleluna.com//showthread.php?t=18439)

KRISTY 20-10-2006 08.37.46

Carta Bianca*
 
Citazione:

Originalmente inviato da Il Deluso
Tante volte entrando nel forum vorrei scrivere qualcosa di sensato...ma poi non trovo l'argomento per esprimermi senza dover fare riferimento a qualcosa per non sembrare fuori luogo. Quindi apro queste pagine vuote per riempirle come fosse un diario (o un'enciclopedia). Chi come me sente il bisogno di uno spazio dove non ci sia politica o morale, dove non ci siano aggressioni di alcun genere potrà esprimere qua il suo "sfogo" onesto,(non vuol dire sincero) ...un pensiero.

http://forum.soleluna.com/showthread.php?t=2579


Era il 24 Marzo 2001
da quel giorno sono passati 18.091 post,
196.344 visite, che messo tutto questo in numeri significa poco, ma per noi carta bianca è sempre stata speciale e unica.
Come un fiume in piena carico di emozioni che parlano di amori, di gioie, di sorrisi, di serate fra amici, di dolori e a volte anche di DELUSioni, che spesso fuori da qui non sappiamo nemmeno noi a chi confidarle,
per paura di sembrare banali, scontati o solo per paura di annoiare.
Carta bianca rappresenta la nostra anima più profonda.
Entriamo qui,
ci togliamo la maschera
e cominciamo a scrivere...
Senza paura di essere giudicati, criticati o fraintesi.

A voi....
si ricomincia.

cherubina 20-10-2006 08.39.44

Vaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Kristy...grazie!!!!!

fufy77 20-10-2006 08.42.53

Kristy alla fine l'hai aperta tu???!!!
io sulla vekkia carta bianca non riuscivo a scrivere...nn so x'..
ora qui ci proverò..

KRISTY 20-10-2006 09.12.09

Non riesco a spiegarmi nemmeno io cosa sto facendo e soprattutto cosa voglio.
Avrei dovuto agire in maniera diversa, più razionale forse.
Ma non ho nulla da perderci, mi sono data un limite massimo di tempo, non mi cambia nulla.
é un riprovarci, un vedere come vanno le cose, un capire fino a che punto sono disposta a espormi.
Non sono fatta per amare con la passione che si vede al cinema, o forse non amo abbastanza.
Non lo so.
Vorrei aver il coraggio o la debolezza di dire: ok, mollo tutto e ti seguo.
Non ce l'ho. E forse non voglio neppure avercela.
cosa sei disposto a perdere?

kury 20-10-2006 09.17.07

non so come mai, sulla vecchia carta bianca non ho mai scritto...probabilmente perchè era iniziata quando ancora io non scrivevo assiduamente qui e quindi mi sembrava di entrare un po' in un posto troppo privato per uno che ancora non aveva fatto le conoscenze "giuste"...era lo scotto da sopportare per un pivello insomma...

ora avrei voglia di cominciare a scriverci un po', avrei voglia di entrarne a far parte, con la paura però di lasciare presto perchè magari non mi terrò al passo di chi invece qui dentro ci vive..però non so, ho voglia di scriverci...e finchè ne avrò voglia lo farò. o sbaglio?

effettivamente non avrei mai immaginato che questo forum potesse prendermi così tanto...e avevo sempre faticato a capire chi nei forum/chat ci VIVEVA nel vero senso della parola. continuo a non capirli, però non li sento tuttavia così distanti..mi spiego, sono profondamente convinto che un posto come questo (forum chat e cazzi vari) non possa e non debba assolutamente rimpiazzare la vita vera. cioè, può essere qualcosa in più, può essere un'opportunità in più di conoscere gente anche lontana geograficamente, capisco che possa essere una possibilità in più per chi normalemente è timido e fa fatica a relazionarsi...ma non deve assolutamente rimpiazzare la vita vera.

quindi forse è anche per questo che non ho mai scritto qui, perchè le cose che sento vorrei sempre poterle dire a qualcuno di persona...ma come dice kristy
Citazione:

Come un fiume in piena carico di emozioni che parlano di amori, di gioie, di sorrisi, di serate fra amici, di dolori e a volte anche di DELUSioni, che spesso fuori da qui non sappiamo nemmeno noi a chi confidarle,
per paura di sembrare banali, scontati o solo per paura di annoiare.
ok...non ho scritto nulla di quello che di solito si scrive qui dentro...vi prego di perdonarmi...però volevo, diciamo così, "presentarmi" ;)

a presto

KRISTY 20-10-2006 09.25.50

Se non fosse che sono al lavoro,
se non fosse che sono truccata,
se non fosse che potrebbe entrare qualcuno da un momento all'altro...
se non fosse per tutto questo mi metterei a piangere.
E non so neppure il perchè.

valer 20-10-2006 09.29.28

ma sono io che ho gli occhi foderati di prosciutto, e penso sempre che la gente non abbia secondi fini..o sono gli altri che sono un po' troppo..come dire..catastrofici!??

kury 20-10-2006 09.35.20

è nato martedì...iacopo, una piccola stellina
è nato di 8 mesi, l'hanno fatto uscire dal guscio prima che lui volesse...e allora si è ribellato. probabilmente si è incazzato e allora da martedì sera ha il respiro affannato di chi ha la collera dentro...

i bimbi non conoscono la collera? forse è vero

e forse allora è solo un problema fisico, forse un virus, forse una disfunzione...o forse vuole solo prenderci un po' per il culo "sono nato, sono qui...spetta che già che ci sono faccio in modo che tutti si preoccupino un po' per me...così poi mi trattano bene"

e allora c'è solo da aspettare...da aspettare che quell'astronautino con la maschera ad ossigeno e vari tubi ed elettrodi che gli escono dalla tuta spaziale si riprenda...

c'è solo da sperare nelle capacità della medicina moderna e nelle capacità dei dottori di un policlinico tra i più avanzati in italia...c'è solo da rincuorarsi di essere nati sul lato del mondo dove le cose si possono sistemare...la solidarietà per chi non può avere cure ora passa egoisticamente in secondo piano...forse è brutto pensare che sia così...ma prima voglio che mio cugino stia meglio..

voglio che mio zio non passi più svariate ore guardando impotente tra le fessure della veneziana della sala di terapia intensiva neonatale...

aspetto, fiducioso come sempre nella medicina e nei medici e nei mezzi

piccola stella...non mollare!

valer 20-10-2006 09.38.11

carta bianca..
forza iacopo!!

cherubina 20-10-2006 10.00.47

carta bianca...
ci rimango sempre un pò male
ma non importa...
poi passa
oggi per forza!

