Visualizza messaggio singolo
  #71  
Vecchio 20-07-2018, 12.52.00
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non  connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,739
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

A distanza di un bel po' dall'uscita di possibili scenari facendo un resoconto mi accorgo che ho cambiato opinione su molte canzoni.. ad esempio Nessuno vuole essere Robin che mi sembrava la migliore del disco, a conti fatti mi ha stancato al terzo ascolto, per me resta un fuoco di paglia, un tentativo fallito di fare una grande canzone.. su Poetica invece non mi sono sbagliato, canzone strana, inadatta forse ad essere un primo singolo, non mi piaciuta all'inizio e non mi piace nemmeno ora, continuo a considerarla identica a "se c'era una volta l'amore" e addirittura preferisco quella a poetica. Possibili scenari resta una delle migliori insieme a una scoperta che arrivata dopo (e qui valer aveva ragione) Kashmir-kashmir all'inizio non mi diceva nulla, ora secondo me in assoluto la migliore canzone del disco, unica di queste che secondo me dovrebbe riproporre anche nei tour successivi. Un uomo nuovo la quinta canzone che ha scelto di fare live (le altre 4 erano abbastanza scontate) come canzone mi piace, mi stufa un po' verso il finale quando ripete troppe volte il ritornello, le strofe per mi piacciono molto e nel complesso una canzone decente. Tutte le altre canzoni del disco non ricordo nemmeno come fanno, fatta eccezione per La isla che se non fosse per quel la iiiiiiiislaaaaaaaaa sarebbe davvero una bella canzone. Nel complesso per me il peggior disco di Cesare, ecco la mia personale classifica:

1. Il primo bacio sulla luna
(abisso)
2. Maggese
3. La teoria dei colori

(abisso)
4. Bagus
5. Logico
6. Possibili scenari


non considero Squerez non perch tecnicamente non suo (Lunapop), ma perch un disco completamente diverso, non paragonabile a questi.
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il pi incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si pu scegliere un sogno, non si pu scegliere!
Rispondi citando