Discussione: Si
Visualizza messaggio singolo
  #2  
Vecchio 31-01-2008, 09.09.53
L'avatar di MakTub
MakTub MakTub non č connesso
Forumista
 
Data registrazione: 23-05-2007
Residenza: latitudine 14° 7' 34'' N; longitudine 37° 6' 8'' E
Messaggi: 4,941
MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!MakTub reputazione Stellare !!!
Predefinito

il dibattito sul metodo utilizzato da Mosč per dividere le acque si č reso particolarmente acceso tra gli intellettuali soprattutto negli ultimi anni ed ha portato a degli scenari nuovi e molto suggestivi. Gran parte degli intellettuali e scienziati sulla base di alcuni vangeli apocrifi e avvalendosi anche delle iconografie che si sono susseguite nei secoli sul mistico evento, sono arrivati ad una conclusione suggestiva (e della quale si vocifera prenderą spunto Dan Brown gią per la sua prossima opera), ovvero che Mosč sia riuscito nell' intento di liberare il suo popolo avvalendosi di un rutto colossale. Motivo per il quale fino a noi sia arrivato quel detto "rutto libero", sul quale da secoli si interrogano intellettuali e filosofi.
La pratica del rutto si perde nella notte dei tempi, ed era considerato una vera e propria forma di culto soprattutto nella popolazione dei Sabini, ed in particolare tra le sue donne, motivo per il quale venivano spesso invitate dalle popolazioni vicine come portatrici del sacro rituale, molto probabilmente visto come una forma di contatto mistica in quanto capace di riprodurre il rumore del tuono, considerato tra le popolazioni arcaiche come un chiaro segno di espressione divina. Putroppo a causa di un'erronea interpretazione degli scritti dell'epoca questo evento verrą lasciato ai posteri come il "ratto delle sabine", mentre invece di ratto si trattņ semplicemente di rutto.

studi finanziati dalla fondazione "Coca-cola company s.p.a.". Coca-cola vi invita a provare la nuova coca-cola zero assoluto: zero calorie, zero caffeina, zero coca-cola.