Forum Soleluna  

Torna indietro   Forum Soleluna > Forum AttualitÓ

Rispondi
 
Strumenti discussione ModalitÓ visualizzazione
  #21  
Vecchio 03-01-2007, 11.07.42
L'avatar di Jero89
Jero89 Jero89 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 11-05-2006
Residenza: napoli
Messaggi: 1,904
Jero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limite
Invia un messaggio via MSN a Jero89 Manda un messaggio tramite Skype™ a Jero89
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy Visualizza messaggio
Quoto in pieno...
io sono stata a cuba lo scorso mese e ho sempre adorato quest'isola... il mito della rivoluzione, il sogno di libertÓ... il calore dei cubani... ci sono stata altre volte ma in questo viaggio ho voluto informarmi, parlare con i cubani e sapere com'Ŕ vivere li.
Mi sono ritrovata in una realtÓ triste, incogruente... ho visto le case piende di miseria dei cubani, conosciuto gente che vive con 10 dollari al mese (la paga di un chirurgo non supera i 25 dollari) ... e poi ho visto anche i politici girare con mercedes classe M. Si riconoscono perchŔ a Cuba ogni veicolo ha una targa di un colore particolare in base alla proprietÓ. I politici hanno le targhe blu... le auto "collettive" (cioŔ statali) le hanno marroni, i turisti gialle... insomma ora non s˛ se i colori sono giusti, Ŕ solo per farmi intendere.
Ci sono una marea di cose da dire... prover˛ con calma e cerco di essere piu chiara possibile.
Fino agli anni 90 Cuba vivacchiava, anche con l'embargo, perchŔ dipendeva dall'ex urss, poi con la caduta del muro ne Ŕ seguito un periodo che i cubani chiamano " periodo especial" fatto di vera e propria miseria, tanti non avevano nemmeno di che mangiare... l'urss non sovvenzionava piu e tutti i traffici ovviamente sono spariti... e allora cuba, seppur controvoglia si Ŕ aperta al turismo... anzi dovrei dire ri-aperta, visto che al periodo di Batista era praticamente diventata l'isola delle vacanze degli americani... mi pare la costa della florida disti meno di 200 km da Varadero, che oggi Ŕ la piu rinomata e commerciale localitÓ dell'isola, insomma gli americani hanno bonificato tutta questa zona che era paludosa, hanno costruito case, alberghi, venivano a drogarsi e a cercare prostitute... traffici di cocaina, smerci di denaro sporco di mafiosi... insomma era una merda... poi Ŕ arrivato castro, supportato dal mitico Che che si Ŕ messo a fare la rivoluzione... con coraggio, testardaggine, passione... ammirevole, davvero. HAnno combattuto finchŔ Ŕ salito al potere e da li l'amore della rivoluzione si Ŕ tristemente trasforamto in bramositÓ del potere, dittatura. La libertÓ che tanto ha invocato Ŕ sparita, ha tolto tutto a tutti, ha dato una casa, ha dato un servizio di sanitÓ incondizionato a tutti, ha deciso che le scuole non andavano pagate, e infatti a cuba tutti, e dico tutti, sono laureati. Il che Ŕ lodevole, ma in cambio di queste cose ha tolto la libertÓ di pensiero, di stampa, di parola. Oggi a Cuba non si pu˛ parlare liberamente, Ŕ difficile trovare un cubano che parli male della politica cubana e soprattutto di fidel, perchŔ ci sono le spie. Vivono nel terrore ed Ŕ difficilissimo che si fidino... io ho avuto la fortuna di conosere una ragazza che Ŕ un p˛ una "disobbediente del regime" ma Ŕ una raritÓ trovare cubani che ti raccontino come vivono realmente, come la rivoluzione si Ŕ trasformata in prigione.
La situazione Ŕ che per prima cosa c'Ŕ un enorme differenza tra i cubani che lavorano nel tursimo e i cubani che vivono in posti isolati... il perchŔ Ŕ subito capito, si tratta dei soldi, perchŔ una mancia equivale allo stipendio di un mese di una persona, e contiamo che ai cubani viene data una tessera mensile (tipo quella che veniva data nel periodo del fascismo ai nostri nonni) con la quale si ha diritto a generi di prima necessitÓ: farina, riso, acqua, e un p˛ di altre cose, ma il riso per esempio nn Ŕ raffinato, per cucinarlo devi stare a pulire chicco per chicco ... e con un dollaro lo compri giÓ pulito. E la stessa cosa vale per gli altri alimenti "gratis". Per˛ il sapone, i pannolini per i bambini, gli assorbenti e un sacco di altre cose non sono comprese nella tessera e si pagano in dollari. Chi vive con dieci dolalri al mese non pu˛ comprarsi niente.... nemmeno le medicine. A cuba se a un cubano servono medicine (Esclusivamente messe a disposizione dallo stato e il piu della volta bandite dalla cee perchŔ pericolose...), entra in una farmacia e glila danno la medicina, si, una. Vuoi un aspirina? Ok, una, non una scatola. Capita di trovare cubani che chiedono medicine ai turisti, se andate a cuba, lasciate quelle che vi portate, Ŕ apprezzato tantissimo, stessa cosa per shampoo, bagnischiuma, assorbenti ecc.
Per quanto riguarda il servizio medico Ŕ vero, esiste gratuito per tutti, ma mancano strutture, medicine, macchinari... al contrario di quello che si pensa e che dicono di cuba, gli ospedali sono indietro anni luce.... e mi raccontava questa ragazza che le Ŕ successo una volta che Ŕ andata dal dentista per farsi fare una pulizia e la dottoressa la ha mandata via dicendo che non aveva lo spazzolino e il dentrifico per fargliela... (fanno la pulizia dei denti cosi, con un semplice spazzolino e da qui capite che tipo di sanitÓ esiste...) cosi la ha mandata via... poi questa ragazza tramite una sua amica sempre dottoressa ha saputo che con 15 dollari poteva fare la pulizia lo stesso giorno, cosi ha pagato ed Ŕ andata. Indovinate chi era la dentista che le ha fatto la pulizia.....
Poi, la scuola... beh oddio, andare ad imparare le cose in una scuola di uno stato che ti insegna solo quello che lui ritiene giusto... Ŕ abbastanza riduttivo.
I cubani non sanno niente di quello che li circonda... il regime controlla stampa, radio, tv, giornali, internet. I cubani possono usare internet limitatamente... ci sono dei blocchi.
A cuba non potete regalare un pc, non potete introdurre gps, e se volete stare con un cubano e portarlo in italia dovete sposarvi.
Ecco il perchŔ di tante cubane che trovano l'allocco italiano piuttosto che francese o tedesco e si fanno portare via, e poi lo lasciano.
Gente tenta la traversata dello stretto della flordia per arrivare negli stati uniti, per scappare... sfidando la morte...
insomma io credo che a Cuba non si stia poi cosi bene.

