Visualizza messaggio singolo
  #20  
Vecchio 28-12-2012, 15.28.30
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da PENSIERI POSITIVI Visualizza messaggio
1-Io non sostengo che solo chi vota il M5S sia onesto
2-Io non penso assolutamente che i tanti volontari che ogni giorno spendono il loro prezioso tempo libero per cercare di rendere un posto vivibile l'Italia...siano il male..... anzi penso che proprio grazie a loro si siano raggiunti tanti risultati sul territorio
3-io ritengo, spero che me lo permetterai, che mantenere privilegi (baby pensioni, vitalizzi e superstipendi) e finanziamenti illegali (aboliti dalla volontà popolare.....che si stanno dimostrando ogni giorno sempre di più merce di scambio per il malaffare)...in un momento in cui chiediamo agli italiani di togliersi il pane di bocca (per chi lo ha ancora) o rinunciare al proprio futuro....SIA INDEGNO (però aspetto con piacere che tu mi argomentassi il contrario)
4-Perchè vengono demonizzati le persone che votano Berlusconi (tanto che è praticamente impossibile trovarne in giro nonostante percentuali alte) e non possono essere responsabilizzate delle proprie scelte le persone che votano in altro modo????
1. se tu motivi il tuo voto al m5s con il fatto che sei un lavoratore con una figlia blablabla cosa presuppongono le tue parole? che chi non vota m5s sia colluso con un sistema che schiaccia i lavoratori con una figlia blablabla... Non so se mi sono spiegato.
3. io penso che i soldi spesi per la buona Politica non siano soldi buttati via. Penso che non è vero che in Italia si spende troppo per i costi della politica, ma penso al tempo stesso che si spende male. Il mio obiettivo non è avere un parlamento di persone che fanno politica solo perché se lo possono permettere. Io voglio che chi si assume un compito di responsabilità lo faccia con onore e onestà e che per le proprie mansioni venga adeguatamente compensato. Penso che i Partiti siano organismi riconosciuti in Costituzione (che è la più bella del mondo o sempre o mai) e che per questo vadano tutelati e finanziati come strumenti di democrazia. Ci siano istituti indipendenti che vigilano su di loro (il PD tanto per dire si fa certificare i bilanci da un organo terzo e indipendente e ha uno statuto rispettato). La politica deve essere una professione rispettabile parificata ad altre professioni. Se le persone sono immorali sono appunto le persone, non gli organismi.
Mi fermo qua perché tanto so che su questo tema ci sarà un botta e risposta e voglio intervenire anche su altri punti
4. per il motivo che ti ho detto qualche punto precedente. Votare Berlusconi è un delitto verso l'intelligenza umana. E se i suoi elettori si nascondono ci sarà un motivo. Parlare di responsabilità del voto è brutto, bruttissimo. Dà l'idea di una scelta "militarizzata".


Citazione:
Originalmente inviato da Kyo Visualizza messaggio
il problema di super stipendi e super vitalizi
è un problema del "sistema"...non puoi(perchè il parlamento e sindacati nn lo consentono,vedi caduta governo monti)
fare una legge che abbassi loro lo stipendi
faccio un esempio:...la Fiat non può dire "adesso i dipendenti li pago meno!". Non può
poichè vi sono accordi con i sindacati in cui si stabilisce che lo stipendio per i lavoratori di quel settore è tot.
In ogni caso quando il sistema tocca punti di interesse parlamentare allora vieni bloccato.Monti andava bene per tassare i cittadini,ma quando ha iniziato a toccare "i grandi",allora gli hanno tolto la fiducia(e se non lo faceva il pdl in quel modo lo avrebbe fatto il pd in un altro, o casini in un terzo).
ti contesto.

dal sito della camera:

