Discussione: Uccisi dallo Stato
Visualizza messaggio singolo
  #11  
Vecchio 06-10-2016, 22.58.47
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non  connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,643
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Mi arrestarono un giorno per le donne ed il vino,
non avevano leggi per punire un blasfemo,
non mi uccise la morte, ma due guardie bigotte,
mi cercarono l'anima a forza di botte.


Se penso che chi mi deve proteggere potrebbe essere colui dal quale vorrei essere protetto mi si gela il sangue. Penso alla scuola Diaz alla caserma di Bolzaneto, oppure, tornando indietro di pi anni, al volo di Pinelli...penso che un giorno potrei essere al posto sbagliato nel momento sbagliato e trovarmi inerme. E mi viene l'ansia che il nostro stato di diritto sia talvolta un po' troppo rovescio.
__________________
l'indifferenza il pi grave peccato mortale...
Rispondi citando