Riallaciandomi alla domanda inziale per˛ vorrei dire una cosa... Cuba Ŕ splendida, ha un popolo orgoglioso, fiero, bella gente davvero... un viaggio a cuba Ŕ un salto indietro nel tempo.... ma se muore castro... io ho paura torneranno gli americani... e sarÓ una guerra... l'ennesima... e tutta la magia di cuba morirebbe col loro arrivo....
Sei stata capace di rovinarmi un sogno cn qst parole. Ho letto + cose su fidel castro ma sempre e solo qnd ha fatto la rivoluzione con cheguevara, era un grande ed Ŕ stato uno dei miei idoli, X˛ nn sapevo di tutta qst sua dittatura e di possiamo semmai anke dire terrorismo. Cmq anke se nei fatti nn Ŕ coerente rimangono i suoi discorsi contro il consumismo e contro il sistema occidentale (vedetevi qlc documentario di jhon zerzan.
Cmq possiamo giustificarlo dicendo ke Ŕ la vekkiaia ke le Ŕ andata alla testa???
Nn dimentichiamo x˛ la rivoluzione ke Ŕ riuscito a portare avanti. Servo del potere Ŕ diventato dopo a causa di conseguenza ma nn dimentikiamoci quello ke ha fatto prima!
__________________
Ŕ come essere dietro un vetro
nn puoi toccare niente di quello ke vedi
Ho passato circa 3/4 della mia vita chiuso fuori
finkŔ ho capito ke l'unico modo Ŕ romperlo
e se hai paura di farti male
immaginati giÓ vecchio e pieno di rimpianti

