Visualizza messaggio singolo
  #28  
Vecchio 29-12-2012, 17.11.37
PENSIERI POSITIVI PENSIERI POSITIVI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 21-09-2009
Residenza: ROMA
Messaggi: 1,463
PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!
Invia un messaggio via MSN a PENSIERI POSITIVI
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI Visualizza messaggio
0. visto che conosci la netiquette, imparare il linguaggio html non è difficile
1. questo sistema è lo stesso che ha creato quelle istituzioni, non ti sbagliare. I tagli li ha compiuti una precisa parte politica (il centrodestra) e poi sono stati confermati e appesantiti da un governo tecnico chiamato in fretta e furia a riparare gli errori commessi dal precedente esecutivo. Con questo non voglio dire che sia stata roba digerita a cuor leggero. Si poteva far diversamente e il PD l'ha detto chiaramente. Il voto di fiducia è stato dato a seguito di alcuni cambiamenti alle proposte originarie e nella convinzione che chi viene dopo dovrà lavorare meglio. ma ora non si poteva fare diversamente.
3. non sono d'accordo. Un caso è un caso, non la regola. Berlusconi sta lì a testimoniartelo tutti i giorni. Io penso che i soldi in politica non siano soldi spesi male. In Germania spendono mooooolto di più per finanziare fondazioni, istituti di ricerca, partiti e altro. E questo perché hanno a cuore la qualità e la formazione di chi fa politica (e non è uno scandalo vivere di quello che si sa fare). Certo, questo non significa lasciare le cose così come sono. Più sobrietà, più controlli, più regole, un taglio degli sprechi. Ma non un taglio generalizzato. io credo che 4500-5000 euro siano adeguati per un mestiere che se fatto con rigore e serietà comporta più di un sacrificio. Fidati. E non voglio che a far politica sia l'uomo qualunque, ma persone preparate e competenti. Bene fissare dei paletti (come limite a 3 mandati salvo pochissime eccezioni, stop a benefit e auto blu), ma diamo a cesare quel che di cesare.
4. dopo di che, per mantenere il paragone, non puoi demonizzare il fumatore.
5. sugli esodati sono molto preparato visto che ho un caso in casa (scusa il gioco di parole) e che sarebbe teoricamente un mio compito (da responsabile provinciale lavoro). Il caso degli esodati si è creato perché il governo ha sottovalutato la situazione mentre CGIL e centrosinistra ribadivano che si stava commettendo una ingiustizia. Se non ci fosse stato il PD in commissione lavoro e bilancio gli esodati tutelati sarebbero stati molti molti meno. Anche le ultimissime variazioni (quei 10132 in più), che sono una goccia si sa, sono merito di una opposizione cosciente. Il Pd ha detto che se andrà al governo tenterà di risolvere la situazione. Io ci credo perché so il lavoro che è stato fatto finora (una delle parlamentari più attive in questa materia è mia amica). Sulle modifiche... intanto ci sono e saranno attive da dopo febbraio. si parla di 2013 non di 2113. non si può intervenire retroattivamente.
6. allora i derogati saranno in totale 10, di cui 4 concorrono alle primarie. Il rispetto è stato stragarantito fatta eccezione per quei 4. Per la posizione, verrà decisa secondo il numero di voti ottenuto alle primarie (chi meglio arriva prima alloggia). sul garante non so di cosa tu stia parlando. Intanto il PD non nomina, ma fa eleggere. E rispetto alla buffonata messa su da Grillo mi pare non ci siano paragoni. Vedremo quali saranno gli unti del signore. Uno lo conosciamo di già, ed è Pietro Grasso.
0- nettiquette iparata a forza di richiami su vari forum...per il resto sono ormai troppo vecchio (magari potrei fare il politico ^___^)....ahahahhaha
1-I soldi alla scuola privata sono stati dati dal centrosinistra (in barba alla costituzione), essendo pochi i soldi se li metti da uan parte mancano dal'altra.....la storia che non si poteva fare diversamente non regge....se c'è un buco ogni soldo è buono per tapparlo...poi sono i partiti che hanno preferito tagliare sanità piuttosto che i loro finanziamenti (chiare le parole di Bersani che non si poteva rinunciare)...mettere l'IMU sulle prime case piuttosto che colpire quelle delle banche....alzare l'IVA dei beni comprati da tutti piuttosto che far pagare i criminali che hanno scudato a prezzi ridicoli soldi di dubbia provenienza....risparmiare sulle pensioni impedendo a migliaia di ciattdini di raggiungerla oppure mettendo un limite, anche temporaneo, a quelle esagerate o frutto di privilegi assurdi.....
pensi che una campagna su questi temi, oltre che essere prettamente di sinistra, non avrebbe creato un consenso maggiore rispetto a qualsiasi finaziamento speso in manifesti e publicità varie???
3- Non fare comparazioni con paesi dove per la politica si spende pochissimo rispetto all'Italia (il quirinale o basta il consilio regionale della sicilia spendono più di Buckingam palace, ovvero Regina d'Inghilterra e imperatrice del Commewealth)...dove per anche solo dubbi sulla moralità le persone hanno il buonsenso di dimettersi....
per quanto riguarda la preparazione dei politici italiani stendo un velo pietoso considerando solo le dichiarazioni di D'alema (politico di professione) dopo aver disertato la votazione sullo scudo fiscale (il voto degi PD assenti avrebbe fatto cadere il governo insieme a quella legge assurda) "nessuno mi ha avvertito che era importante"
4-io penso che il fumatore (una volta pagati con il costo del pacchetto i costi sociali, ambiente-sanità, del suo vizio) sia liberissimo, rispettando gli altri, di fumarsi tutto quello che vuole...stessa cosa per il votatore (dopo aver pagato di tasca propria al suo partito tutti i milioni di euro che crede meritino) può liberamente votare chi preferisce
5-pensa quanti esodati in più si sarebbero potuti aiutare rinuciando all'ultima tranche dei finaziamenti (illeciti ricordiamo...^___^), che si sono rifiutati di devolvere anche ai terremotati...rinunciando a qualche privilegio tra le migliaia che hanno...MA SONO LI' PER IL BENE DEI CITTADINI O PER IL LORO????
6-per quanto rigurada il garante eccola (tornando al punto 3 pensi che qualsiasi partito del mondo civile e democratico l'avrebbe nominat Garante di una votazione con questo curriculum????)
http://www.torinotoday.it/politica/c...i-fassino.html
ed inoltre perchè non nominare gli unti precedentemente le votazioni????...serve per eventuali ripescaggi????
Rispondi citando