Forum Soleluna  

Torna indietro   Forum Soleluna > Forum Attualità

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #1  
Vecchio 18-10-2004, 13.42.02
alessandrooo alessandrooo non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: around
Messaggi: 3,498
alessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limite
Predefinito Andreotti

Lunedì 18 Ottobre 2004

ANDREOTTI E IL SUO MONDO

Non era un mafioso. Era un amico di mafiosi. Questa, dopo vent'anni di processi, è la verità giudiziaria sul più importante politico italiano. Se c'è da festeggiare, festeggiate. Noi preferiamo riflettere sul suo mondo

Andreotti. Il senatore Giulio Andreotti, più volte capo del governo italiano, non è iscritto a Cosa Nostra. Ha invece intrattenuto "personali, amichevoli relazioni con esponenti di vertice di Cosa Nostra". Ha commesso "reato di partecipazione all'associazione per delinquere", "concretamente ravvisabile fino alla primavera 1980", che oggi è semplicemente "estinto per prescrizione". La cessazione del comportamento criminoso dopo una certa data e la sua successiva disponibilità a collaborare con la giustizia ne fanno, tecnicamente, un "pentito". Non un mafioso pentito, ma un amico-dei-mafiosi pentito. Se questo basta per festeggiarlo, allora festeggiamolo pure.

da www.clarence.it
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 15-11-2005, 01.20.25
James James non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 05-12-2000
Residenza: Roma
Messaggi: 839
James è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notte
Predefinito Andreotti E' Un Mafioso

Questo deve essere chiaro.
Tre gradi della magistratura italiana
condensati in più di 10 anni di processi
tre sentenze
passando dal tribunale, alla corte d'apello, alla Cassazione
sono arrivati alla conclusione che:
il reato è PRESCRITTO
ciò significa che Andreotti ha commesso il reato di
associazione mafiosa
ma che lo stesso non è condannabile perchè passati più di 22 anni e sei mesi dall'atto.
Se questo non indigna, come purtroppo miliardi di altre cose, la strada sarà sempre questa
e noi ci dovremmo abituare a questo puzzo

James
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 15-11-2005, 15.58.53
L'avatar di Bastiano
Bastiano Bastiano non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 07-02-2001
Messaggi: 16,192
Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!
Predefinito

Però nella pubblicità della 3 è simpatico.
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 15-11-2005, 16.06.18
alessandrooo alessandrooo non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: around
Messaggi: 3,498
alessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limitealessandrooo reputazione oltre ogni limite
Predefinito

resta sempre uno che ha commesso il reato di associazione mafiosa

non so se hai presente la mafia, se a te ti sta simpatico fai pure
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 15-11-2005, 16.13.26
L'avatar di Bastiano
Bastiano Bastiano non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 07-02-2001
Messaggi: 16,192
Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!
Predefinito

Non conosco bene la faccenda quindi non mi esprimo. Anzi faccio una ricerchina.
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 15-11-2005, 16.16.53
L'avatar di Bastiano
Bastiano Bastiano non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 07-02-2001
Messaggi: 16,192
Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!
Predefinito

Da Repubblica

«Andreotti mafioso? Nessuna prova»

ROMA - «I misteri rimangono ma non c'è la prova dei rapporti di Andreotti con la mafia». Il procuratore generale Mauro Iacoviello chiede alla Cassazione di bocciare il ricorso del pg di Palermo contro l'assoluzione del senatore a vita e di respingere anche quello della difesa che vuole cancellare ogni macchia e soprattutto dissolvere le ombre proiettate dalla prescrizione di reati precedenti al 1980: si tratta di due incontri tra il 1979 e l'80, contestati dai pm, tra Andreotti e il boss Stefano Bontade, in cui secondo i pentiti si discusse del caso Mattarella, l'ex presidente della regione siciliana ucciso da Cosa Nostra. «Andreotti è sereno e fiducioso, lieto per la requisitoria del procuratore generale che ha smontato l'impianto accusatorio», spiega l'avvocato Giulia Bongiorno.