Con lui ho capito tutta la bellezza
di Napoli, la gente, il suo destino,
e non m'ha mai parlato della pizza,
e non m'ha mai suonato il mandolino


We stop existing and start living
(Micheal Jackson)
Rispondi citando
  #22  
Vecchio 03-01-2007, 11.08.16
L'avatar di Jero89
Jero89 Jero89 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 11-05-2006
Residenza: napoli
Messaggi: 1,904
Jero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limite
Invia un messaggio via MSN a Jero89 Manda un messaggio tramite Skype™ a Jero89
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy Visualizza messaggio
Quoto in pieno...
io sono stata a cuba lo scorso mese e ho sempre adorato quest'isola... il mito della rivoluzione, il sogno di libertÓ... il calore dei cubani... ci sono stata altre volte ma in questo viaggio ho voluto informarmi, parlare con i cubani e sapere com'Ŕ vivere li.
Mi sono ritrovata in una realtÓ triste, incogruente... ho visto le case piende di miseria dei cubani, conosciuto gente che vive con 10 dollari al mese (la paga di un chirurgo non supera i 25 dollari) ... e poi ho visto anche i politici girare con mercedes classe M. Si riconoscono perchŔ a Cuba ogni veicolo ha una targa di un colore particolare in base alla proprietÓ. I politici hanno le targhe blu... le auto "collettive" (cioŔ statali) le hanno marroni, i turisti gialle... insomma ora non s˛ se i colori sono giusti, Ŕ solo per farmi intendere.
Ci sono una marea di cose da dire... prover˛ con calma e cerco di essere piu chiara possibile.
Fino agli anni 90 Cuba vivacchiava, anche con l'embargo, perchŔ dipendeva dall'ex urss, poi con la caduta del muro ne Ŕ seguito un periodo che i cubani chiamano " periodo especial" fatto di vera e propria miseria, tanti non avevano nemmeno di che mangiare... l'urss non sovvenzionava piu e tutti i traffici ovviamente sono spariti... e allora cuba, seppur controvoglia si Ŕ aperta al turismo... anzi dovrei dire ri-aperta, visto che al periodo di Batista era praticamente diventata l'isola delle vacanze degli americani... mi pare la costa della florida disti meno di 200 km da Varadero, che oggi Ŕ la piu rinomata e commerciale localitÓ dell'isola, insomma gli americani hanno bonificato tutta questa zona che era paludosa, hanno costruito case, alberghi, venivano a drogarsi e a cercare prostitute... traffici di cocaina, smerci di denaro sporco di mafiosi... insomma era una merda... poi Ŕ arrivato castro, supportato dal mitico Che che si Ŕ messo a fare la rivoluzione... con coraggio, testardaggine, passione... ammirevole, davvero. HAnno combattuto finchŔ Ŕ salito al potere e da li l'amore della rivoluzione si Ŕ tristemente trasforamto in bramositÓ del potere, dittatura. La libertÓ che tanto ha invocato Ŕ sparita, ha tolto tutto a tutti, ha dato una casa, ha dato un servizio di sanitÓ incondizionato a tutti, ha deciso che le scuole non andavano pagate, e infatti a cuba tutti, e dico tutti, sono laureati. Il che Ŕ lodevole, ma in cambio di queste cose ha tolto la libertÓ di pensiero, di stampa, di parola. Oggi a Cuba non si pu˛ parlare liberamente, Ŕ difficile trovare un cubano che parli male della politica cubana e soprattutto di fidel, perchŔ ci sono le spie. Vivono nel terrore ed Ŕ difficilissimo che si fidino... io ho avuto la fortuna di conosere una ragazza che Ŕ un p˛ una "disobbediente del regime" ma Ŕ una raritÓ trovare cubani che ti raccontino come vivono realmente, come la rivoluzione si Ŕ trasformata in prigione.