Mimma 20-10-2006 10.02.15

Here come old flattop, he come grooving up slowly
He got joo-joo eyeball, he one holy roller
He got hair down to his knee
Got to be a joker he just do what he please
He wear no shoeshine, he got toe-jam football
He got monkey finger, he shoot coca-cola
He say "I know you, you know me"
One thing I can tell you is you got to be free

Come together right now over me
He bag production, he got walrus gumboot
He got Ono sideboard, he one spinal cracker
He got feet down below his knee
Hold you in his armchair you can feel his disease
Come together right now over me
Right!
Come, oh, come, come, come..
He roller-coaster, he got early warning
He got muddy water, he one mojo filter
He say "One and one and one is three"
Got to be good-looking cos he's so hard to see
Come together right now over me
Oh
Come together
Yeah come together
Yeah come together
Yeah come together
Yeah come together
Yeah come together
Yeah come together
Yeah oh
Come together
Yeah come together

Sacc82 20-10-2006 10.02.25

carta bianca... :amici:

Sacc82 20-10-2006 10.03.06

femmina come la terra
femmina come la guerra
femmina come la pace
femmina come la croce
femmina come la voce
femmina come sai
femmina come puoi
femmina come la sorte
femmina come la morte
femmina come la vita
femmina come l’entrata
femmina come l’uscita
femmina come le carte
femmina come sai
femmina come puoi

femmina come realtà
femmina come fantasia
femmina come pazzia
femmina come un sorriso
femmina come una lettera
femmina come una favola
femmina come l'odore
femmina come panchina
femmina come promessa
femmina come io credo
femmina come un fiore

missi 20-10-2006 10.09.06

forse qualosa si muove

kury 20-10-2006 10.20.54

tutto si muove
non riesco a stare fermo ;)

Giulia 20-10-2006 10.24.12

grazie kristy.

cherubina 20-10-2006 10.52.14

indifferenza oltre ogni limite...

ah cacchio mia mamma ieri sera mi ha fatto pure gli auguri per il mio onomastico....
mi ha parlato
non ci credevo...

e bhe dai si va avanti!

kik 20-10-2006 10.55.30

ciao nuova carta bianca..
mi piaci aperta da kristy:)

sanbulls 20-10-2006 11.08.20

c'era ancora la lira, c'è ancora la passione e la voglia di scrivere, ci sarà la riconoscenza per un posto speciale dove ci si sente speciali.

grazie.

steffi 20-10-2006 11.26.57

carta bianca.
al momento sono contenta, sono soddisfatta di quello che studio e del mio tirocinio. però ho paura. posso affermare che i prossimi mesi saranno decisivi. se potessi esprimere un desiderio, vorrei avere la nostra vita qui, almeno per un pò, per vedere che effetto che fa essere sempre circondata dalle persone a cui vuoi bene e che ti vogliono bene. sono stanca di questi vuoti.

selly 20-10-2006 11.29.56

ehi!!!! l'hai aperta!!!!
grazie kristy.. grazie davvero:amici:

ciao nuova carta bianca..
stamani ho visto val
mi ha tirata giù dal letto alle 10, e cioè all'alba per me..
e poi sono andata a sviluppare le foto..
più tardi ti racconto..
intanto che bello questo thread.
grazie ancora kristy:)

Garfield 20-10-2006 11.37.46

Carta bianca

Ho PAURA,ma proprio enorme.....
si è manifestato 2 ore fa......
era gia qua ieri notte,non riuscivo a dormire
volevo iniziare con la tesi
pensavo di essere pronto
ma gia all introduzione mi sn accorto che era un illusione
che della theoria che vogli usare non so un tubo

Mi sn accorto che quello che non fai un giorno torno
come una fantasma e ti riprende......
Adesso si prende rivincita che non sono mai andato in biblio
che la maggioranza dei progetti di gruppo ho sempre fatto
quello che sapevo bene,le inchieste e mai la parte della theoria...
l´ho lasciato ad altri........
e mi è sempre andato bene.....
pero questo progetto che ho davanti è troppo grande
troppo vasto e importante per farlo per fare.......
caccio qui deve essere preciso...
poi il tempo stringe.....
e sn intrappolato...........
e adesso come esco????
Si possono coreggere i disfatti di 5 anni in un breve tempo???
Non lo so,penso di no,ma so una cosa
e l´ho capito solo oggi
Ho paura,e proprio tanta

fufy77 20-10-2006 11.45.56

carta bianca..
io non sono tanto brava a scrivere..
ma ci provo..
non so ke fare con me stessa...
certe volte nn è bello essere se stessi e dire tutto ciò ke si sente,
bisogna far filtrare tutto dalla ragione,
il cuore come dice una famosa canzone "E' UNO ZINGARO E VA"
il mio cuore nn ha freni e quindi
soffre
spera
gioisce
per ogni piccola cosa ke la vita mi dona, sensazione brivido emozione..
ma molte volte...
è meglio essere razionali
aprire gli okki e pensare ke nn si può star male...e poi x ki? x cosa?
mi fermo qua ke è meglio!!!

Giulia 20-10-2006 11.49.04

molto corti.
 
You fight your superficiality, your shallowness,so as to try to come at people without unreal expectations, without an overload of bias or hope or arrogance, as untanklike as you can be, sans cannon and machine guns and steel plating half a foot thick; you come at them unmenacingly on your own ten toes instead of tearing up the turf with your caterpillar threads, take them on with an open mind, as equals, man to man, as we used to say, and yet you never fail to get them wrong. You might as well have the brain of a tank. You get them wrong before you meet them, while you're anticipating meeting them; you get them wrong while you're with them; and then you go home to tell somebody else about the meeting and you get them all wrong again. Since the same generally goes for them with you, the whole thing is really a dazzling illusion empty of all perception, an astonishing farce of misperception. And yet what are we to do about this terribly significant business of other people, which gets bled of the significance we think it has and takes on instead a significance which is ludicrous, so ill-equipped are we all to envision one another's interior workings and invisible aims? Is everyone to go off and lock the door and sit secluded like the lonely writers do, in a soundproof cell, summoning people out of words and then proposing that these word people are closer to the real thing than the real people that we mangle with our ignorance every day? The fact remains that getting people right is not what living is all about anyway. It's getting them wrong that is living, getting them wrong and wrong and wrong and then, on careful reconsideration, getting them wrong again. That's how we know we are alive: we're wrong. Maybe the best thing would be to forget being right or wrong about people and just go along for the ride. But if you can do that - well, lucky you.

