Discussione: Carta Azzurra
Visualizza messaggio singolo
  #7266  
Vecchio 18-05-2018, 00.20.36
L'avatar di gabo86
gabo86 gabo86 non è connesso
Moderatore
 
Data registrazione: 08-05-2005
Residenza: Melèe Island
Messaggi: 43,111
gabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobalegabo86 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito checichecichecichecichecichecichecichecifaccioqui? checifaccioqui?

Tre conversazioni, oggi, che hanno minato la mia già precaria capacità di sentirmi adatto a questo mondo e parte di esso. Meriterebbero forse un post ognuna, ma adesso va così.
Nella prima, mi sono sentito dare, a turno, del sospettoso, del malfidente, dell'insicuro, del fastidioso, eccetera, per un mio legittimissimo sospetto (quasi certezza, viste le circostanze) anche se alla fine pare che mi sia sbagliato. Il bello che è avevo scritto "l'importante è che tu non mi risponda sulla difensiva" che è esattamente quello che è avvenuto.
Nella seconda, mi sono sentito dire di un futuro allontanamento che ci sarà quando andrò via da questa casa e che la causa dell'allontanamento sarà soprattutto mia e della mia pigrizia e della mia "non volontà di fare cose che non ti piacciono" (parole sue: ma davvero?) e dell'aver smesso di cercare un terreno comune. Il bello è che io avrei mille motivi per cui pensare che da parte sua ci sarebbe ancora meno volontà.
Nella terza, mi sono sentito raccontare, dopo anni, storie di gelosia (anche) a mia insaputa, suggerimenti ormai fuori tempo (spero), retroscena di cose dette su di me e di atteggiamenti liquidati con un "sono femmine". Il bello è che quello che alla fine è rimasto sono io.
Per fortuna è mezzanotte e posso andare a dormire.

(post scritto ascoltando Dig Your Own Hole dei The Chemical Brothers)
__________________
And all of my dreams
they may have come true
but so did my nightmares
which I can't get through.
Rispondi citando