Visualizza messaggio singolo
  #43  
Vecchio 09-11-2016, 19.51.24
L'avatar di hime*
hime* hime* non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 22-10-2007
Residenza: Castello Ululì
Messaggi: 4,882
hime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobalehime* reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da PENSIERI POSITIVI Visualizza messaggio
NOn vedevo la Clinton come un angelo di pace e prosperità per il popolo, reputo Trump una brutta persona (ma meno guerrafondaio...perchè poi a noi europei quello che fa in casa sua interessa di meno)
Penso che invece di continuare ad attaccare il popolo che vota ribelle, i politici dovrebbero fare un esame di coscienza e capire perchè voti così, invece di dargli degli ignoranti dovrebbero chiedersi perchè non hanno costituito un valido sistema educativo, etc etc
Citazione:
Originalmente inviato da Antinea Visualizza messaggio
Ecco, un "esame di coscienza" sarebbe già un passo in avanti...
Ma credo che non vogliano davvero capirlo o fanno finta...
Mmm... È sempre bene ricordare che "i politici" non sono un'orda aliena piombata sulla terra per comandare. Sono umani come noi, li votiamo noi. Quindi se siamo arrivati a questo punto perché abbiamo sempre scelto gente di melma (che ha seminato male e non ha costruito niente di buono per il futuro, di tutti) è giusto farsi un esame di coscienza, e ammettere che è anche un po' colpa nostra.

Posso aggiungere che trovo irritante la parola "popolo" se riferita ai cittadini di uno stato democratico?
__________________
******

DENTRO LA MIA TESTA CI SON PIU' BESTIE CHE NELLA FORESTA...
Rispondi citando