La situazione Ŕ che per prima cosa c'Ŕ un enorme differenza tra i cubani che lavorano nel tursimo e i cubani che vivono in posti isolati... il perchŔ Ŕ subito capito, si tratta dei soldi, perchŔ una mancia equivale allo stipendio di un mese di una persona, e contiamo che ai cubani viene data una tessera mensile (tipo quella che veniva data nel periodo del fascismo ai nostri nonni) con la quale si ha diritto a generi di prima necessitÓ: farina, riso, acqua, e un p˛ di altre cose, ma il riso per esempio nn Ŕ raffinato, per cucinarlo devi stare a pulire chicco per chicco ... e con un dollaro lo compri giÓ pulito. E la stessa cosa vale per gli altri alimenti "gratis". Per˛ il sapone, i pannolini per i bambini, gli assorbenti e un sacco di altre cose non sono comprese nella tessera e si pagano in dollari. Chi vive con dieci dolalri al mese non pu˛ comprarsi niente.... nemmeno le medicine. A cuba se a un cubano servono medicine (Esclusivamente messe a disposizione dallo stato e il piu della volta bandite dalla cee perchŔ pericolose...), entra in una farmacia e glila danno la medicina, si, una. Vuoi un aspirina? Ok, una, non una scatola. Capita di trovare cubani che chiedono medicine ai turisti, se andate a cuba, lasciate quelle che vi portate, Ŕ apprezzato tantissimo, stessa cosa per shampoo, bagnischiuma, assorbenti ecc.
Per quanto riguarda il servizio medico Ŕ vero, esiste gratuito per tutti, ma mancano strutture, medicine, macchinari... al contrario di quello che si pensa e che dicono di cuba, gli ospedali sono indietro anni luce.... e mi raccontava questa ragazza che le Ŕ successo una volta che Ŕ andata dal dentista per farsi fare una pulizia e la dottoressa la ha mandata via dicendo che non aveva lo spazzolino e il dentrifico per fargliela... (fanno la pulizia dei denti cosi, con un semplice spazzolino e da qui capite che tipo di sanitÓ esiste...) cosi la ha mandata via... poi questa ragazza tramite una sua amica sempre dottoressa ha saputo che con 15 dollari poteva fare la pulizia lo stesso giorno, cosi ha pagato ed Ŕ andata. Indovinate chi era la dentista che le ha fatto la pulizia.....
Poi, la scuola... beh oddio, andare ad imparare le cose in una scuola di uno stato che ti insegna solo quello che lui ritiene giusto... Ŕ abbastanza riduttivo.
I cubani non sanno niente di quello che li circonda... il regime controlla stampa, radio, tv, giornali, internet. I cubani possono usare internet limitatamente... ci sono dei blocchi.
A cuba non potete regalare un pc, non potete introdurre gps, e se volete stare con un cubano e portarlo in italia dovete sposarvi.
Ecco il perchŔ di tante cubane che trovano l'allocco italiano piuttosto che francese o tedesco e si fanno portare via, e poi lo lasciano.
Gente tenta la traversata dello stretto della flordia per arrivare negli stati uniti, per scappare... sfidando la morte...
insomma io credo che a Cuba non si stia poi cosi bene.

