Visualizza messaggio singolo
  #16  
Vecchio 04-09-2019, 16.27.38
L'avatar di hime*
hime* hime* non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 22-10-2007
Residenza: Castello Ululì
Messaggi: 5,393
hime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gabo86 Visualizza messaggio
Oggi ho ascoltato per la prima (e ultima?) volta il disco.
L'ho trovato francamente imbarazzante. Ognuna delle canzoni sembra scritta da un "generatore automatico di canzoni di Jovanotti", il che non è per forza un male se Jovanotti piace, ma a me sembrano scritte proprio col pilota automatico.
Per quanto riguarda le collaborazioni coi produttori, la trovo un'ottima e geniale mossa per differenziarle tra loro, ma in questo caso il merito (o il demerito, nei casi peggiori) è dei produttori.

Ho adorato quella con DJ Ralf (non ricordo il titolo) ma per la base danzereccia, non per il resto.

Magari a voi piace, ma io ormai sono sceso dall'astronave da una dozzina d'anni e lo trovo, appunto, imbarazzante.
A Kornplatz ho capito che alla fine non sono mai davvero scesa dall’astronave (probabilmente mi ero assopita da qualche parte tra la sala del nucleo a curvatura e la cambusa). Però il “disco” non l’ho ascoltato e forse non lo farò mai, o forse sì... chi può dirlo
__________________
******

DENTRO LA MIA TESTA CI SON PIU' BESTIE CHE NELLA FORESTA...
Rispondi citando