Discussione: La fine dell'Europa?
Visualizza messaggio singolo
  #150  
Vecchio 06-12-2016, 15.56.59
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non č connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,572
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Eppure i greci hanno fatto molti sforzi per rimanere, sia prima che con Tsipras. Pure gli irlandesi mi sembrano filo-europeisti.
La Spagna? La Spagna č uno dei paesi con la crescita maggiore e per tenersi la Catalonia Madrid sventola la bandiera europea dicendo che se escono dalla Spagna escono dall'Europa. Gli scozzesi poi son rimasti nella GB per essere europei e ora che non lo sono pių stanno ripensando al referendum. In Austria hanno dato una risposta chiara.
Insomma, mi pare che a pių d'uno non dispiace tenere un piede nella UE.

Il discorso, semmai, č i paesi che erano nel patto di Varsavia non si sentono parte della UE e forse era meglio tenerli fuori.
Io sarei per tornare a un'Unione pių spostata a Occidente, includendo magari la Serbia (e la ex Jugoslavia in generale, che non a caso non era filo-russa), dove, pare, ci sia un forte interesse a entrare nella zona Euro.
__________________
l'indifferenza č il pių grave peccato mortale...
Rispondi citando