Discussione: Omofobia dilagante
Visualizza messaggio singolo
  #11  
Vecchio 07-07-2009, 02.01.40
L'avatar di <--- O . m . A . r --->
<--- O . m . A . r ---> <--- O . m . A . r ---> non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 401
<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso<--- O . m . A . r ---> ha molto di cui essere orgoglioso
Predefinito

Ma come si può vivere in una società del genere?
Da una parte i media incoraggiano l'omosessualità, tutti promuovono l'uguaglianza, la parità. omosessuali, transessuali, vengono pubblicizzati e promossi ormai da tutte le tv.
dall'altra parte, la realtà è diversa.
c'è discriminazione e razzismo.
con il razzismo è la stessa identica cosa.
si promulga uguaglianza, la realtà è diversa.
tutto ciò aumenta gli scontri, la tensione, l'odio tra la gente.

da una parte si dice che tutti siamo uguali, è un crimine fermare l'immigrazione.
dall'altra ci dicono continuamente che i crimini sono causati da immigrati rumeni e marocchini.
i marocchini cosa devono fare? campare con quel poco che hanno?
non possiamo puntargli il dito se fanno rapine o cose del genere.
un italiano che vede entrare in casa dei ladri...
se prende un fucile e spara...
secondo me è legittima difesa.
è un crimine uccidere.
ma è impossibile vivere in un mondo così...
in un mondo in cui c'è gente che muore di fame in un paese ricco
e in cui ci sono crimini, stupri ogni giorno!
tutto ciò è ripugnante!
tutto ciò vale per la sessualità pubblicizzatà in tv...
e vedi gli stupratori ogni giorno al telegiornale...
vale per la violenza pubblicizzata con video games, film etc.

tutto ciò crea un clima di insicurezza, di sfiduzia verso il prossimo, che ci emargina, ciallontana.
omofobia, xenofobia o qualsiasi cosa sia...
c'è la fobia del prossimo.
non abbiamo più fiducia...

vi lascio con un paragone: l'Italia delle campagne degli anni '60
e l'Italia delle industrie degli anni '00.
tirate le conclusioni voi!
__________________
My friend is a friend of mine
My enemy is a friend of mine
Rispondi citando