Discussione: Giochillo Animato
Visualizza messaggio singolo
  #242  
Vecchio 21-07-2018, 14.40.21
L'avatar di hime*
hime* hime* non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 22-10-2007
Residenza: Castello Ululì
Messaggi: 5,385
hime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da grisou Visualizza messaggio
Tra l'altro leggendo un po' in rete ho scoperto che alcune scene e addirittura alcuni episodi erano stati censurati perché considerati troppo "hot" per essere mostrati a dei bambini. E in effetti guardandoli forse hanno fatto bene :Sdeng:
Il solito “taglia e cuci” all’italiana... È quasi magia Johnny/Orange Road era un prodotto destinato agli adolescenti, ma da noi per qualche strano motivo, tutti i cartoni animati e anime dovevano (devono?) per forza essere “corretti” per renderli idonei ad pubblico di bambini. Una cosa senza senso... Per evitare qualsiasi tipo di fastidio, sarebbe stato sufficiente importare solo serie adatte ai più piccoli, oppure specificare chiaramente l’età corretta per la visione. Oggi basterebbe rispettare sempre la fascia protetta e trasmettere le serie per adulti la sera.
Anche in Giappone esiste la censura, di solito vengono contestate scene particolarmente violente o ritenute “sessualmente inappropriate”. Spesso sono gli stessi autori che intervengono con piccole modifiche senza però stravolgere il significato dell’opera originale. Da noi invece molte serie sono state pesantemente riadattate e snaturate, anche dal punto di vista culturale (vedi nomi di persone e cose italianizzati, ideogrammi e riferimenti alle culture orientali cancellati). Ed è un peccato, non solo perché in passato raramente abbiamo avuto la possibilità di vedere gli originali, ma anche perché spesso ci hanno rifilato delle vere porcherie. Ricordo ancora una puntata di Lupin piena di sforbiciate e fermo immagine... una cosa senza senso, praticamente non si capiva una cippa

All’epoca della prima messa in onda italiana di “Johnny”, non essendo più una bambina, avrei sicuramente apprezzato la versione animata originale
__________________
******

DENTRO LA MIA TESTA CI SON PIU' BESTIE CHE NELLA FORESTA...
Rispondi citando