Discussione: Viareggio
Visualizza messaggio singolo
  #47  
Vecchio 06-07-2009, 16.28.07
L'avatar di valer
valer valer non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 04-02-2004
Messaggi: 14,405
valer reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobale
Invia un messaggio via MSN a valer
Predefinito

Viareggio, germogli per rinascere
Una pianta sarà il simbolo della strage

Quando tutto sembra perso, bruciato, finito, dalla natura arriva un segnale di rinascita. E' accaduto a Viareggio, nel giorno del dolore. Mentre in un silenzio surreale i cittadini rendevano omaggio alle vittime della strage, i vigili del fuoco hanno recuperato dalle macerie una pianta di zucchine bruciata, ma con alcuni nuovi germogli. Mostrata ai parenti delle vittime e a chi ha perso la casa, diventerà il simbolo della tragedia.

"La pianta è stata trovata nei giorni scorsi in un orto vicino alla stazione - ha spiegato a Tgcom la dottoressa Barbara Gemignani, psicologa che segue da vicino chi ha perso tutto nell'incidente - Era ridotta malissimo, completamente secca, bruciata, ma miracolosamente sono spuntati dei germogli: l'abbiamo messa in un vaso e l'abbiamo mostrata a tutti coloro che stanno soffrendo per quanto è accaduto. E' stato un momento indimenticabile. Quei germogli hanno ridato fiducia a chi l'aveva persa".

"Dove sembra tutto finito, un messaggio della natura può dare speranza a chi l'ha persa - ha aggiunto la dottoressa -. Tutto può ricominciare, anche dopo una tragedia come quella di Viareggio". Così la pianta di zucchine mezza bruciata si è già trasformata in un'icona. "I parenti delle vittime e chi ha perso la casa sono rimasti senza parole davanti al miracolo della natura e hanno capito che non è tutto finito", ha spiegato ancora Barbara Gemignani.

La pianta ora è custodita dai volontari, ma dopo i funerali verrà esposta ai cittadini e fotografata. Il sindaco ha già dato il suo via libera. Da oggi Viareggio ha un nuovo simbolo di speranza.

Stefano Ronchi
Rispondi citando