Riallaciandomi alla domanda inziale per˛ vorrei dire una cosa... Cuba Ŕ splendida, ha un popolo orgoglioso, fiero, bella gente davvero... un viaggio a cuba Ŕ un salto indietro nel tempo.... ma se muore castro... io ho paura torneranno gli americani... e sarÓ una guerra... l'ennesima... e tutta la magia di cuba morirebbe col loro arrivo....
Sei stata capace di rovinarmi un sogno cn qst parole. Ho letto + cose su fidel castro ma sempre e solo qnd ha fatto la rivoluzione con cheguevara, era un grande ed Ŕ stato uno dei miei idoli, X˛ nn sapevo di tutta qst sua dittatura e di possiamo semmai anke dire terrorismo. Cmq anke se nei fatti nn Ŕ coerente rimangono i suoi discorsi contro il consumismo e contro il sistema occidentale (vedetevi qlc documentario di jhon zerzan.
Cmq possiamo giustificarlo dicendo ke Ŕ la vekkiaia ke le Ŕ andata alla testa???
Nn dimentichiamo x˛ la rivoluzione ke Ŕ riuscito a portare avanti. Servo del potere Ŕ diventato dopo a causa di conseguenza ma nn dimentikiamoci quello ke ha fatto prima!
__________________
Ŕ come essere dietro un vetro
nn puoi toccare niente di quello ke vedi
Ho passato circa 3/4 della mia vita chiuso fuori
finkŔ ho capito ke l'unico modo Ŕ romperlo
e se hai paura di farti male
immaginati giÓ vecchio e pieno di rimpianti

Con lui ho capito tutta la bellezza
di Napoli, la gente, il suo destino,
e non m'ha mai parlato della pizza,
e non m'ha mai suonato il mandolino


We stop existing and start living
(Micheal Jackson)
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 03-01-2007, 11.10.31
L'avatar di Jero89
Jero89 Jero89 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 11-05-2006
Residenza: napoli
Messaggi: 1,904
Jero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limite
Invia un messaggio via MSN a Jero89 Manda un messaggio tramite Skype™ a Jero89
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ExSissy Visualizza messaggio
minacciato?
HA solo fatto la guerra... cmq uccidendo persone...
e cmq vorrei ricordare che grazie a lui tante persone a cuba non stanno bene perchŔ l'embargo impedisce di acquistare qualsiasi bene, anche necessario alla salute del paese e che nemmeno gli stati simpatizzanti usa possono importare piu di tanto e non fanno credito allo stato cubano. Praticamente se cuba vuole acquistare qualcosa da un qualsiasi stato deve pagare prima e in contanti...
nn ha fatto solo una guerra!!! ha sviluppato un ideale!!! Ú dopo ke si Ŕ fatto influenzare dal potere e poi l'embargo nn Ŕ solo una cosa negativa, ti ripeto secondo me ti dovresti vedere un documentario di jhon zerzan
__________________
Ŕ come essere dietro un vetro
nn puoi toccare niente di quello ke vedi
Ho passato circa 3/4 della mia vita chiuso fuori
finkŔ ho capito ke l'unico modo Ŕ romperlo
e se hai paura di farti male
immaginati giÓ vecchio e pieno di rimpianti

Con lui ho capito tutta la bellezza
di Napoli, la gente, il suo destino,
e non m'ha mai parlato della pizza,
e non m'ha mai suonato il mandolino


We stop existing and start living
(Micheal Jackson)
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 03-01-2007, 11.19.56
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

si ma se combatti per un ideale di libertÓ, uguaglianza e in nome di tanti principi sani e condividibilissimi, allora quando arrivi a rovesciare un governo e a importi come leader, dovresti arrivare fino in fondo e tenere fede ai tuoi ideali... lui cosa ha fatto?
Tante belle parole e poi quando Ŕ salito al potere ha fatto quello che ha voluto. Il solito delirio di onnipotenza di ogni dittatore.
Ed Ŕ per questo, che il Che non lo ha seguito...
Jero tu hai visto il film "Fidel"?
__________________
La natura umana Ŕ cosý inesplicabile, ci˛ che divide il bene dal male Ŕ un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi pi¨ giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #25  
Vecchio 03-01-2007, 11.26.18
L'avatar di Jero89
Jero89 Jero89 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 11-05-2006
Residenza: napoli
Messaggi: 1,904
Jero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limite
Invia un messaggio via MSN a Jero89 Manda un messaggio tramite Skype™ a Jero89
Predefinito