Undici anni dopo la richiesta di autorizzazione a procedere presentata al Parlamento dalla procura palermitana diretta da Giancarlo Caselli, oggi il verdetto della Suprema Corte.
La sentenza d'appello parla di «amichevole disponibilità fino al 1980» nei confronti della mafia. Il pg cita i pentiti definendo le loro dichiarazioni «inutilizzabili». «La giurisprudenza ci insegna che non basta ritenere un pentito attendibile, sono le sue dichiarazioni supportate da adeguati riscontri a costituire eventuale prova. E qui tutti parlano per sentito dire. Come Siino, che dice di aver saputo da tale Chiù dei rapporti tra il senatore e Bontade. Chi è Chiù? Non si è mai saputo». Il pg non accetta l'orizzonte dell'indeterminatezza giuridica, per lui la sentenza d'appello somiglia più a «un'indagine sociologica che a un testo scritto in base alle norme di diritto», «spesso si parla di stati d'animo piuttosto che di concrete disponibilità nei confronti di Cosa nostra». Cos'è la disponibilità di un politico? «Favori in cambio di voti». Ma Iacoviello ritiene «coperta dal giudicato» l'assoluzione dal reato di associazione mafiosa. Sollecita però la Corte a «motivare sulla prescrizione dell'associazione semplice».

Per il pg la sentenza è «densa di vizi» ma non chiede la riapertura del processo «perché molto è andato perduto dell'originaria impostazione accusatoria». Iacoviello salva poco, ad esempio le dichiarazioni del pentito Marino Mannoia, all'epoca detenuto all'estero e «inconsapevole delle intenzioni dei magistrati palermitani». La difesa contesta anche questo. «Mannoia era perfettamente conscio della portata delle sue accuse, per la prima volta parla il 3 aprile 1993, sei giorni dopo la richiesta di autorizzazione a procedere della procura», sostiene Giulia Bongiorno.

Il professor Franco Coppi, ricorda l'assoluzione per il delitto Pecorelli, ripercorre il tracciato voluto dalla Cassazione con la sentenza Carnevale: «è il risultato della condotta che crea eventuali complicità». E conclude: «Basta dare un'occhiata alle leggi antimafia volute da Andreotti». Chiede di cancellare la macchia. Il Comune di Palermo invece vuole danni per mezzo milione di euro.
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 15-11-2005, 16.19.00
L'avatar di Bastiano
Bastiano Bastiano non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 07-02-2001
Messaggi: 16,192
Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!
Predefinito

Sempre da Repubblica

Andreotti assolto in appello
"Non è un boss mafioso"
"I giudici si sono comportati con obiettività"
La procura aveva chiesto dieci anni


PALERMO - Nuova assoluzione per Giulio Andreotti. Dopo la sentenza di primo grado, anche la Corte d'Appello di Palermo ha assolto il senatore a vita dall'accusa di associazione mafiosa. La Corte, presieduta da Salvatore Scaduti, ha emesso la sentenza con cui conferma quella di primo grado (che aveva dato ragione ad Andreotti con la formula "perchè il fatto non sussiste), dopo poco più di otto ore di camera di consiglio: i giudici si erano ritirati per decidere questa mattina alle 9.45. La Corte ha ritenuto "di non doversi procedere" per il reato di associazione a delinquere relativo ai fatti precedenti al 1982 a causa della prescrizione e ha invece confermato l'assoluzione pronunciata dal Tribunale tre anni fa per l'associazione mafiosa. I pm Daniela Giglio e Annamaria Leone avevano chiesto la condanna dell'ex presidente del Consiglio a 10 anni di reclusione. Lapidario il loro commento: "Leggeremo la sentenza". Euforici i difensori di Andreotti. "Assolto, assolto, assolto" grida Giulia Bongiorno, uno dei legali del senatore a vita. Sempre lei telefona ad Andreotti per dargli la buona notizia. "Presidente ce l'abbiamo fatta". E lui di rimando: "Giulia te l'avevo detto io".


