Forum Soleluna  

Torna indietro   Forum Soleluna > Forum Attualità

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #241  
Vecchio 24-03-2009, 19.25.24
celide celide non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-06-2008
Messaggi: 4,287
celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FRA Visualizza messaggio
io son d'accordo con te.
Ci sono modo diversi di vita, stile e culture...

ma infatti come ha scritto una volta umberto eco "tutti gli esseri umani sono uguali ma diversi...."

L'importante è il rispetto verso l'altro e considerarlo nella sua unicità.


...magario ora vado a a leggere sopra e scopro che non ho capito niente.....
Credo che ExSissy voglia dire proprio questo: che vi sono culture che non hanno rispetto dell'altro
e questo allora mi sento di condividerlo, perchè non si può certo dire che la cultura dei talebani abbia rispetto della donna
...anche se, per certuni proprio il burka è rispetto per la donna
e qui casca l'asino....
insomma certi punti di vista non si possono certo condividere
è vero che ci sono luoghi e modi di pensare in cui la donna è trattata come una schiava
Rispondi citando
  #242  
Vecchio 24-03-2009, 19.28.31
celide celide non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-06-2008
Messaggi: 4,287
celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!
Predefinito

e va riconosciuto che la sinistra sepsso equivoca quando predica a tutti i costi il rispetto delle tradizioni e degli usi altrui
L'infibulazione ne è un esempio: non la si può giustificare in nessun modo, va combattuta e basta....si combatte la tortura ?
e questa non è una tortura?
Rispondi citando
  #243  
Vecchio 25-03-2009, 10.46.04
L'avatar di mattcameron
mattcameron mattcameron non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 09-01-2006
Residenza: il paese della fiaba
Messaggi: 8,739
mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!mattcameron reputazione Stellare !!!
Predefinito

...posto che sono d'accordo con voi in tema di infibulazione, però temo che il problema non sia "della sinistra" o "della destra". a quanto ne so, parlando di antropologia, si mette spesso in discussione il fatto che per noi un certo comportamento è inconcepibile...ma in questo modo (anche se siamo sicuri al 99,9% di avere ragione...) imponiamo il nostro modo di vedere...lo so che è un ragionamento molto astratto...

...sul fatto che l'infibulazione sia un orrore, anch'io ho pochi dubbi...
__________________
19.06.00 PEARL JAM, LJUBLJANA (SLO) 22.06.06 TOOL, BOLOGNA 16.09.06 PEARL JAM, VERONA 16.11.06 TOOL, JESOLO (VE) 02.09.07 NINE INCH NAILS (e TOOL), BOLOGNA JOVANOTTI SAFARI TOUR 2008 06.07.10 PEARL JAM (e BEN HARPER), VENEZIA 02.08.11 AFTERHOURS, SPILIMBERGO (PN) 03.09.11 GUCCINI (#9) 02.03.12 TEATRO DEGLI ORRORI, DEPOSITO GIORDANI (PN) 11.06.12 BRUCE SPRINGSTEEN, STADIO ROCCO (TS) 25.06.12 CHRIS CORNELL, CASTELLO DI UDINE 26.09.12 RADIOHEAD, VILLA MANIN (UD)
Rispondi citando
  #244  
Vecchio 25-03-2009, 14.35.44
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

Ohhh finalmente!
A volte non riesco a capire davvero se io non sono capace di esprimermi o di farmi intendere o se qualcuno di voi ormai mi ha etichittata come la "cattiva" di turno e mi da contro solo per far bella figura e per la smania del politically correct.
A volte io ripenso alle cose che scrivo e mi rendo conto che chi le legge di punto in bianco può interpretarle nel senso più razzista possibile, ma se poi uno fa un passo indietro e ci pensa bene magari capisce che purtroppo a volte, le cose che dico, pur forti sono anche realiste.

Tornando al discorso che facevo, appunto io dico che una popolazione che ha una cultura diversa da un'altra può essere più o meno violenta e più o meno rispettosa degli altri (ad esempio della donna).
Poi possimo discutere in che modo e in che quantità e su quali popolazioni....

