Forum Soleluna  

Torna indietro   Forum Soleluna > Forum Attualità

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #21  
Vecchio 26-09-2006, 23.34.34
L'avatar di Il Deluso
Il Deluso Il Deluso non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 02-02-2001
Messaggi: 1,438
Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!Il Deluso reputazione Totale !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI
1) le missioni in Afganistan e in Iraq sono state organizzate dal precedente governo
2) l'attuale governo ha solamente rifinanziato la missione
3) rifinanziare una missione significa cercare di portare a compimento una missione già intrapresa: non si esce da un paese in difficoltà ex abrupto.
4) i militari che accettano di andare in guerra sanno a cosa vanno incontro. è il loro mestiere, sono pagati per fare questo.
5) l'attuale missione in Libano è una MISSIONE ONU.
6) fedeltà all'america non significa mettersi a pecora (uso questo tono perchè mi sono stufato di sentir dire le solite stronzate). provate voi a fare una politica estera senza prendere in considerazione le opinioni dell'unica potenza mondiale.
7) grazie al signor D'Alema la MISSIONE ONU in Libano non è una missione americana fatta da americani; finalmente anche l'UE ha voce in capitolo
8) la situazione in Libano potrebbe essere il primo tassello verso una reale risoluzione del conflitto palestinese
io invece sono stanco del cinismo. e tu sei il Re.

conosco un sacco di ragazzi che vanno in fabbriche e fanno lavori che non avrebbero mai voluto fare.
e conosco un sacco di anziani che tornando indietro avrebbero fatto una vita diversa, oppure si sarebbero lasciati andare prima.

ma in generale considero che la vita non sia facile, che la polizia non protegge veramente, e che i deboli devono tenere gli occhi aperti e capire quando scappare (a meno che vogliano passare dalla parte dei prepotenti, e difendersi violentemente).

non so dove voi altri vivete, ma io so che in certi posti ti guardi alle spalle e in altri no.
so che bisogna aspettare prima di dire che tutto va bene.

svegliatevi ragazzi.
il mondo non è la scuola media superiore, non è il salotto di casa vostra.
e soprattutto i pensieri cambiano a seconda dell'ambiente che vivete.

e questo non è relativismo, non vi sto suggerendo di accettare tutto perchè il mondo è vario, anzi.
vi consiglio (anche se non posso permettermelo) di stare sempre attenti, sempre vigili.
e sempre prudenti nel considerare giusto quello che a voi conviene.

ci sono dei principi giusti, come no!
l'importante è non confodnerli con i miraggi.
Rispondi citando
  #22  
Vecchio 27-09-2006, 00.14.50
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

cinismo? può essere, io lo definirei più realismo. e comunque non capisco cosa c'entri quello che hai scritto con quanto ho scritto io.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 27-09-2006, 00.23.43
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

reprise:
9) forse non avete notato una bella differenza fra la missione in Libano e la Missione in IRaq. In Libano, prima dell'intervento dell'ONU e della relativa missione, vi era una situazione di guerra. L'intervento ha sancito il cessate il fuoco. In Iraq, la guerra è stata importata dall'intervento militare occidentale. una bella differenza. PRima c'era, ora non c'è; prima non c'era, ora c'è.
10) l'unica risorsa importante del Libano che mi ricordi su due piedi è il legname. non credo che alle nazioni coinvolte nella missione servano ingenti quantitativi di legno.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 27-09-2006, 00.58.11
L'avatar di Miky'83
Miky'83 Miky'83 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 20-02-2003
Messaggi: 8,519
Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!
Invia un messaggio via MSN a Miky'83
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI
4) i militari che accettano di andare in guerra sanno a cosa vanno incontro. è il loro mestiere, sono pagati per fare questo.
su questo ti contesto fabio!lo sappiamo benissimo che sn ragazzi che nn hanno alternative..è inutile girarci intorno...in libano c'è un mio amico ed è lì perchè deve guadagnarsi il pane...c'è poco da ragionare su sto punto...

per me le guerre finiranno solo quando non ci sarà più gente disposta a combatterle...i fessi sono i soldati...immaginatevi uno sciopero di massa dei soldati...che gioia!!!
__________________
"...perchè la pace è l'unica vittoria..."
(JovaLigaPelù)


"occhio per occhio rende il mondo cieco" by Gandhi

"ho una cicatrice sembra un tatuaggio, sai cosa dice? Avanti coraggio!!"