rhythm 20-10-2006 12.35.05

mmh...m
 
... mi ci ritrovo in quello che ho letto ...

ti ricordi l'sms: "... il Mio Cuore è un Marinaio..." ... ;)

kik 20-10-2006 12.43.39

...diventerà più importante del tuo passato..

belle queste parole
grazie Lina..

selly 20-10-2006 13.22.46

eccomi qui..
beh, tanto per cominciare, come avevo detto ad enrico, ho salvato i link delle discussioni in cui ho lasciato un po' più di me.. e carta bianca prima versione, è stata la prima cosa che ho salvato.. sta nella cartella "thread speciali".. così la vado a ripescare ogni volta che ho bisogno di rileggere, senza far troppe ricerche.

poi che dirti..
stamani val continuava a farmi una marea di discorsi..
andrea mi prende in giro, dice che sono la anarchica del gruppo, perchè non mi va di conoscere tipi, non mi va di mettermi con qualcuno, non mi va di sposarmi.
e più o meno, più o meno, era il discorso che mi faceva val stamani.
carta bianca.. io non lo so come sarà il mio futuro.
ma per me ha senso me stessa.
se l'amore arriva è bene.
l'idea della caccia al chi o al come, non l'ho mai concepita.
oltretutto manco avessi 60 anni!
e poi.. e poi.. al momento sto bene così.. ogni tanto il pensiero va da qualche parte..ma va beh.
stamani ho sviluppato qualche foto che avevo nel pc.
e va beh oh!!! mica sono un robot!!!
quel quadernetto sta per esplodere.
che scema che sono alle volte.. ma son io.. e son fatta così.

Mimma 20-10-2006 13.44.18

come volevasi dimostrare
 
è la seconda volta che scrivo di te (qui e sul blog). ed è la seconda volta che puntualmente, mi arriva la tua telefonata.
come l'ultima volta hai bisogno di sapere dove conservo quei documenti. come l'ultima volta mantieni un tono assolutamente invariabile per tutta la conversazione e, come l'ultima volta, io non riesco a non immaginarti immersa da un cumulo di fogli che ormai, senza il mio controllo, non sanno più dove andare e tu, poretta, non sai perchè mai siano lì. o non siano lì.
come l'ultima volta, quando avverto che la telefonata sta per concludersi, perchè hai ottenuto le informazioni richieste accompagnate da efficiente cortesia mia, mi rispervo 25 secondi di silenzio/attesa. e, come da copione, tu concludi tutto con un "grazie, ciao". "prego, figurati, ciao".
ora.
io non mi aspetto affatto un "come va?". come l'ultima volta, maledico il giorno in cui lez ha pensato bene di darti il mio nuovo numero di cellulare.
è che i momenti, come quello della notte scorsa, in cui il tou pensiero mi è addirittura dolce e nostalgico, svaniscono nel nulla, sovrastati dalla tua arroganza, anzi no, dalla tua incapacità di mettere in gioco i sentimenti, anche quell negativi, dal tuo essere così stramaledettamente controllata e prevedibile.
e mi scopro così umana, fragile, arrabbiata. e vorrei che tra me e te le distanze aumentassero ancora, ancora, ancora. definitivamente.

silvia_ska 20-10-2006 13.46.27

esco dall'ufficio è davanti al cancello c'è mia mamma!
sono felice e sorrido!
mi dice "sono venuta a prenderti a scuola!" sorride...e poi gli si riempiono gli occhi di lacrime...
io sorrido e vado avanti a parlare...scherzo...faccio da cicerone...non sto zitta un'attimo...fino a quando non vedo tornare sereni i suoi occhi!
:)

KRISTY 20-10-2006 15.57.41

... mi è stato concesso un onore grandissimo, che è quello di aprire Carta Bianca...
e voi continuate a ringraziarmi...
Dovrei essere io a ringraziare voi.
Di Cuore.

Giulia 20-10-2006 18.15.07

altro che foto interrotta.

***

sto cazz'è lff non s'ha proprio da fare? no. domani mi impongo. pretendo john.

Lory78 20-10-2006 18.28.17

Pace, tranquillità e serenità, in un sol colpo ho ritrovato tutto, spero che l'incantesimo non si spezzi.

Carta bianca adesso che sei nuova ti sento anche un po' piu' mia ed il merito è soprattutto di Kristy.

selly 20-10-2006 19.09.36

ciao carta bianca..
ti ricordi il 17 ottobre 2005..?
incredibile a dirsi, ma oggi c'è stata la "seconda parte":)

però.. però.. ora ho la testa annebbiata.
io non me la sento.. o meglio.. ieri ero sul punto di farlo.. ma io.. io credo di fare una stronzata.
è una cosa piccola, e forse è vero che servirebbe..
ma..
quanti motivi attorno a questo ma.

e adesso io non so cosa fare.

sono appena tornata.. vado a farmi una doccia, metto in ordine la camera.. e intanto cerco di rallentare il cervello.

_Gio_ 20-10-2006 19.18.35

carta bianca
che sia un nuovo inizio? lo spero....
ogni tanto mi merito qualche bella cosa anche io..

erika 20-10-2006 19.18.52

..sono un po' nervosa... e sento arrivare l'ansia...