Io non mi sento di dire, diversamente da quanto avevo detto in precedenza, che i romeni stuprano per DNA, forse il discorso è che tutti i romeni stupratori vengono in Italia... allora non è un problema di popolo ma di persone appartenenti a un popolo.
Che stuprino più dei cinesi, per esempio, mi pare palese...

o no?
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #245  
Vecchio 25-03-2009, 14.45.47
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mattcameron Visualizza messaggio
...posto che sono d'accordo con voi in tema di infibulazione, però temo che il problema non sia "della sinistra" o "della destra". a quanto ne so, parlando di antropologia, si mette spesso in discussione il fatto che per noi un certo comportamento è inconcepibile...ma in questo modo (anche se siamo sicuri al 99,9% di avere ragione...) imponiamo il nostro modo di vedere...lo so che è un ragionamento molto astratto...

...sul fatto che l'infibulazione sia un orrore, anch'io ho pochi dubbi...
e qui sta il punto!
Ciò che rientra nella NOSTRA normalità e consuetudine è ritenuto magari più civile di ciò che è nelle tradizioni e nei modi di vita di altre culture....
prendiamo ad esempio ancora una volta la donna, per noi il burka significa togliere il rispetto e la dignità alla donna, mentre per loro vedere una donna nella nostra tv che sgambetta mezza nuda è una mancanza di rispetto sia per la donna stessa che per gli altri..... mentre per noi è libertà....

e ora mi addentro pericolosamente in un altro discorso.
Il farsi esplodere dei kamikazee è vissuto e considerato un atto di coraggio.... per me invece è una strage.... un bambino che vive e cresce nel profondo Islam cresce con un valore come quello che farsi esplodere è bene, è normale, è coraggio.... cresce e diventa uomo e poi fa parte della sua normalità. Ma i bambini che nascono e crescono oggi sono uomini di cui io personalmente ho paura.
Pensiamo che questi si fanno esplodere che è già di per sè una cosa fuori dal mondo, pensare che c'è anche chi è abitutao alle violenze più di altri (magari per mancanza di cultura) è magari mno spaventoso del farsi esplodere ma anche questo esiste! Esistono popoli abituati alla violenza più di altri.
Questo è il mio pensiero, e spero di averlo spiegato bene sta volta...
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #246  
Vecchio 25-03-2009, 17.42.17
L'avatar di FRA
FRA FRA non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 10-11-2000
Residenza: Nel Paese di JayFlower
Messaggi: 30,384
FRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy Visualizza messaggio
Ohhh finalmente!
A volte non riesco a capire davvero se io non sono capace di esprimermi o di farmi intendere o se qualcuno di voi ormai mi ha etichittata come la "cattiva" di turno e mi da contro solo per far bella figura e per la smania del politically correct.
A volte io ripenso alle cose che scrivo e mi rendo conto che chi le legge di punto in bianco può interpretarle nel senso più razzista possibile, ma se poi uno fa un passo indietro e ci pensa bene magari capisce che purtroppo a volte, le cose che dico, pur forti sono anche realiste.

Tornando al discorso che facevo, appunto io dico che una popolazione che ha una cultura diversa da un'altra può essere più o meno violenta e più o meno rispettosa degli altri (ad esempio della donna).
Poi possimo discutere in che modo e in che quantità e su quali popolazioni....

Io non mi sento di dire, diversamente da quanto avevo detto in precedenza, che i romeni stuprano per DNA, forse il discorso è che tutti i romeni stupratori vengono in Italia... allora non è un problema di popolo ma di persone appartenenti a un popolo.
Che stuprino più dei cinesi, per esempio, mi pare palese...

o no?
...guarda secondo me non è tanto facile catalogare, perchè forse prima di guardare la cultura considereri le persone una per una.

In ogni caso ad esempio i cinesi.
Bisogna analizzare la loro cultura per capire determinate dinamiche...
I cinesi non sono degli stinchi di santo cioè sfruttano i lavoratori (bambini. donne..), sono invisibili, contraffazione di marchi...
loro sono crudeli nei confronti dei proprio connazionali ma non del popolo ospitante..
Bisogna tener conto anche che la cina è il paese con il più alto numero di esecuzioni..

Loro ai nostri occhi sono invisibili ma a milano c'è la mafia cinese...
__________________

".....Deixa a dor que voce, Leva dentro que tem, Lembra de nos, meu bem, vamos juntos a cantar ..."
Rispondi citando
  #247  
Vecchio 25-03-2009, 17.44.04
L'avatar di FRA
FRA FRA non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 10-11-2000
Residenza: Nel Paese di JayFlower
Messaggi: 30,384
FRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobaleFRA reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Non so se sono stata chiara...
Forse ho fatto più confusione.

Io credo che i fattori culturali sono molto importanti, il disagio che ti porti dentro può essere una bomba pronta ad esplodere in situazioni anomale che non permettono la tua espressione.
__________________

".....Deixa a dor que voce, Leva dentro que tem, Lembra de nos, meu bem, vamos juntos a cantar ..."
Rispondi citando
  #248  
Vecchio 25-03-2009, 22.19.10
celide celide non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-06-2008
Messaggi: 4,287
celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy Visualizza messaggio
e qui sta il punto!
Ciò che rientra nella NOSTRA normalità e consuetudine è ritenuto magari più civile di ciò che è nelle tradizioni e nei modi di vita di altre culture....
prendiamo ad esempio ancora una volta la donna, per noi il burka significa togliere il rispetto e la dignità alla donna, mentre per loro vedere una donna nella nostra tv che sgambetta mezza nuda è una mancanza di rispetto sia per la donna stessa che per gli altri..... mentre per noi è libertà....

e ora mi addentro pericolosamente in un altro discorso.
Il farsi esplodere dei kamikazee è vissuto e considerato un atto di coraggio.... per me invece è una strage.... un bambino che vive e cresce nel profondo Islam cresce con un valore come quello che farsi esplodere è bene, è normale, è coraggio.... cresce e diventa uomo e poi fa parte della sua normalità. Ma i bambini che nascono e crescono oggi sono uomini di cui io personalmente ho paura.
Pensiamo che questi si fanno esplodere che è già di per sè una cosa fuori dal mondo, pensare che c'è anche chi è abitutao alle violenze più di altri (magari per mancanza di cultura) è magari mno spaventoso del farsi esplodere ma anche questo esiste! Esistono popoli abituati alla violenza più di altri.
Questo è il mio pensiero, e spero di averlo spiegato bene sta volta...
più che di popoli penso sarebbe corretto parlare di "modi di pensare"
di idee
torno ai cinesi: non è il popolo cinese incline di per sè alla violenza
ma è stata l'idea della rivoluzione culturale che ha portato a terribili degenerazioni

Nel "cacciatore di aquiloni" di Hosseini è descritto l'Afganistan ante talebani ed è un mondo meraviglioso: ma che è diventato l'Afganistan in seguito ? (e qui ci sarebbe da aprire un lungo discorso sulle guerre in quel territorio...ma si allargherebbe troppo il discorso)

quindi non c'entra l'etnia nè il concetto di popolo: c'entra invece la storia di un popolo con le idee che lo hanno formato
Rispondi citando
  #249  
Vecchio 26-03-2009, 15.29.15
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

è quello che dico io.... io la chiamo mentalità, cultura....

quel libro mi ha fatto piangere, non sono nemmeno riuscita a leggere l'altro, quello della bambina che voleva danzare..... mi sfugge il titolo....
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #250  
Vecchio 26-03-2009, 15.38.49
L'avatar di fabiolò
fabiolò fabiolò non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 02-05-2006
Residenza: Napoli
Messaggi: 5,816
fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!fabiolò reputazione Stellare !!!
Invia un messaggio via MSN a fabiolò Manda un messaggio tramite Skype™ a fabiolò
Predefinito

.
__________________
...Forte come una roccia...ma delicato come un fiore che sboccia...
Lorenzo Jovanotti Cherubini...CHE TE LO DICO A FARE!!!
crazylò nei secoli fedele a Sianna

mente cuore e anulare sinistro occupati
Rispondi citando
  #251  
Vecchio 26-03-2009, 18.24.28
celide celide non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-06-2008
Messaggi: 4,287
celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!celide reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy Visualizza messaggio
è quello che dico io.... io la chiamo mentalità, cultura....

quel libro mi ha fatto piangere, non sono nemmeno riuscita a leggere l'altro, quello della bambina che voleva danzare..... mi sfugge il titolo....
sempre di Hosseini "Mille splendidi soli"
l'ho letto e ti assicuro che se vale la pena leggerlo, anche se rispetto al primo tutto è più devastante e si respira l'aria della vera sofferenza
Rispondi citando
  #252  
Vecchio 27-03-2009, 14.14.54
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

Lo so, non l'ho letto di proposito... già sono stata male leggendo l'altro, figurati....
__________________
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 16.41.34.