Discussione: Io sto con Emergency
Visualizza messaggio singolo
  #71  
Vecchio 18-04-2010, 18.06.16
di questo di questo non  connesso
Bannato
 
Data registrazione: 28-02-2010
Messaggi: 53
di questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these partsdi questo is infamous around these parts
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da decly2002 Visualizza messaggio
mah...che ti devo dire...io mi auguro che si tratti effettivamente di un qui pro quo...noto per che quando toccano uno che ti vicino subito escludi sia innocente, quando accusano un tuo nemico propendi a pensare che sia colpevole. non tu puffetta, dico, in generale. era solo una riflessione. io francamente non ho sentimenti per emergency. in emergency ci sono tantissime persone che fanno qualcosa di ammirevole. molto personalmente preferisco medici senza frontiere, perch preferisco chi, quando fa determinate opere di bene, lo fa in maniera pi discreta. di emergency non mi mai piaciuta la politica delle magliette vendute come status symbol...di una sorta di merchandising militante...certo, forse sono cose non volute, ma che gli sono capitate quasi contro il loro volere...non lo so...ma non ne sono del tutto convinto...e a volte non mi sono piaciute alcune uscite un po', sempre a mio modestissimissimo parere, troppo politiche di gino strada, magari anche condivisibili...ma mi sempre sembrata una "beneficenza" un "volontariato" militante. e io forse stimo di pi quello silenzioso. senza nulla togliere.

menomale che comunque emergency c' e fa quel che fa in tante zone di guerra....e se ho ben capito si trattato di un malinteso.

spero di essermi spiegato bene (dubito di averlo fatto com'era nelle mie intenzioni ), ma attendo la prima pietra.
che poi il bello che lui sta in posti blindatissimi con elicotteri limousine e belle donne e fa la parte del barbone santone che sta in mezzo alla guerra...come quelle ridicole giornaliste del telegiornale col velo.

vergognatevi di andare dietro un cretino come strada
Rispondi citando