Mimma 20-10-2006 19.36.45

vorrei non avere così paura di te
 
per poterti togliere dalla mia ignore list.
ma mi fai paura, e questo è quanto.

oggi tutto sommato è stata una giornata deliziosa (eccezion fatta per la parentesi telefonica).
la mattinata con G. e Disco ha riservato risate sane genuine e caloriche, non sarò mai grata abbastanza.
e poi ci sei tu, Marcolino mio adorato, e quelle battute così stupide che fanno ridere solo te (e me, si, lo ammetto) e il tuo chiedermi "se blocco una persona su msn, lei se ne accorge?" perchè anche se vuoi allontanarti dalla donna più stupida meschina e cattiva sulla faccia della terra, non saresti mai capace di ferirla, nemmeno con un misero blocco su msn. scemo che non sei altro.
e poi Francesca Anastasia.
questa bambina meravigliosa ha due settimane. e ha il taglio degli occhi di sua madre. tu, piccola creatura, non sai cosa sia per me il tuo papà. il tuo papà è l'incanazione di tutta la fiducia che posso ancora avere nel genere umano e nel mio prossimo. il tuo papà ti ha preso, appena sveglia e si è steso sul divano, in salotto.
io ero seduta per terra, tra le mani la tazza con la tisana salvifica, un pò incurvata su me stessa, con le gambe incrociate, intenta a soffiare sul liquido odoroso e sul disastro di questi giorni di studio.
il tuo papà ti ha appoggiato sul suo ventre. ho avuto come l'impressione che volesse, con i limiti imposti dal creato, tentare di raggiungere la situazione di fusione che la tua mamma ha provato per questi nove mesi. il tuo papà ha cercato di regolare il suo respiro ed i movimenti del suo ventre mascolinamente spigoloso per farti stare il più comoda possibile.
ed è cominciato lo show. se avesse potuto, il tuo papà avrebbe fatto una standing ovation, ma tu saresti caduta rovinosamente a terra e non ha potuto neanche applaudirti perchè sei troppo piccina per rumori così forti.
ma il tuo papà non è riuscito ad esimersi da farmi notare con "guarda guarda guarda!!" ogni tuo movimento, scatto, sguardo, bavetta, colpo di tosse.
ed io ero lì, seduta ed estasiata, commossa e vinta.
in quel momento avrei voluto fare pace con il mondo intero.

sono tornata a casa a studiare.

selly 20-10-2006 20.28.07

.

selly 20-10-2006 20.34.55

.

selly 20-10-2006 22.24.33

vorrei sapere se faccio una stronzata.
ho paura di risultare folle, ridicola, ossessiva, o che cavolo so io.
tu ci credi alle coincidenze?
io si.
ma non so perchè,
ho una paura fottuttissima stavolta.
ho paura di essere
fuori tempo massimo
fuori luogo
fuori tutto.

che devo fare??????
glielo dico?
o dovrei proprio dire no a priori?

Giulia 20-10-2006 22.58.48

a mascellate d'asino difenderai il tuo cuore
 
guardali Signore, latran come cani
vengono la sera
son tutt'intorno alla mia casa

ma tu che sei la mia forza e la grazia
sii tu la mia roccia, arma del mio braccio
nel tuo amore mi farai avanzare
nel tuo amore mi farai avanzare

distruggili Signore, Signore delle schiere
distruggi i miei nemici come loro
distruggono me

siano presi al laccio della loro superbia
sian come lumache che consuman camminando
spezza loro i denti
non vedano più il sole
come aborto di donna
non vedano la luce
colpiscili, disperdili
finchè nel sangue dell'empio mi laverò i piedi
nel sangue dell'empio mi laverò i piedi

Mimma 20-10-2006 23.00.13

dormiamoci sopra
tutti questi dubbi non permettono scelte serene.

gabo86 20-10-2006 23.36.42

E torniamo di qua.
Con una novità.

Ho inventato una serie di scuse incredibili pur di non vedermi con te.Non mi andava.E non mi andava di dire che non mi andava.

selly 20-10-2006 23.37.14

già... mimma... forse hai ragione tu..
:)

sogni d'oro:)

e sogni d'oro carta bianca

Giulia 20-10-2006 23.46.17

a piedi pari nella vasca del campari
 
scusami sai, ma lo devo scrivere proprio dappertutto che arriva dave!!

fa' qualcosa.

kury 21-10-2006 00.11.23

carta bianca

stamattina una persona speciale in msn mi ha detto che i bambini sono testardi, lottano sempre e non si arrendono
gli adulti si arrendono, i bambini no

ma forse questo era meglio metterlo nel thread "mi ha detto"...e infatti non è questo che volevo dirti carta bianca, questa è un'altra storia

ieri sera carta bianca (è passata già da un po' la mezzanotte ma finchè non vado a letto reputo ancora che sia venerdì), giovedì sera, la piccola stella, iacopino per tutti ormai, si è ribellato ancora...ha continuato a lottare, non si è arreso.
ieri sera si dimenato fino a cavarsi il tubo, sì, lo avevano intubato...a lui proprio quel tubo dava fastidio e si è dimenato finchè non se lo è strappato via dalla gola...gli hanno messo una mascherina, meno invasiva a più comoda per lui. gli esami che gli hanno fatto (ha fatto più esami del sangue, tac e radiografie in 2 giorni di vita che molta gente che scrive qui dentro) sono tutti negativi. non ha infezioni, non ha virus e non ha lesioni o disfunzioni di sorta...gli hanno perciò abbassato notevolmente la dose di antibiotici e hanno cominciato a dargli il latte della madre...glli hanno anche abbassato di un tot l'ossigeno e ha risposto bene.

non l'ho ancora visto, è nato martedì ma non ho ancora avuto modo di vederlo...ma sono convinto che oggi quando sua mamma lo ha preso in braccio per la prima volta lui abbia sorriso...non ha visto nessuno il suo sorriso...ma sono convinto che abbia sorriso davvero.

continua a brillare piccola stella...che per diventare il sole che sarai c'è ancora tempo...ti voglio bene piccolo!

damphir 21-10-2006 10.41.44

Tanti auguri carta bianca, sei rinata e oggi è un giorno speciale!!!!!!!!
Brava Kristy!!!!

selly 21-10-2006 14.01.59

ciao carta bianca
ho fatto una marea di sogni confusi
e allo stesso tempo ho dormito pesantemente.
la giornata di ieri è stata stranissima, meno catartica del 17 ottobre 2005, ma ugualmente bella.
ho scritto per tre volte la stessa cosa. alla fine dell'ultima, ho cancellato le altre due.
se me la sentirò, premerò invio

selly 21-10-2006 14.11.20

henna

giggi 21-10-2006 14.52.33

volevo quotare il post di kury perchè anch'io non sono mai riuscita a scrivere su carta bianca, un pò per tutti i motivi che ha detto...ma evito di ripetere...