"Pensione

Con deliberazioni del 14 dicembre 2011 e 30 gennaio 2012 l'Ufficio di Presidenza della Camera ha operato una profonda trasformazione del regime previdenziale dei deputati con il superamento dell'istituto dell'assegno vitalizio - vigente fin dalla prima legislatura del Parlamento repubblicano - e l'introduzione, con decorrenza dal 1° gennaio 2012, di un trattamento pensionistico basato sul sistema di calcolo contributivo, sostanzialmente analogo a quello vigente per i pubblici dipendenti.
Il nuovo sistema di calcolo contributivo si applica integralmente ai deputati eletti dopo il 1° gennaio 2012, mentre per i deputati in carica, nonché per i parlamentari già cessati dal mandato e successivamente rieletti, si applica un sistema pro rata, determinato dalla somma della quota di assegno vitalizio definitivamente maturato alla data del 31 dicembre 2011, e di una quota corrispondente all'incremento contributivo riferito agli ulteriori anni di mandato parlamentare esercitato.
I deputati cessati dal mandato, indipendentemente dall'inizio del mandato medesimo, conseguono il diritto alla pensione al compimento dei 65 anni di età e a seguito dell'esercizio del mandato parlamentare per almeno 5 anni effettivi. Per ogni anno di mandato ulteriore, l'età richiesta per il conseguimento del diritto è diminuita di un anno, con il limite all'età di 60 anni.
Lo stesso Regolamento prevede infine la sospensione del pagamento della pensione qualora il deputato sia rieletto al Parlamento nazionale, sia eletto al Parlamento europeo o ad un Consiglio regionale, ovvero sia nominato componente del Governo nazionale, assessore regionale o titolare di incarico istituzionale per il quale la Costituzione o altra legge costituzionale prevede l'incompatibilità con il mandato parlamentare. La sospensione è inoltre prevista in caso di nomina ad incarico per il quale la legge ordinaria prevede l'incompatibilità con il mandato parlamentare, ove l'importo della relativa indennità sia superiore al 50 per cento dell'indennità parlamentare. Tale regime di sospensioni costituisce una deroga rispetto alla normativa generale, nell'ambito della quale le ipotesi di divieto di cumulo della pensione con altri redditi sono state ormai abolite."


cosa significa? che già sui vitalizi il parlamento è intervenuto e ha proceduto a tagliare. Forse è troppo poco, ma già questo potrebbe smentirti.
la fiat non può abbassare gli stipendi degli operai perché vige un accordo sindacale. E' un esempio poco calzante.
Sul PD... è stato detto più volte: non avrebbe - spesso suo malgrado - fatto cadere Monti fino a fine legislatura. Il motivo è semplice: l'intervento di Monti ha natura emergenziale in un momento in cui non potevi andare nuovamente al voto per motivi economici (altrimenti al Pd sarebbe convenuto).

Citazione:
Originalmente inviato da Kyo Visualizza messaggio
Se il popolo tramite referendum ha detto no a determinate cose(es finanz pubbl partiti)
e i politici se ne fregano, allora il "sistema" non permette o non vuole dare ascolto al referendum....di conseguenza,spero di nn venir travisato,il "sistema" va cambiato con la forza.
Non è bello e nn mi piace...però se nessun partito ha fatto nulla per cambiare il porcellum o per abolire i finanziamenti o i vitalizi...nemmeno a monti che aveva la maggioranza di quasi tutti pd-pdl-idv-casini glielo hanno concesso...allora a rigor di logica occorre uno che dica "è così e basta!"...
poichè nemmeno M5S, se vincesse,ce la farebbe in quanto gli bloccherebbero la proposta di legge nelle varie sedi istituzionali come sempre han fatto.Perchè il "sistema" non vuole cambiare.
La maggioranza del parlamento è legata alle votazioni del 2008. Non è cambiata maggioranza. I tentativi per cambiare legge elettorale sono stati compiuti, ma nessuno ha avuto i numeri. Il Pd per ovviare a una propria mancanza farà le primarie. Che poteva esser fatto di diverso?


Citazione:
Originalmente inviato da Kyo Visualizza messaggio
Domanda per meditare:...perchè al posto di togliere le auto blu non si obbligano i parlamentari
ad avere solo auto blu Fiat(quindi italiane) fabbricate in Italia?
seppur di poco si creerebbe lavoro...la mia è una domanda provocazione,ma nessuno in parlamento ci pensa...
Oppure perchè non si fanno girare le monetine da 1-2 cent?magari sulle macchine da caffè?...una moneta che non gira
non serve a nulla e crea solo danni...
per me le auto blu andrebbero abolite (fatte poche eccezioni). O meglio: se un parlamentare vuole avere l'auto blu non ci sono problemi: la paga allo Stato. Sulla tua proposta... non penso che i numeri sarebbero in grado di risollevare il mercato della Fiat.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando