Forum Soleluna  

Torna indietro   Forum Soleluna > Forum Attualità

Visualizza risultati del sondaggio: Chi voterai?
Matteo Renzi 1 33.33%
Gianni Cuperlo 1 33.33%
Gianni Pittella 0 0%
Giuseppe Civati 1 33.33%
Partecipanti: 3. Non puoi votare in questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #41  
Vecchio 08-12-2013, 23.03.11
L'avatar di gea
gea gea non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 29-05-2011
Residenza: BRESCIA
Messaggi: 1,329
gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!gea reputazione Totale !!!
Predefinito

purtroppo ha vinto renzi
Rispondi citando
  #42  
Vecchio 09-12-2013, 01.21.15
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

La sera del 28 Marzo 1994, quando vinse la destra per la prima volta in vita mia, mi feci una canna. Marijuana! Che ci vuoi fa'?


Per i pensieri più seri rimando a domani
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #43  
Vecchio 09-12-2013, 07.12.11
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,640
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

questa canna in tenera età spiegherebbe tante cose
__________________
l'indifferenza è il più grave peccato mortale...
Rispondi citando
  #44  
Vecchio 09-12-2013, 11.34.43
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Copio incollo due riflessioni. La prima è mia, fatta ieri all'1.26. La seconda è di Matteo Orfini di questa mattina. Condivido entrambe.

Stasera il PD ha un nuovo segretario, eletto da iscritti e simpatizzanti. Un mandato potente, che gli permette di governare una macchina che finora ha fatto parecchie bizze. Renzi si è presentato ai cittadini proponendo temi forti, parlando di cambiamento, di discontinuità, di rinnovamento. Adesso non avrà alibi e se non riuscirà nel proprio intento non potrà attribuire la colpa a nessun'altro. Non potrà fallire perché molti di quelli che oggi l'hanno votato, hanno aderito alla sua proposta con lo spirito di chi cala l'ultima carta prima di abbandonare il tavolo da gioco.
Guidare un partito è, tuttavia, qualcosa di più complesso che non governare una amministrazione. In mezzo sta la capacità di tenere uniti tutti, di riallacciare una rete, di ascoltare e sintetizzare sensibilità diverse. Ognuno deve fare la propria parte, anche quella militanza di lungo corso che non deve assolutamente farsi da parte, ma mettere a disposizione la propria esperienza al servizio di chi sta ancora crescendo. Perché è vero, i tempi cambiano, i linguaggi cambiano, le mentalità cambiano, ma la politica è, da sempre, una sola.
Da parte mia sono fiero di aver sostenuto Cuperlo, rimanendo fedele alle mie idee. Era una battaglia che sapevo già di non poter vincere e che temevo avrebbe condotto a un risultato particolarmente negativo. Però era una battaglia che doveva esser fatta. Ora si tratta di mantenere vive quelle idee declinandole nella nuova realtà. Sarà forse più faticoso, ma sono sicuro che in alcuni momenti sarà anche particolarmente stimolante.

Abbiamo perso. E neanche poco. Complimenti a Matteo Renzi, che ha ottenuto un risultato enorme ed è oggi il segretario di tutti noi. La giornata di ieri chiude una fase cominciata la notte delle elezioni, con una sconfitta inattesa e dolorosa. Una fase che, almeno per me, è stata dura, difficile da vivere.
Ho provato a fare in ogni passaggio quello che ritenevo giusto, ho cercato di dare una mano a tenere in piedi la baracca, ci ho messo la faccia quando nessuno voleva farlo, come nei giorni drammatici dell’elezione del presidente della repubblica. Non credo che fosse tutto sbagliato, anzi. Penso che le battaglie che con tanti altri abbiamo fatto in questi anni siano state utili. E se abbiamo una responsabilità è di non essere riusciti a vincerle. Quando prima delle elezioni discutevamo con Bersani avvertendolo che il nostro problema era il rapporto con i ceti popolari e che non sarebbero bastate le primarie a risolverlo, evidentemente avevamo visto l’inizio dell’onda che alle elezioni stava per travolgerci. Quando abbiamo -soli ed isolati- messo in discussione la folle austerità che ci sta uccidendo abbiamo in qualche modo riaperto lo spazio di un pensiero alternativo, che poco a poco è cresciuto ed oggi è patrimonio condiviso di quasi tutto il pd. Abbiamo provato a cambiare davvero, senza ammiccamenti all’opinione pubblica e senza cedimenti allo spirito del tempo. Abbiamo fatto tutte le battaglie meno popolari e nessuna di quelle facili. Perché solo così sappiamo fare politica. Abbiamo evidentemente commesso tanti errori, altrimenti le cose sarebbero andate diversamente. E su questo dovremo riflettete a lungo. Però una cosa la voglio dire a tanti che sento delusi e amareggiati: Renzi ha vinto e da oggi è il segretario di tutti. Non è un barbaro che saccheggia la nostra città, con lui non siamo d’accordo su molte cose, ma è un nostro conpagno di partito a cui oggi spetta un compito difficile: il Pd ha bisogno di essere ricostruito. Con tutti i nostri limiti, continueremo a fare la nostra parte cercando di farne il partito che sognamo, senza rinunciare alle nostre idee e a quelle battaglie che nessuno vuole fare perché sono difficili e che proprio per questo ostinatamente continueremo a fare. Perché il Pd resta l’unica speranza di questo paese e lo hanno ancora una volta dimostrato quelli che sono venuti a votare. E perché nel Pd c’è gente come Gianni Cuperlo, che voglio ringraziare per la passione e la generosità con cui si è lanciato nella sfida più difficile. Ce ne fossero di più come lui l’opera di ricostruzione sarebbe già a buon punto.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #45  
Vecchio 09-12-2013, 18.59.21
L'avatar di Denis
Denis Denis non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 11-03-2002
Residenza: TRIESTE
Messaggi: 8,957
Denis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobaleDenis reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI Visualizza messaggio
Complimenti a Matteo Renzi, che ha ottenuto un risultato enorme ed è oggi il segretario di tutti noi.

piaccia o no, così è. spero che tutte le correnti interne si ricordino di questo concetto, che il segretario è di tutti. Vorrei tanto non rivedere più scene penose come per l'elezione del presidente della repubblica. ci credo assai poco, ma spero che abbiano imparato la lezione
__________________
I still haven't found what I'm looking for 27.01.10 03.10.13
Rispondi citando
  #46  
Vecchio 09-12-2013, 20.56.51
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Io non condanno le correnti. Quando esse rappresentano sensibilità, idee, valori, se messe a confronto, la loro azione è utile ad arricchire il dialogo interno e a implementare la proposta politica del partito. Io sono contrario alle correnti personali, ovvero a quelle consorterie che non si rifanno a un ideale, ma al vizio di mettersi dietro a un personaggio per farsi trainare e ottenerne qualcosa. Quando un partito è privo di una identità (come ora il PD) la loro azione è massimamente nociva.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #47  
Vecchio 09-12-2013, 23.11.49
PENSIERI POSITIVI PENSIERI POSITIVI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 21-09-2009
Residenza: ROMA
Messaggi: 1,463
PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!PENSIERI POSITIVI reputazione Stellare !!!
Invia un messaggio via MSN a PENSIERI POSITIVI
Predefinito

mi dispiace per FAbio.....vederlo così sconsolato....abbiamo idee diverse, ma la sua passione meirterebbe migliori rappresentanti ( se ti presenti alle primarie tu torno a votare il pd)
Rispondi citando
  #48  
Vecchio 09-12-2013, 23.26.56
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

non sono affatto sconsolato! anzi...
Certo, Renzi non era il mio candidato. Tuttavia, in tempi non sospetti, mutuando le parole di una tra le menti più brillanti della politica italiana - Alfredo Reichlin - sostenevo come la politica non finisse l'8 dicembre. Renzi non resetterà le idee di chi non l'ha sostenuto, ma è chiamato a svolgere un compito difficile per il quale necessiterà del contributo di tutti. vedremo cosa riuscirà a fare (e lo dico con speranza, non come sfida).


un dato assolutamente importante e inequivocabile sono i 2 milioni e 900 mila elettori. Non esiste, al momento, alcun partito o movimento capace di eguagliare questi numeri, che, per la loro forza, meritano - o meglio - esigono rispetto.

P.s. ti ringrazio per la fiducia. tuttavia penso che cuperlo sia un eccellente rappresentante delle mie idee.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia più grande preoccupazione è farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 08.52.03.