è che adesso mi stanno scorrendo le lacrime a fiumi con questi messaggi sui piccoli bimbi e ci voleva giusto radio soleluna che manda "per te"...bene, adesso è finita e inizia "luna di città d'agosto", posso continuare a star male qui da sola...tra un pò devo smettere...ho ancora poco tempo, mi aspettano e dovrei andare a studiare, se riesco

Il Deluso 21-10-2006 17.35.42

Uella!
 
pochi minuti fa ho saputo da un sms di woods che carta bianca stava chiudendo.

woods mi ha chiesto di riaprirla, allora sono venuto qui.

ho cercato di capire cosa stava succedendo.
ho pensato di riaprirla, insomma non mi costava niente.

poi mi sono accorto che c'ha già pensato Kristy... e va benissimo.

mi piace quello che ha scritto al primo post: una buona sintesi.

in bocca al lupo.

_Gio_ 21-10-2006 18.19.39

Citazione:

Originalmente inviato da Il Deluso (Messaggio 1176148)
pochi minuti fa ho saputo da un sms di woods che carta bianca stava chiudendo.

woods mi ha chiesto di riaprirla, allora sono venuto qui.

ho cercato di capire cosa stava succedendo.
ho pensato di riaprirla, insomma non mi costava niente.

poi mi sono accorto che c'ha già pensato Kristy... e va benissimo.

mi piace quello che ha scritto al primo post: una buona sintesi.

in bocca al lupo.


:)

gabo86 22-10-2006 00.29.27

Bellissima sorpresa oggi,sei spuntata alla mia facoltà,abbiamo fatto un giro in centro,poi alla villa,quindi siamo tornati a casa.Tutto inaspettato.Anche se io non sono al top,avrai visto.
E siamo rimasti che ci sentiamo lunedì.Ah...ricorda che quando vuoi andiamo una sera in campagna da me:)

selly 22-10-2006 01.07.55

pensieri.. ormai-esagerazione-forse-però-no-e se-impossibile.
io credo.. ma non so-anche se.
quello che ho dentro.. ...
ciò di cui ho paura.. del troppo-del troppo poco-dell'ormai.
in questo momento.. c'è un vorrei.
vorrei.. e non posso.

kik 22-10-2006 09.57.24

scherzando dicevamo che quando lui andrà al concerto di skin io dovrei stare a casa a fare la calza:alto:
ho detto che se proprio facevo il punto croce scrivendo il suo nome..però ci avrei messo un anno a lettera...
"scrivi nome cognome e indirizzo.."
e la sera prima di dormire.."avremo ancora tanti mesi.."
"si..a punto croce devo scrivere nome cognome e indirizzo:D"
"scrivi anche i tuoi se vuoi.."
:love:

Garfield 22-10-2006 10.13.33

carta bianca.....
ho scoperto che i grande progetti
nonostante prima sembrano enorme
appena inizi a lavorare su di loro
diventanto normali...
la chiave e farli a pezzeti
cosi riesci a lavorare su di loro
e cosi a risolverli....

KRISTY 22-10-2006 11.55.24

:alto:
mi sento una merda... avremmo dovuto aspettare...

Giulia 22-10-2006 12.18.45

sono sconvolta. il mondo è un buco. una va in australia e siccome è andata in australia reincrocia via internet l'amico dell'amico dell'ex ragazzo, con il quale quattro? quattro e mezzo? anni prima ha giocato a scopa sui gradini del palazzo reale di milano e poi sul marmo del pavimento di milano centrale. per non parlare di brevi convivenze in quel di penta, in una casa in cui scrivevamo coi pennarelli sulle pareti perché non c'era il riscaldamento. e lui adesso sta in australia. jeez.

selly 22-10-2006 13.35.40

e..
 
.

ed erano così reali quei pensieri che erano Sogni
che ho faticato ad addormentarmi.

io ci provo a trasformarli in ricordi.
ci provo.

anche se stavolta,
rischio sul serio.

selly 22-10-2006 13.41.23

.
 
bah... meglio spegnere.

selly 22-10-2006 13.45.10

kristy
 
ma perchè? non ti sentire così.. non credo se la sia presa.. e il tuo post iniziale era perfetto.. e poi hai "esaudito" le nostre "richieste" .. non sapevamo quando lui si sarebbe connesso, e intanto l'hai aperto e continuo a ringraziarti, e non credo solo io:)

:amici:

_Gio_ 22-10-2006 15.14.36

ecco perchè non metto mai il profumo, evito persino balsami o shampoo troppo profumati, e le creme e i deodoranti con quei profumi assurdi...
odio associare le persone ad un odore che non sia il proprio....
come oggi...
quel profumo che associo irrimediabilmente al te di qualche anno fa...al te piccolo adolescente stra-figo con quintali di gel in testa...perchè i capelli dovevano essere sempre apposto, perfetti..e nessuno che te li potesse toccare MAI! e non ti mettevi il casco in motorino, e quanto caspita mi facevi arrabbiare! sempre il giro con sto barattoletto verde. e poi i discorsi: " se tutti i soldi che spendo per comprare il gel li mettessi da parte a quest'ora potevamo andare in vacanza io e te" ma nonostante questo mai senza...giusto al mare...perchè tra un bagno e l'altro non c'era tempo..e allora io e te al sole e io che giocavo con i tuoi capelli e tu coi miei...rare occasioni. Anche se i miei ti sono sempre piaciuti sciolti...me li scioglievi appena potevi e poi mi rubavi le pinze, gli elastici e tutto il resto per evitare che me li rilegassi subito.
te e quel dannato gel
te e l'odore del gel
che non è tuo...è di miliardi di persone che lo usano
tutte quello...tutte lo stesso odore
e sentire il tuo odore di gel lì oggi mi ha annebbiato il cervello...mi perdevo nei discorsi, non riuscivo a stare a sentire nessuno di loro... lo stomaco in subbuglio...
stupido odore
stupido te

stupida io

spes 22-10-2006 15.34.11

non sono capace di farmi amare nè aiutare perchè tu mamma non mi hai mai amata nè aiutata.
è come se non fossi mai nata perchè è l' amore che dà la vita e non il parto.
senza tempo e senza spazio aspetto un' altra esistenza per ricevere il tuo amore che finalmente mi darà la vita.
e non sarò mai bella...come quel frutto che poteva essere il più rosso...ma che al nascere un colpo di vento ha scaraventato a terra.
a terra.

Sacc82 22-10-2006 19.19.38


selly 22-10-2006 19.42.01

enrico..:)
 
che dolce... e che bella questa foto... bellissima davvero..

Sacc82 22-10-2006 20.27.24

grazie selly..

ci tenevo molto metterla..
scattata giusto oggi..
per il bene che voglio a mio nonno..

:)

kik 22-10-2006 21.38.01

ci siamo fraintesi..
lui mi ha frainteso su una cosa minuscola
senza valore detta come cazzata..
ma si parla ci si capisce
tutto ok..
sono solo che io che un po' vivo le cose un poco poco male a volte..

selly 22-10-2006 22.43.41

la parola di stanotte:

lontano.

ecco cos'è venuto fuori:

http://www.elicriso.it/arte-ambiente...no-lontano.JPG

e sembra il cielo dal mio abbaino
e sembra far eco a ciò che ho scritto tempo fa.

kury 22-10-2006 22.47.02

l'hanno tolto dall'incubatrice....la dottoressa in gergo ciclistico ha detto che ha scollinato...ora è tutta bassa

intanto gli hanno lasciato la mascherina ma è fuori dall'incubatrice e pian piano la lotta dà i suoi frutti...

ti voglio bene piccola stella! :)

Francy78 22-10-2006 22.58.25

E' andato tutto bene, ho passato 3 giorni davvero belli e speciali, tutte le paure se ne sono andate e sono felice! Grazie amore mio!

steffi 22-10-2006 23.03.18

che fastidio.

gabo86 22-10-2006 23.45.56

Msn non è proprio il mio mezzo preferito di conversazione con te.
Cioè,siamo sempre stati fuori da queste logiche...msn lo vedo più utile per la distanza.Ma neanche.Con lei ho imparato a telefonare.
Quasi quasi ti blocco.

gabo86 22-10-2006 23.49.08

Per C.Che non è la C di sempre
 
In generale io non mi fido del mio sesto senso.Ma mi fido del mio sesto senso la seconda volta.
La prima volta...ho conosciuto una persona.Con certe dinamiche,con certe modalità,con certi pensieri,con certe emozioni.E ora non esito a definirla la mia migliore amica(escludendo la "ovvia" migliore amica).
La seconda volta...ci sei tu.Ed è una specie di deja-vù.Ma non di persona.No,voi siete diversissime.Deja-vù di emozioni.

E' stranissimo,però sento cose simili.E io e lei ora siamo pappa e ciccia,con un mare di km in mezzo.Succederà anche con te?Ci spero.

selly 23-10-2006 01.15.33

forse do troppo peso ad una coincidenza
forse dovrei dire di no
forse sarebbe il caso che lasciassi perdere
perchè secondo me ci resto male
si.. è sicuro al mille per mille.

selly 23-10-2006 01.30.42

. . . .

selly 23-10-2006 01.43.52

Ci si affanna a cercare di cogliere l'attimo, di non avere rimpianti, di prendere coraggio e fare quella scelta.senza sapere che per una strada intrapresa, ce n'è almeno un'altra che è stata lasciata nell'ombra, e che non tornerà, esattamente come l'altra. Ed esattamente come l'altra, avrebbe potuto modificare gli eventi.

selly 23-10-2006 01.44.58

"ormai".. non c'è avverbio più orribile in tutto il vocabolario.
mi fa incazzare come una bestia l'ormai.
preferisco il mai.
il mai dipende da tanti fattori, anche esterni al tuo modo di agire.
l'ormai invece è un "è troppo tardi".
e così i sogni divengono rimpianti e i sorrisi diventano ghigni.

Carmelo Mazzella 23-10-2006 02.31.00

restano gli attimi pieni di rancore
restano i desideri che non si avvereranno mai

cosa hai fatto
cosa hai voluto
cosa sei diventato

mi vergogno
di te, di me, del mio sangue.

sono a pezzi ma non mollo,
sono debole ma non mi spezzo
sono stanco ma non mi fermo
sono fradicio ma spero in una vita nuova

e tu non parli mai
hai un'altra strada parallela
che ti porta dritto all'illusione
che questa sia vita

ma quante cose non sai
quanti giorni in cui mi hai flaggellato
un giorno forse ti griderò tutto in faccia
il giorno in cui riprenderò la mia dignità
per togliertela

e partire da zero non si può
sono qui sotto terra da solo che cerco di emergere
se lo farò sarà solo merito mio
gli altri sorridono e hanno meno pensieri di me
io ho solo pensieri brutti.

adolescenza spezzata
vita incrinata
porto il rancore di non averti mai avuto accanto
ma tanto tu, i tuoi cazzi ce lo hai.

e divertiti, io resto qui ancora per un pò
se pensi che te ne vada prima tu da questa merda,
allora valuta la possibilità che me ne vada prima io.

kury 23-10-2006 08.48.39

adoro la domenica pomeriggio con te al mio fianco...pensa quanto possa rendermi felice il fatto che siamo stati insieme tutta la domenica...

poi capita come domenica prossima che purtroppo non ci sarò tutto il giorno...e chissà quanto mi mancherai dentro quello studio di registrazione...ma devo farlo, voglio farlo...e proprio perchè sei speciale tu mi capisci...me lo hai detto "non c'è problema, io ti amo"



e io mi sciolgo...

Sacc82 23-10-2006 09.13.56

polaroid ricordo..

Lory78 23-10-2006 09.27.36

Oggi è Lunedì e proverbialmente questo è il giorno per antonomasia pieno di stanchezza, noia e seccature; invece no, per me oggi nn è così, mi sento rinata, il mio corpo e la mia mente sono rigenerati, una nuova linfa mi invade ed io voglio godermela tutta.

cherubina 23-10-2006 09.43.30

per quel commento stupendo che ho trovato...sapere chi sei...

Sacc82 23-10-2006 10.13.35

avrei voglia di dire delle cose.. ma è inutile farlo.. quando pensi:

ho già fatto delle cose che nn avrei propriamente dovuto fare..
ho già detto delle cose che non avrei probabilmente dovuto dire..
e ho già guardato con quegli occhi.. con cui probabilmente non avrei dovuto guardare..

però se ho fatto, detto e guardato.. che ci posso fare.. :)

il destino.. ha più fantasia di noi..

cherubina 23-10-2006 10.19.39

io qui
lui li
non è possibile.

scricciola_82 23-10-2006 10.34.54

... un libro tra le mani a volte è proprio una bella compagnia
ieri non mi sono sentita da sola!

cherubina 23-10-2006 10.51.50

Marco...
ti voglio bene...
ho imparato a dirtelo tutti i giorni...
perchè è bello dirlo...
ti voglio bene...

la festa...
all'inizio ero un pò in paranoia...
nervosa...
per una stupidaggine...
poi un mess di conforto...
poi tutto si è aggiustato...
quando sei venuto a parlarmi...
ed è andato tutto alla grande...
a parte i miei piedini...che maleeeeeeeeeeee!!!!!!!
a parte la macchina...com'era conciata!!!!
ma poi tutto a posto....
è andata bene e sono contenta per te...
che ti sei divertito...
che sia venuto anche Marcello...
so che ci tenevi...
son contenta che sia stato bene anche lui...
contenta di vederti felice e pieno di regali...
ma tanto lo sapevi...
tutti ti vogliono bene...
è impossibile non volerti bene....
sono contenta per te.
e anche per me...
perchè sono riuscita a fati passare 4 giorni come non te li aspettavi...
perchè era il tuo compleanno.
lo dico ancora...
ti voglio bene

silvia_ska 23-10-2006 12.12.53

piove...
perché mi ostino ad ascoltare canzoni che mi mettono malinconia?

