Visualizza messaggio singolo
  #5  
Vecchio 21-12-2009, 19.51.13
L'avatar di Biostrarius
Biostrarius Biostrarius non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 02-01-2007
Residenza: Rome
Messaggi: 1,637
Biostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limiteBiostrarius reputazione oltre ogni limite
Invia un messaggio via MSN a Biostrarius Manda un messaggio tramite Skype™ a Biostrarius
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da steven8415 Visualizza messaggio
Ho notato ultimamente come molti atei o comunque che credono che la vita sia nata per puro caso (Big Bang o quant'altro) liquidano con molta sufficienza
In realtà una presa di posizione del genere non solo nasconde una fede in qualcosa di non dimostrato, come degli assiomi scientifici, ma nasconde anche una incomprensione della scienza. In questo caso si dovrebbe approfondire il concetto di "caso" che è assolutamente non scientifico. Cioè dire che qualcosa è nata per caso è come ammettere di non averne capito a fondo la natura. Cioè vedere disordine nel mondo esterno potrebbe essere un sintomo di una nostra scasa comprensione. E questa è probabilmente una inclinazione personale che si vuole fare passare come scientifica. La Scienza non fa affermazioni del genere. Sforna teorie verificabili che spiegano qualche fenomeno esterno.

D'altronde anche credere in un creatore o in un Dio buono o in una figura che compie miracoli è generalmente sintomo più di una inclinazione o di un bisogno di giustizia personale che di una analisi scientifica. D'altronde è spesso vero che i "fedeli" non sono molto disponibili a dialogare apertamente e che non conoscono a fondo la scienza vedendola separata dalla religione. Tutto sommato un credente dovrebbe vedere tutto come creazione di Dio, inclusa la scienza e dovrebbe colmare questa separazione.
__________________
Sono libero di scegliere!

Ecco il mio blog:
http://lenoteinfinite.blogspot.com/

Ultima modifica di Biostrarius : 21-12-2009 alle ore 20.00.34
Rispondi citando