Discussione: Riforma Costituzionale
Visualizza messaggio singolo
  #41  
Vecchio 18-10-2016, 10.06.43
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,587
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da xigix Visualizza messaggio
Il senato non voterà la fiducia al governo, che sarà prerogativa della sola camera. I senatori continueranno a partecipare all’elezione del presidente della repubblica, dei componenti del consiglio superiore della magistratura e dei giudici della corte costituzionale. Ma la funzione principale del senato sarà quella di raccordo tra lo stato, le regioni e i comuni, funzione che al momento è assolta dalla Conferenza stato-regioni. Al senato sarà attribuita anche la nuova funzione di valutare le politiche pubbliche e l’attività delle pubbliche amministrazioni.

Solo per alcuni tipi di leggi l’esercizio della funzione legislativa rimarrà prerogativa di entrambi i rami del parlamento: le leggi costituzionali, le leggi sulla partecipazione dell’Italia alla formazione e all’attuazione delle politiche europee, le leggi sull’elezione del senato e quelle che incidono direttamente sull’ordinamento di regioni, comuni e città metropolitane. Per tutte le altre leggi, la funzione legislativa spetterà solo alla camera. I disegni di legge all’esame della camera saranno trasmessi al senato, che avrà la possibilità di proporre modifiche, ma solo se entro dieci giorni lo richiederà un terzo dei senatori. Le modifiche dovranno essere approvate dalla maggioranza dei senatori.

Diciamo che il 95% delle leggi le farà la camera.
Aspetti come questo non mi dispiacciono.
__________________
l'indifferenza è il più grave peccato mortale...
Rispondi citando