Io sono un ballerino di jazz...
Rispondi citando
  #25  
Vecchio 27-09-2006, 08.27.09
L'avatar di f@bss
f@bss f@bss non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 10-11-2005
Residenza: milano
Messaggi: 2,159
f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!f@bss reputazione Totale !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Miky'83
su questo ti contesto fabio!lo sappiamo benissimo che sn ragazzi che nn hanno alternative..è inutile girarci intorno...in libano c'è un mio amico ed è lì perchè deve guadagnarsi il pane...c'è poco da ragionare su sto punto...

per me le guerre finiranno solo quando non ci sarà più gente disposta a combatterle...i fessi sono i soldati...immaginatevi uno sciopero di massa dei soldati...che gioia!!!
bravissimo!
esatto, i veri fessi sono coloro che davanti a 10000 euro sono disposti a prendersi pallottole su pallottole...

ma contenti loro....
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da selly Visualizza messaggio
rompicoglioni sopra ogni dire, e detestabili che ci vuole una pazienza da zen per tirare dritto e non commettere omicidi.
Rispondi citando
  #26  
Vecchio 27-09-2006, 10.41.58
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

ripetuto
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.

Ultima modifica di ExSissy : 27-09-2006 alle ore 10.46.09
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 27-09-2006, 10.42.01
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

idem
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.

Ultima modifica di ExSissy : 27-09-2006 alle ore 10.46.18
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 27-09-2006, 10.42.26
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI
reprise:
9) forse non avete notato una bella differenza fra la missione in Libano e la Missione in IRaq. In Libano, prima dell'intervento dell'ONU e della relativa missione, vi era una situazione di guerra. L'intervento ha sancito il cessate il fuoco. In Iraq, la guerra è stata importata dall'intervento militare occidentale. una bella differenza. PRima c'era, ora non c'è; prima non c'era, ora c'è.
10) l'unica risorsa importante del Libano che mi ricordi su due piedi è il legname. non credo che alle nazioni coinvolte nella missione servano ingenti quantitativi di legno.
ma io dico, ma per una volta non si possono guardare le cose senza fare necessariamente una panoramica del cosa c'è dietro?
Stiamo parlando di ITALIA e non di AMERICA.
Io premetto che tante cose non le sò però una cosa che ho capito è che è piu semplice sparare a zero sulla questione iraq che sulla questione libano solmanete perchè è stata decisa da BErluconisonopappaecicciaconBush.
Se fosse stata diversa la nostra situazione politca cosa sarebbe successo?
Ok, per qualcuno l'america ha comincaito i bombardamenti sull'Iraq per scopi puramente monetari (Chiamiamoli cosi). E' discutibile.
Per altri l'America ha bombardato l'Iraq per "salvare" il popolo iraqueno da una dittatura feroce e dalla possibilità di essere bombardati a nostra volta da armi chimiche e quant'altro (stiamo parlando di paesi musulmani, focolai di mentatlità belliche contro l'occidente, non dimentichiamocelo, il rischio c'era e c'è tutt'oggi. La situazione è delicatissima). Comunque, altrettanto discutibile.

Cosa è successo ora? L'Italia è andata in Iraq per difendere la popolazione che si voleva ribellare al loro stato. HAnno messo campi, hanno curato persone, hanno aiutato, tanti volontari, tanti soldati ma anche tanta gente comune come noi che scriviamo in un forum.
E in Libano? Non stanno forse facendo la stessa cosa, i nostri soldati?
Ok, la guerra non la ha fatta l'america direte voi... però non stiamo parlando di america e di alleanze con Bush ma parliamo di ITALIA.
Secondo me stanno facendo la stessa cosa, l'unica differenza è che a volere questa guerra in un caso è stata l'america, nell'altro c'è un garbuglio storico che si protrae da anni.
Ma valutiamo l'Italia non l'America.
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #29  
Vecchio 27-09-2006, 10.46.44
L'avatar di Miky'83
Miky'83 Miky'83 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 20-02-2003
Messaggi: 8,519
Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!
Invia un messaggio via MSN a Miky'83
Predefinito

valutiamo l'italia giusto!l'italia è andata in iraq a fianco di una forza multinazionale comandata dagli usa...non c'era l'onu...l'america ha attaccato l'iraq quindi la popolazione come vede i nostri soldati?come alleti degli usa e quindi come aggressori...e quindi vai con e bombe ecc ecc...
__________________
"...perchè la pace è l'unica vittoria..."
(JovaLigaPelù)


"occhio per occhio rende il mondo cieco" by Gandhi

"ho una cicatrice sembra un tatuaggio, sai cosa dice? Avanti coraggio!!"

Io sono un ballerino di jazz...
Rispondi citando
  #30  
Vecchio 27-09-2006, 10.53.02
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

quindi tu mi stai dicendo che l'Italia ha ucciso persone, bombardato villaggi e quant'altro?
Perchè se dici che siamo alleati in questo senso con l'america è quello che stai dicendo, che lo hanno fatto fisicamente.
Dici questo?
No perchè se è cosi allora è diverso. Però devi giurarmi di esserne sicuro.
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #31  
Vecchio 27-09-2006, 10.58.45
alessandrooo alessandrooo non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: around
Messaggi: 3,498
alessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limite
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy
quindi tu mi stai dicendo che l'Italia ha ucciso persone, bombardato villaggi e quant'altro?
Perchè se dici che siamo alleati in questo senso con l'america è quello che stai dicendo, che lo hanno fatto fisicamente.
Dici questo?
No perchè se è cosi allora è diverso. Però devi giurarmi di esserne sicuro.

ripeto l'italia è in guerra contro l'iraq.

non voglio essere acido, ma sei sempre disinformata, attacchi una pippa su cose che non conosci per niente, ma nemmeno le cose basilari.

e fai pure queste domande che hanno la pretesa di essere affermazioni.

e tanto tra 3 post ripeterai di nuovo che l'italia non è in guerra contro l'iraq.
boh, forse lo fai apposta.

comunque ecco qualche fatto reale, dalla rete:

"
La partecipazione italiana alle operazioni in Iraq

L'Italia fu parte della coalizione fin dai primi giorni dell'invasione, anche se inizialmente non inviò truppe. Un contingente italiano di circa 3.000 uomini venne inviato in Iraq poco dopo il termine ufficiale delle operazioni militari su larga scala (annuncio di Bush del 1º maggio 2003); il suo compito ufficiale era il mantenimento della pace e la protezione delle operazioni umanitarie effettuate da organizzazioni come la Croce Rossa Italiana.

I soldati italiani furono schierati nel sud sciita, un'area relativamente tranquilla rispetto alle provincie sunnite e alla capitale Baghdad; la principale sede del contingente era la città di Nāsiriya, dove l'italiana Barbara Contini fu posta dalla CPA a capo dell'amministrazione civile incaricata della ricostruzione.

Ciò non evitò che il 12 novembre 2003 i nostri soldati fossero oggetto di un attentato kamikaze, nel quale 19 dei 23 morti furono italiani, militari e civili.

Successivamente, nel corso dei combattimenti fra i miliziani sciiti dell'Esercito del Mahdi e le truppe della coalizione (primavera-estate 2004) si registrarono scontri anche nel settore italiano. A Nassiriya il 6 aprile 2004, i militari italiani furono impegnati nella citta' in uno scontro della durata di 5 ore nel quale furono feriti undici bersaglieri, fortunatamente in modo lieve; le perdite irachene furono di una quindicina di morti, tra cui sembra una donna e due bambini, e oltre 35 feriti.

Gli italiani furono coinvolti in altri due scontri militari, a maggio e a settembre dello stesso anno. Nel primo di questi due scontri morì Matteo Vanzan, Primo Caporalmaggiore del corpo dei Lagunari, colpito da una scheggia di granata da mortaio.

Nel 2006 la missione italiana è stata oggetto di diversi attentati, due dei quali hanno assassinato quattro soldati: il 27 aprile morirono Franco Lattanzio, Carlo De Trizio e Nicola Ciardelli, mentre il 6 giugno fu ucciso Alessandro Pibiri.

Secondo un rapporto dell'Iraq Body Count della metà del 2005, il contingente italiano in Iraq ha ucciso 20 civili iracheni."
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 27-09-2006, 13.33.10
Mascottina Mascottina non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 29-05-2004
Residenza: nel giallume
Messaggi: 15,143
Mascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limiteMascottina reputazione oltre ogni limite
Predefinito

Un conto è credersi nel giusto e iniziare un'operazione militare in un paese senza essersi accertati di un bel piffero (basta vedere com'è ora l'Iraq).
Un conto è vedere una situazione intollerabile e cercare un modo per venirne fuori.
Non è che ci se ne può lavare la mani.

Sì, lo sciopero dei soldati.
Sì, la fine del commercio delle armi.
Sì, la fine del divario fra le parti del mondo.
Sì, meno soldi in questo occidente.

O su quest'ultima frase rimanete un po' perplessi?
__________________
ma questa fede che ci accompagna sarà la legge dell'avvenir

dal mio caos nascerà una stella

la natura cerca di avere sempre l'energia al minimo,no?!

"ti sei svegliata? ecco, adesso pensa ai colori, sorridi e... Buona Giornata!!" 3gen05

io diko sì, diko si può

Buon Domani
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 27-09-2006, 13.38.57
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Miky'83
su questo ti contesto fabio!lo sappiamo benissimo che sn ragazzi che nn hanno alternative..è inutile girarci intorno...in libano c'è un mio amico ed è lì perchè deve guadagnarsi il pane...c'è poco da ragionare su sto punto...

per me le guerre finiranno solo quando non ci sarà più gente disposta a combatterle...i fessi sono i soldati...immaginatevi uno sciopero di massa dei soldati...che gioia!!!
premessa: ho visto che le risposte sono molte. non ho tantissimo tempo, però vedo di rispondere a tutte le eventuali osservazioni. altrimenti vedo stasera o nei prossimi giorni.


aspetta. nessuno esulta se un soldato viene ucciso, sia ben chiaro! non sono tra quelli che urlano slogan ignobili come 10, 100 , 1000 nassiriya. questo per fare chiarezza sul portato delle mie affermazioni. Riguardo quello che mi contesti tu, sono d'accordo quando dici che molti di quei ragazzi non avevano alternativa (però è tutto da appurare) alla carriera militare provenendo, i più, da zone d'Italia nelle quali i tassi di disoccupazione raggiungono valori elevati. Penso però che se fai un mestiere sai benissimo i rischi che questo comporta (oltrettutto riconosciuti in busta paga con le indennità di rischio).

poi faccio una domanda da ignorante, non da provocatore: un soldato può rifiutarsi di prender parte a una missione?
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 27-09-2006, 13.44.01
L'avatar di ciaira79
ciaira79 ciaira79 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 10-05-2002
Residenza: Torino
Messaggi: 3,171
ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!ciaira79 reputazione Totale !!!
Invia un messaggio via MSN a ciaira79
Predefinito

non so.
non penso di avere una mia opinione ben precisa su come ci saremmo dovuti comportare nei confronti della missione in Libano.
So che io sono contro la guerra senza se e senza ma. Non penso che la guerra sia una soluzione ad alcun problema.
spero che la nostra missione in Libano non abbia niente a che fare con la guerra, ma che sia mirata vsolo ed esclusivamente alla ricostruzione.
lo spero, ma non ne sono sicura, e tantomeno so se questo è lo scopo ufficiale.

però con quello che dice Mascottina invece sono perfettamente d'accordo, ultima frase compresa!
Citazione:
Originalmente inviato da Mascottina

Sì, lo sciopero dei soldati.
Sì, la fine del commercio delle armi.
Sì, la fine del divario fra le parti del mondo.
Sì, meno soldi in questo occidente.

O su quest'ultima frase rimanete un po' perplessi?
__________________
CANTO L'ALTISSIMO IMMENSO AMORE PERCHÈ L'AMORE È UNA COSA ECCEZIONALE SENZA L'AMORE NON C'È NIENTE DA FARE AUGURO A TUTTI DI POTERLO PROVARE
PERCHÈ L'AMORE TI TRASFORMA IN CIÒ CHE SEI PERCHÈ L'AMORE TRACCIA DEI PERCORSI SUOI IRRICONOSCIBILI E MISTERIOSI PERCHÈ È L'AMORE CHE CI RENDE RADIOSI
STELLE DANZANTI NELLA CREAZIONE VIVA L'AMORE UNICA RIVOLUZIONE
pronti sempre a rispondere
a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi


Rispondi citando
  #35  
Vecchio 27-09-2006, 13.52.51
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy
ma io dico, ma per una volta non si possono guardare le cose senza fare necessariamente una panoramica del cosa c'è dietro?
Stiamo parlando di ITALIA e non di AMERICA.
Io premetto che tante cose non le sò però una cosa che ho capito è che è piu semplice sparare a zero sulla questione iraq che sulla questione libano solmanete perchè è stata decisa da BErluconisonopappaecicciaconBush.
Se fosse stata diversa la nostra situazione politca cosa sarebbe successo?
Ok, per qualcuno l'america ha comincaito i bombardamenti sull'Iraq per scopi puramente monetari (Chiamiamoli cosi). E' discutibile.
.
no, stavolta ti sbagli.
ti sbagli perchè ho citato l'america e gli interessi economici perchè altri li avevano già citati prima di me. sarò il solito saccentone-che-vuole-fare-il-politico ma erano state scritte inesattezze grosse come case. Ora, non sono un esperto di diritto internazionale (ho sostenuto l'esame da poco e ne sono venuto via a fatica), ma so riconoscere le "patate" dalle "carote".
Inoltre, visto il titolo del thread non si dovrebbe parlare di Libano, dal momento che il fatto è avvenuto in Afganistan e le due cose sono separate.
ti sbagli perchè a condizioni uguali, se al posto di D'alema ci fosse stato Frattini, avrei espresso ugualmente il mio apprezzamento sull'operato in politica estera del governo. Per una volta non è un discorso di destra o sinistra, ma di fatti concludenti


Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy
Per altri l'America ha bombardato l'Iraq per "salvare" il popolo iraqueno da una dittatura feroce e dalla possibilità di essere bombardati a nostra volta da armi chimiche e quant'altro (stiamo parlando di paesi musulmani, focolai di mentatlità belliche contro l'occidente, non dimentichiamocelo, il rischio c'era e c'è tutt'oggi. La situazione è delicatissima). Comunque, altrettanto discutibile.