Il Deluso 23-10-2006 13.33.35

Citazione:

Originalmente inviato da KRISTY (Messaggio 1176885)
:alto:
mi sento una merda... avremmo dovuto aspettare...

perfetto così!

è la miglior evoluzione possibile!

ciao.

Mimma 23-10-2006 13.41.23

e fu così che son giunta ai vostri occhi umana. porcaccia la miseria ladra porca.
 
no perchè, diciamocelo, vi è sempre risultato un tantino o attimino complicato arrivare ad una conoscenza esaustiva del soggetto gelsomina.
e se vogliamo continuare in questo percorso del diciamocelo, non è che mi abbiate mai dimostrato capacità e competenze per procedere oltre un semplice schema deduttivo: quindi la conoscenza delle singole parti di me portava alla struttura "sconosciuta".
e, sia ben chiaro, voi siete elementi del tutto transitori all'interno delle mie relazioni, quindi, se di elementi e struttura si parla, si parla di elementi e struttura superficiali: vestiti, trucco, parrucco, musica e libri(ma solo con le più attente di voi), uomini, studi e lavoro (da intendersi in chiave assolutamente comparativa e arraggiata).

dunque, porelle, dato che non eravate ancora riuscite a trovare la forza interiore per superare lo shock della mia uscita dalla casa paterna con annessa convinenza con il mio uomo e dannazione eterna, le forze ultraterrene alle quali chiedete soccorso vi hanno esaudito: ai vostri occhi pittati rientro perfettamente nel clichè della fidanzata che ha il fidanzato lontano.
sempre secondo voi, eh.

e dunque siete venute qui, con regolare successione, nella tana del peccato, a porgermi beni di prima necessità, assolutamente non richiesti.
segue nell'ordine breve lista dei doni ricevuti nelle ultime tre settimane:
  • uno spray al peperoncino "perchè tu con gli orari che fai non si sa mai, eh!"
  • un libro con copertina schifosamente gialla dal titolo Colazione da Tiffany Trott, un chicklitt di bassa lega che spiega come vivere bene anche da single. IL MIO UOMO E' FUORI PER CINQUE MESIIIIIIIIIII!!!!!
  • indicazioni dei supermercati che hanno i surgelati a prezzi vantagiosissimi "così non cucini!" ma crepa, cretina.
  • pomeriggi di the e biscotti (miei) a raccontare i dettagli dell'ultimo scippo con stupro a napoli
  • pomeriggi di tisane e biscotti (sempre miei) ad elencarmi le difficoltà delle donne sole tra bambini (che non ho), suocere invadenti (la mia è una delizia), capi rompiscatole (bhè, il capo ora sono io)
  • simil-vendite porta a porta di svariati ritrovati tecnologici per la cura della casa: il detersivo per i pavimenti che si spruzza direttamente a terra; il pezzotto della scopa ruotante; il panno polvere antistatico
  • inviti a parteciare alle vendite porta a porta di diverse case cosmetiche
  • inviti a partecipare alle vendite porta a porta di servizi di pentole
  • visione di album fotografie di matrimoni/viaggi di nozze/vacanze "così non ti senti sola"
:muro:

selly 23-10-2006 13.48.41

carta bianca di mimma
 
..so che un giorno non lontano scriverò un post identico a questo.. le premesse ci sono già.. facile dedurre il poi..

:alto:

Francy78 23-10-2006 13.50.10

che serenità oggi in famiglia....

Mimma 23-10-2006 14.03.10

e la cosa più grave
 
è che l'unica molla che vi ha spinte a venire qui, non è affatto la preoccupazione che a me potesse forse servirmi qualcosa (anche solo un passaggio per andare a fare la spesa).
voi siete venute qui a testimoniare che una donna sola (single o con l'uomo lontano) nun j'aa fa.
voi siete talmente tanto dipendenti da quei poveri cristi che vi si affiancano, che costringete a comprare rose blu a sanvalentino, che trascinate in improbabili pizzerie il sabato sera, ai quali portate il caffè la domenica dopo pranzo quando sono stravaccati su un divano a sentire le partite alla radio, che non riuscite a fare mezzo passo senza aver mandato un sms, fatto uno squillo, senza averci litigato anche due minuti.
il problema è che voi siete delle donnette.

ed io sono una femmina.

selly 23-10-2006 14.10.00

mai frase fu così appropriata:
 
non ti curar di loro ma guarda e passa.

è difficile andare con lo sguardo al di là del proprio naso
per molti il mondo è circoscritto, i rapporti sono prestabiliti, i ruoli nell'ordine generale dei grandi numeri sono senza via di fuga.
ma l'unica cosa reale che conti sul serio è sapere ciò che si ha dentro, crederci,volerlo fortemente e andar dritto per la propria strada.
la felicità non è standard.
le donnette di cui parli.. ne conosco qualcuna anch'io.. e vivono di felicità standard. mi ricordano tanto la moglie del protagonista di fahrenheit 451.

selly 23-10-2006 14.25.43

ciao carta bianca
ho un po' di mal di testa
ho mangiato poco
non avevo molta fame.
mi ha chiamato andrea stamani forse alle 7.. ma chi c'aveva la forza di rispondere!! più tardi lo telefono. forse voleva andare all'uni.. non so.
mi ha appena chiamato momo..
in verità ho poca voglia oggi, non mi sento granchè
ma mi conosco
meglio che vada
altrimenti poi mi affeziono alla stasi.
che altro..
stanotte (stamani), prima di addormentarmi, ho pensato alle due soluzioni di fronte al"problema".
anzi, ce ne sono tre.
quella di mezzo è sbiadita.. poco mi attrae, ma meglio della prima, che sarebbe uno zero spaccato.
la terza.. Dio come sarebbe bella.
e se ci penso.. non è del tutto impossibile..
nulla è impossibile Se.

perciò.. appena riesco
..

confido nel puzzle.

sanbulls 23-10-2006 14.26.03

Ops, m'è caduta la fattura nel water

di Michele Serra


Mentalità medievale dei professionisti che protestano contro la
Finanziaria? Ma quando mai. E per smentirsi, tutti in corteo a Palazzo
Chigi con costumi trecenteschi e gonfaloni

Le corporazioni dei carburatoristi e degli anestesisti, le gilde dei
salsicciai e delle merlettaie, le logge degli elettrauto e degli armaiuoli,
la confraternita dei gioiellieri e altre associazioni professionali si sono
presentate davanti a Palazzo Chigi per una manifestazione di protesta
contro la Finanziaria 2006. Tutti vestiti con costumi trecenteschi, e
preceduti dai gonfaloni, dai suonatori di liocorno e dalla statua del Santo
Protettore, hanno contestato l'accusa di avere una mentalità corporativa e
medievale. Al suono del liuto, il loro portavoce messer Oddone de'
Fornaciai (eletto dopo un torneo all'arma bianca) ha recitato un carme
beffardo all'indirizzo del governo, circondato da paggi e damigelle.
Momenti di tensione quando l'Ordine dei Notai e la Consulta dei Gabelloti,
attraversando la strada a cavallo, sono stati investiti dall'autobus, tra
gli applausi della folla. Ma vediamo qual è la situazione di alcune delle
professioni bersagliate dalle inique pretese della Finanziaria.

Idraulici Solo una categoria denuncia un reddito medio inferiore a quello
degli idraulici. Si tratta dei neonati. Gli idraulici si giustificano
sostenendo che le loro fatture, regolarmente emesse, non possono essere
consegnate al cliente perché compilate dietro un water o sotto un bidet, e
dunque impresentabili. Chiedono, altresì, che venga loro riconosciuta
un'indennità per gli insulti dei clienti che li aspettano vanamente, anche
per mesi, con il lavandino intasato. Richiesto di spiegazioni circa i
proverbiali ritardi, il portavoce della categoria prima non si è presentato
alla conferenza stampa, poi ha chiesto qualche mese di tempo per replicare.

Parrucchieri Se i tagli di capelli fatturati fossero quelli effettivi, gli
italiani dovrebbero avere, in media, capelli lunghi un metro e mezzo e
barba da fachiro.

Il record di evasione appartiene a un acconciatore di Treviso che ha
fatturato, in dieci anni, solo una manicure, però a metà tariffa perché
effettuata su un monco.

Medici I medici specialisti ammettono di essere, almeno in parte, degli
evasori: ma spiegano che ciò dipende dalle loro segretarie che, al termine
della visita, non emettono fattura a causa dei contrattempi più
impensabili. I più frequenti dei quali, secondo le statistiche, sono: "Mi
scusi, ma mi è esplosa la biro a causa di un raro difetto di
fabbricazione"; "Mi scusi, ma il blocchetto delle fatture è stato divorato
nottetempo dalle termiti"; "Abbia pazienza, ma, a causa del bradisismo, si
sta aprendo una voragine sotto i nostri piedi e dunque dobbiamo fuggire
molto rapidamente"; "Le avevo appena preparato la fattura, ma un raggio
spaziale di colore verdastro l'ha misteriosamente incenerita".

Chirurghi estetici In Italia, nel 2005, sono state fatturate solo dieci
operazioni di plastica al seno, tutte intestate a Valeria Marini. Poiché
risulta che le italiane con il seno rifatto sono circa due milioni, ne
deriva che le operazioni in nero sono la quasi totalità. Tra i casi più
imbarazzanti, quello di due chirurghi estetici di Foggia che ogni anno si
operano a vicenda il naso, contemporaneamente, allungandolo o
accorciandolo, pur di figurare nell'elenco dei pazienti e non in quello dei
medici.
La categoria si considera comunque calunniata, e sta per uscire 'Reddito
zero', il polemico pamphlet di un chirurgo estetico di Varese conosciuto
con lo pseudonimo di Aston Martin.

Mimi Chiedono di riconoscere ufficialmente la validità delle loro fatture,
mimate con le dita. La loro deontologia professionale fa espressamente veto
di parlare e di scrivere.

Cantanti lirici Accusato di avere fatturato sotto la voce 'motivetto' la
sua interpretazione da protagonista del 'Lohengrin' di Wagner, il tenore
Teodosio Cortemassima ha preferito trasferirsi a Montecarlo per difendersi
meglio dalle accuse. Difficoltà con il Fisco anche per una coppia celebre,
la soprano Mezzacuratolo e il baritono Willy Podgorsky, che hanno tentato
di far passare per 'congiunti a carico' una coppia di elefanti usati per
l'Aida.

Sacc82 23-10-2006 14.55.53

carta bianca
cosa dire quando una persona ti descrive così
come fare?! come risponderle?!
mi ha dipinto come qualcosa cui punto ad essere, ma non sono sicuro di essere
ringrazio qui selly per quelle parole..
sono contento dell'amicizia tra me e lei
siamo molto spesso.. o per meglio dire... sempre..
siamo sempre sulla stessa frequenza.. :)

un abbraccio a selly :)

selly 23-10-2006 15.03.41

se a me arriva questo
e non solo a me
significa che sei già tutto questo
anche se non lo sai.

si, siamo sempre sulla stessa frequenza.. e la cosa è rassicurante

c'era una frase..
non riesco a trovarla..

cmq parlava del fatto che quando due amici sono in sintonia, nonostante la distanza,
ecco, questa cosa fa della terra un giardino.

:amici:

Sacc82 23-10-2006 15.10.37

bellissima metafora selly :)

:amici:

kury 23-10-2006 15.45.28

che bello carta bianca quando mi si apre la finestra di messenger è scopro che è LEI!!

kik 23-10-2006 16.21.06

ho messo giù il telefono e a dire il vero ho sentito una stretta al cuore e le lacrime salire agli occhi..
ma perchè?
..e poi non so se resisto a non vederlo..

cherubina 23-10-2006 16.27.26

non credo ci sia spazio abbastanza!


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 13.49.20.

Powered by vBulletin
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd