Forum Soleluna  

Torna indietro   Forum Soleluna > Forum Generale

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #61  
Vecchio 02-09-2018, 11.03.31
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,376
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Aggiornamento...dopo aver visto, finalmente, Dubrovnik!
Lista dei posti da vedere (o rivedere) entro il 2083:

ITALIA (E DINTORNI)
Svizzera
Torino
Amalfi, Capri e Ischia
Cinque terre
Corsica

EUROPA (E DINTORNI)
Zacinto
Olimpia
Formentera
Gibilterra
Canarie
Lisbona
Sarajevo
Mostar
Londra
Irlanda
Marrakesch
Islanda
Normandia
Provenza
Praga

MONDO
Los Angeles e San Francisco
New York
Key West
Dominica
Vancouver
Cuzco
Ushuaia-Terra del fuoco
Città del Capo
__________________
l'indifferenza è il più grave peccato mortale...
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 19-09-2018, 12.13.07
L'avatar di valer
valer valer non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 04-02-2004
Messaggi: 14,045
valer reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobale
Invia un messaggio via MSN a valer
Predefinito I miei gatti - Pt.3

Citazione:
Originalmente inviato da valer Visualizza messaggio

Nel 1998 arriviamo in quella che sarà la nostra casa definitiva, stranamente senza animali. Passa poco tempo prima che un amico della mia mamma le telefoni e le dica "ho trovato una gattina vicino a casa mia, ha circa un anno, i miei vicini sono ripartiti per tornare a casa e l'hanno lasciata qua al mare, si chiama Matilda". Figuriamoci se potevamo resistere ad una gatta abbandonata. Il nome però non ci piaceva molto, ma in fondo bastò solo cambiare una vocale.

- Matilde : indescrivibile Mati. All'inizio era piuttosto solitaria e un po' sostenuta, usciva, si faceva i cavoli suoi, quando tornava a casa non ci degnava di moltissima confidenza. Poi successe che Lorenzo mise un avviso sul sito Soleluna, regalava gattini; io presi accordi senza dire niente alla mia mamma, la misi di fronte al fatto compiuto "domani mi porti a Cortona?". Andammo e tornammo con
-Lorenza, un nome un omaggio La Lorenza non stette moltissimo con noi, per una serie di motivi. La Matilde soffrì tantissimo del nuovo arrivo, e se già prima si faceva vedere poco, con la Lorenza in casa si faceva vedere ancora meno; in concomitanza a questo, la Lorenza si insediò da un nostro vicino perché fece amicizia (o si innamorò) col loro gatto,creandoci un rapporto strettissimo, praticamente si trasferì là, e di comune accordo col vicino decidemmo che non l'avremmo riportata a casa, anche perché per lei la casa ormai era un'altra. L'abbiamo continuata a vedere quando capitava, ma di fatto l'abbiamo persa, forse ha percepito l'astio della Matilde e il fatto di non essere accettata, non lo so, l'importante è che sia stata felice col suo amico/fidanzato.
Questo però dette incredibilmente una svolta: partita definitivamente la Lorenza, la Matilde cambiò radicalmente il suo atteggiamento, diventando la gatta morbosamente coccolona che è stata fino alla morte. Diventò l'ombra mia e della mia mamma, la mattina usciva di casa con noi e la prima che rientrava la trovava davanti al cancellino ad aspettarla; appena seduta/sdraiata potevi essere certa che in poco tempo sarebbe arrivata ad "impastare" la pancia. Sapevo che la mia mamma sarebbe arrivata entro 2-3 minuti perché dal nulla la Matilde scattava e andava davanti alla porta. Se per qualche motivo la sveglia non suonava oppure suonava ma la spengevo senza alzarmi, la Matilde iniziava a darmi musatine sul naso fino a che non mi svegliavo, eppure magicamente sapeva quando non dovevo alzarmi, e in quei casi mi lasciava dormire (lo giuro, non so come sia possibile ma è così). Sempre disposta ad essere presa in braccio e a farsi sbaciucchiare, sempre contenta di avere un posto nel letto e attaccare un motore di fusa, l'ho sentita miagolare pochissime volte, sembrava che non volesse dare noia. In vecchiaia ha iniziato ad avere problemi renali, cosa frequente nei gatti, fino a quando non l'abbiamo trovata in pessime condizioni in giardino e, una volta dal veterinario abbiamo deciso di mettere fine alla sua sofferenza. E' morta con la zampina nella mia mano, dopo 15 anni insieme a noi. Siamo andate a seppellirla su una collina, in un punto specifico chiamato "panoramica" proprio per il panorama bellissimo su valle e mare. Incredibile la storia del cambiamento di atteggiamento, come se avesse percepito che stava per perderci (cosa non vera perché comunque anche se avevamo preso un'altra gattina l'affetto per lei sarebbe stata immutato) e non volesse rischiare che potesse succedere di nuovo. 15 anni di una piccola ma grande presenza fissa sono tanti, non è una frase fatta se dico che me la porterò sempre dietro, in maniera speciale.
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 02.36.44.