Cosa è successo ora? L'Italia è andata in Iraq per difendere la popolazione che si voleva ribellare al loro stato. HAnno messo campi, hanno curato persone, hanno aiutato, tanti volontari, tanti soldati ma anche tanta gente comune come noi che scriviamo in un forum.
E in Libano? Non stanno forse facendo la stessa cosa, i nostri soldati?
Ok, la guerra non la ha fatta l'america direte voi... però non stiamo parlando di america e di alleanze con Bush ma parliamo di ITALIA.
Secondo me stanno facendo la stessa cosa, l'unica differenza è che a volere questa guerra in un caso è stata l'america, nell'altro c'è un garbuglio storico che si protrae da anni.
Ma valutiamo l'Italia non l'America.
valutiamo l'ONU e il suo operato. quando avrò un po' più di tempo magari cerco di spiegare le diverse posizioni. oppure qualcuno lo faccia al posto mio. su wikipedia ci sono pagine e pagine di documenti.
comunque un appunto solo: in Iraq non mi pare ci sia stata una sommossa collettiva nei confronti della dittatura. questo non per dire che Saddam stava bene dov'era: anzi, l'unica nota positiva di tutta la questione è la caduta del dittatore. questo per dire che la popolazione civile è stata vittima dell'intervento alleato (intervento militare organizzato da stati, non intervento di caschi blu stabilito dall'ONU, altra "piccolissima" differenza).
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 27-09-2006, 13.56.04
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ciaira79
non so.
non penso di avere una mia opinione ben precisa su come ci saremmo dovuti comportare nei confronti della missione in Libano.
So che io sono contro la guerra senza se e senza ma. Non penso che la guerra sia una soluzione ad alcun problema.
spero che la nostra missione in Libano non abbia niente a che fare con la guerra, ma che sia mirata vsolo ed esclusivamente alla ricostruzione.
lo spero, ma non ne sono sicura, e tantomeno so se questo è lo scopo ufficiale.

però con quello che dice Mascottina invece sono perfettamente d'accordo, ultima frase compresa!
mah, continuo a fare il solito esempio: e la dittatura nazista come l'avresti risolta? inoltre, la missione in Libano non è una missione di guerra. il fatto che sia avallata dall'onu ne è una garanzia. l'art. 2.4 dello statuto onu prevede il divieto totale di ogni forma di intervento armato (compresa la minaccia)
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #37  
Vecchio 27-09-2006, 14.07.23
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

e allora riportiamo il discorso in Italia:
nemmeno gli italiani non facevano sommosse per tirare giu il fascismo... però gli americani mi sembra ci abbiano fatto comodo in quel frangente... o no? Avevano i loro interessi? Certo.
Però se abbiamo avuto la repubblica il merito è anche loro.

Ps. Sono d'accordo con te, discutiamo senza parlare di destra o di sinistra... parliamo di fatti.
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 27-09-2006, 14.09.56
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy
e allora riportiamo il discorso in Italia:
nemmeno gli italiani non facevano sommosse per tirare giu il fascismo... però gli americani mi sembra ci abbiano fatto comodo in quel frangente... o no? Avevano i loro interessi? Certo.
Però se abbiamo avuto la repubblica il merito è anche loro.

Ps. Sono d'accordo con te, discutiamo senza parlare di destra o di sinistra... parliamo di fatti.
in realtà le sommosse le facevano. e il merito degli americani è indubbio.

però la questione nasceva dall'affermazione, da me contestata, che gli iraqueni abbiano visto l'arrivo degli americani come una liberazione in senso stretto.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 27-09-2006, 14.11.46
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

per saper come la vedono gli iraqueni, bisognerebbe chiederlo a loro... tanto noi sappiamo quello che ci raccontano i giornali e i politici, ma quello che pensa veramente la gente è un'altra cosa, in qualche caso...
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 27-09-2006, 18.17.13
L'avatar di Miky'83
Miky'83 Miky'83 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 20-02-2003
Messaggi: 8,519
Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!Miky'83 reputazione Stellare !!!
Invia un messaggio via MSN a Miky'83
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI
poi faccio una domanda da ignorante, non da provocatore: un soldato può rifiutarsi di prender parte a una missione?
dipende dal ruolo che ha...quel mio amico lavora nella marina ed era sulla nave...ci sono dei periodi in cui ci devi stare...cioè sei sulla nave e fai dei lavori lì sopra mentre la nave è nel porto...poi è successo il casino in libano ed è dovuto partire per forza...non aveva scelta...

fondamentalmente se fai la carriera militare in missione ci devi andare volente o nolente...
__________________
"...perchè la pace è l'unica vittoria..."
(JovaLigaPelù)


"occhio per occhio rende il mondo cieco" by Gandhi

"ho una cicatrice sembra un tatuaggio, sai cosa dice? Avanti coraggio!!"

Io sono un ballerino di jazz...
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 14.11.49.