Andreotti non era presente in aula, per evitare eccessivo clamore, come aveva spiegato in una lettera inviata stamani alla Corte per scusarsi della sua assenza. Ora, a cose fatte, commenta: "I giudici di Palermo si sono dimostrati di una grande "obiettività. Io so benissimo che non c'entro niente con la mafia, ma dopo la singolare sentenza di Perugia qualche preoccupazione poteva anche esserci".

La sentenza di oggi è il punto di arrivo di una vicenda giudiziaria iniziata dieci anni fa, il 27 marzo del 1993, quando la Procura della Repubblica di Palermo, allora diretta da Giancarlo Caselli, invia al Senato la richiesta di autorizzazione a procedere: 246 pagine in cui per l'ex presidente del Consiglio si ipotizza il reato di concorso esterno in associazione mafiosa, che verrà poi modificata il 21 maggio del 1994 in associazione mafiosa tout-court. Il nome di Andreotti compare per la prima volta in atti istruttori della Procura di Palermo alcuni mesi prima, il 20 ottobre 1992, citato dai pentiti Gaspare Mutolo e Leonardo Messina nell'ambito dell'inchiesta sull'omicidio di Salvo Lima, eurodeputato della Dc e capo della corrente andreottiana in Sicilia. Con la sentenza di oggi la tesi della procura di Palermo può dirsi definitivamente respinta.

(2 maggio 2003)
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 15-11-2005, 16.46.46
L'avatar di Bastiano
Bastiano Bastiano non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 07-02-2001
Messaggi: 16,192
Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!
Predefinito

Da Rainews 24


La Corte di Cassazione ha respinto i ricorsi presentati dalla pubblica accusa e dalla difesa dopo la sentenza di appello, confermando dunque l'assoluzione del senatore a vita dal reato di associazione a delinquere contestato fino al 1980, in quanto prescritto, e l'assoluzione piena per 'insussistenza del fatto' dall'accusa di associazione per delinquere di stampo mafioso.


La sentenza della II sezione penale della Cassazione conferma così quanto deciso dai giudici d'appello di Palermo il 2 maggio 2003. "Ottimo, ottimo!", la prima reazione a caldo di Andreotti al telefono dell'avvocato Bongiorno che gli comunicava il contenuto della sentenza. Poi nel corso della conferenza stampa convocata a Palazzo Giustiniani ha aggiunto: "Oggi voglio sottolineare la grande libertà dimostrata dai giudici della Cassazione: non perchè gli altri non lo siano, ma perchè in altre zone ho visto, in alcune udienze, dei condizionamenti che hanno poco a che fare con il diritto".

I giudici di primo grado, con la sentenza del 23 ottobre 1999 avevano assolto Andreotti dall' accusa di associazione per delinquere di tipo mafioso per insussistenza del fatto contestato (la vecchia formula dell' insufficienza di prove). In secondo grado i magistrati avevano distinto due fasi nei presunti rapporti di Andreotti con la mafia. La prima comprendeva fatti fino al 1980, qualificati come associazione per delinquere "semplice", non esistendo allora l' associazione di tipo mafioso: reati che erano stati valutati prescritti. I reati della seconda fase - definita dall'accusa come associazione per delinquere di tipo mafioso - sono stati ritenuti insussistenti, per cui è stata pronunciata sentenza di assoluzione.
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 15-11-2005, 18.32.37
L'avatar di xigix
xigix xigix non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-11-2000
Messaggi: 1,614
xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!xigix reputazione Stellare !!!
Predefinito

In italia è una pratica abbastanza diffusa essere colpevoli di qualcosa e non finire in carcere.
Anzi a volte sembra essere uno dei requisiti per stare in parlamento...
tra i seggi vanno di moda associazione mafiosa, corruzione, concussione, falso in bilancio etc.
ogni riferimento a persone cose o persone è puramente casuale.
tipo dell'utri, previti, berlusconi...
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 15-11-2005, 18.40.29
James James non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 05-12-2000
Residenza: Roma
Messaggi: 839
James è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notte
Predefinito La Sentenza Della Cassazione

I supremi giudici riassumono la tesi della Corte d'Appello:

Ha affermato essere intercorsi rapporti di scambio, consistiti, da una parte, in un generico appoggio elettorale alla corrente andreottiana e nel solerte attivarsi dei mafiosi per soddisfare possibili esigenze, non necessariamente illecite, dell'imputato e dei suoi amici e, dall'altra parte, nella palesata disponibilità e nell'asserito apprezzamento del ruolo dei mafiosi, frutto non solo di buone relazioni ma anche di una effettiva sottovalutazione del fenomeno mafioso, oltre che nella travagliata interazione dell'imputato con i mafiosi nella vicenda Mattarella, pur risoltasi con il fallimento del disegno andreottiano.

Più analiticamente la corte territoriale ha affermato che il sen. Andreotti ha avuto piena consapevolezza che i suoi referenti siciliani (Lima, I Salvo, Ciancimino) intrattenevano amichevoli rapporti con alcuni boss mafiosi; che egli aveva, quindi, a sua volta, coltivato amichevoli relazioni con gli stessi boss; che aveva palesato ai medesimi una disponibilità non necessariamente seguita da concreti, consistenti interventi agevolativi; che aveva loro chiesto favori; che li aveva incontrati; che aveva interagito con essi; che aveva loro indicato il comportamento da tenere in relazione alla delicatissima questione Mattarella, sia pure senza riuscire ad ottenere, in definitiva, che le stesse indicazioni venissero seguite; che aveva conquistato la loro fiducia tanto da discutere insieme anche di fatti gravissimi( come l'assassinio del Presidente Mattarella) nella sicura consapevolezza di non correre il rischio di essre denunciati; che aveva omesso di denunciare le loro responsabilità, in particolare in relazine all'omicidio Mattarella, malgrado potesse, al riguardo, offrire utilissimi elementi di conoscenza.

La Corte di Appello, in esito a imprescindibili e quindi incensurabili valutazioni di merito, ha valutato questi fatti come processualmente rilevanti e significativi ai fini della configurabilità del reato contestato.
Per questa ragione ha applicato la causa estintiva della pena.
Va quindi ribadito che non può ritenersi palesemente viziata la conclusione cui la medesima è pervenuta in ordine all'intera vicenda Mattarella.


Ciao Bastiano ti scrivo direttamente la sentenza che non ha titoli, è un pò più faticosa da leggere, e un pò più difficile da trovare, io ho dovuto comprare un libro.

j.
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 15-11-2005, 18.51.05
L'avatar di cirowsky
cirowsky cirowsky non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 03-12-2002
Residenza: Firenze
Messaggi: 5,493
cirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limitecirowsky reputazione oltre ogni limite
Predefinito

Cmq secondo me è simpatico, che vi devo dire
__________________
attualmente altrove.
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 15-11-2005, 18.56.31
James James non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 05-12-2000
Residenza: Roma
Messaggi: 839
James è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notteJames è un faro nella notte
Predefinito

Magari anche Mattarella era simpatico

j.
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 15-11-2005, 21.06.19
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Ragazzi, sia ben chiaro che questo non è un giudizio sui vostri...gusti.
Ognuno è libero di avere simpatico chi più preferisce.
La mia critica va invece a chi fa diventare simpatico un personaggio invischiato nella mafia come Andreotti.
La mafia è una realtà che ammorba il nostro paese, non una simpatica caratteristica, tuttavia accettabile quando non sfocia in gravi fatti delittuosi.
Trovo esemplari le parole del film "I cento passi":

(forse le ho già quotate da qualche altra parte) "Mio padre…la mia famiglia…il mio paese…io voglio fottermene! Io voglio scrivere che la mafia è una montagna di merda, io voglio urlare che mio padre è un leccaculo! Noi ci dobbiamo ribellare! Prima di abituarci alle loro facce, prima di non accorgerci più di niente! Cento passi ci vogliono da casa nostra, cento passi. Vivi nella stessa strada, prendi il caffè nello stesso bar…alla fine sembrano come te: salutiamo zù Tano, salutiamo Giovanni, salutiamo Peppino! E invece sono loro i padroni di Cinisi"

Ecco perchè trovo odioso l'utilizzo di Andreotti in uno spot
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 15-11-2005, 22.00.50
L'avatar di pollon82
pollon82 pollon82 non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 23-10-2005
Residenza: ancona
Messaggi: 77
pollon82 è sulla buona strada
Predefinito

magari perchè un vecchietto gobbo fa abbastanza tenerezza, è quasi anacronistico nell'usare un telefonino ma è pur sempre uno che è stato un mafioso! secondo me anche hitler oggi potrebbe risultare simpatico a qualcuno in una pubblicità del genere, ma sarebbe pur sempre uno che ha sterminato 6 milioni di persone e provocato una guerra mondiale...
persino bush potrebbe...
__________________
www.nonlosapevo.com

"TOUTES LES GRANDES PERSONNES ONT D'ABORD ETE DES ENFANTS" le petit prince

"SE VEDI UN ESSERE UMANO NELLA FOLLA SEGUILO,...SEGUILO" benjamin malaussene

"Non avrei mai pensato che prendere la metropolitana sarebbe diventato un atto di coraggio! CORAGGIO!" Lorenzo, concerto di Ancona 2005

Rispondi citando
  #15  
Vecchio 15-11-2005, 22.04.34
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

dubito.
hitler al massimo potrebbero apprezzarlo solo i deficienti nazisti su 6 miliardi di persone. Andreotti, invece, è Andreotti. Come la DC, Celentano, Mina e Battisti, la 600, Lascia o Raddoppia?, Mike Bongiorno, ecc. Fa parte dell'Italietta. Alla fine rimane un personaggio "romantico" che suscita nostalgia per l'Italia che fu. Per questo la sua figura è maledettamente pericolosa e distorta
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 15-11-2005, 22.09.27
L'avatar di Bastiano
Bastiano Bastiano non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 07-02-2001
Messaggi: 16,192
Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI
dubito.
hitler al massimo potrebbero apprezzarlo solo i deficienti nazisti su 6 miliardi di persone. Andreotti, invece, è Andreotti. Come la DC, Celentano, Mina e Battisti, la 600, Lascia o Raddoppia?, Mike Bongiorno, ecc. Fa parte dell'Italietta. Alla fine rimane un personaggio "romantico" che suscita nostalgia per l'Italia che fu. Per questo la sua figura è maledettamente pericolosa e distorta
Cosa vuol dire che fa parte dell'italietta?
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 15-11-2005, 22.13.39
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

che fa parte di quel nostalgico mondo legato al passato, legato all'Italia della raccomandazione, del "lei non sa chi sono io"... che poi tanto passata non è.
Insomma, è uno degli emblemi di quella parte nostalgica, tutta luoghi comuni e valori infarciti di insana ipocrisia.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 15-11-2005, 22.14.10
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

e so già che inizierà una delle vecchie polemiche con te, vero bastiano?
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 15-11-2005, 22.34.21
L'avatar di Bastiano
Bastiano Bastiano non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 07-02-2001
Messaggi: 16,192
Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!Bastiano reputazione Stellare !!!
Predefinito

no niente polemica però non h ocapito perchè nell'italietta allora ci metti anche Mina e Battisti. Celentano era un grandissimo e credo sia ancora grande ma capisco che non ti possa piacere ma Mina e Battisti sono oggettivamente incriticabili per me. Ma forse non ho capito cosa volevi dire.
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 15-11-2005, 22.40.31
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

no no...niente critica alla straordinaria voce di mina (anche se non mi piace come artista) e al talento di Battisti (che invece mi piace molto e possiedo la discografia completa). erano solo esempi per indicare un certo periodo storico.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 06.12.32.