il film nn l'ho visto x˛ i primi anni ha fatto delle riforme ke nn toccavano proprio i potere. tutto Ŕ venuto dopo ma nn lo sto x niente giustificando x˛ nn si pu˛ dire assolutamente ke Ŕ un macellaio. Ŕ un eroe ke si Ŕ trasformato in incoerente. poi il che morý quindi nn si sa come sarebbe finita!!!
__________________
Ŕ come essere dietro un vetro
nn puoi toccare niente di quello ke vedi
Ho passato circa 3/4 della mia vita chiuso fuori
finkŔ ho capito ke l'unico modo Ŕ romperlo
e se hai paura di farti male
immaginati giÓ vecchio e pieno di rimpianti

Con lui ho capito tutta la bellezza
di Napoli, la gente, il suo destino,
e non m'ha mai parlato della pizza,
e non m'ha mai suonato il mandolino


We stop existing and start living
(Micheal Jackson)
Rispondi citando
  #26  
Vecchio 03-01-2007, 11.34.14
L'avatar di ExSissy
ExSissy ExSissy non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 27-10-2005
Residenza: California
Messaggi: 4,906
ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!ExSissy reputazione Totale !!!
Predefinito

Citazione:
Sei stata capace di rovinarmi un sogno cn qst parole. Ho letto + cose su fidel castro ma sempre e solo qnd ha fatto la rivoluzione con cheguevara, era un grande ed Ŕ stato uno dei miei idoli, X˛ nn sapevo di tutta qst sua dittatura e di possiamo semmai anke dire terrorismo. Cmq anke se nei fatti nn Ŕ coerente rimangono i suoi discorsi contro il consumismo e contro il sistema occidentale (vedetevi qlc documentario di jhon zerzan.
Cmq possiamo giustificarlo dicendo ke Ŕ la vekkiaia ke le Ŕ andata alla testa???
Nn dimentichiamo x˛ la rivoluzione ke Ŕ riuscito a portare avanti. Servo del potere Ŕ diventato dopo a causa di conseguenza ma nn dimentikiamoci quello ke ha fatto prima!
Mi spiace rovinarti un sogno ma per capire le cose bisogna sentire entrambe le campane. Il Che Ŕ stato un grande, ha combattuto per i suoi ideali, e non Ŕ un caso se poi si Ŕ allontanato da Cuba e da Fidel... certo, lui perseguitava quel sogno di cui parli tu, la liberÓ, rivoluzione, liberazione... per˛ stÓ di fatto che si Ŕ allontanato da Cuba... ed Ŕ rimasto un uomo avido ed egoista... che lascia la povera gente nelle baracche e lui invece se ne sta nelle sue ville extra lusso... questo non era il comunismo che aeva in mente il Che.
Mi raccontava sempre questa ragazza che ci sono varie storie e racconti sul Che, e su come lui si prodigasse davvero per il prossimo, su come se ci fosse da lavorare lui, asmatico, si toglieva la camicia e lavorava in cantiere... su come non abbia mai accettato nessun tipo di preferenza, di premio, di gratificazione se non la avessero avuta anche i suoi compagni... tutt'oggi in ogni scuola cubana la mattina prima delle lezioni, i bambini recitano una filastrocca che si intitola "Seremos como el Che" ... e questo ti dimostra come sia rispettato e amato tuttora.
Citazione:
e poi l'embargo nn Ŕ solo una cosa negativa

Mi spieghi cosa significa?
sai cos'Ŕ l'embargo?
Lo sai che grazie all'embargo la gente ha rischiato di morire di fame, addirittura ora non mi ricordo l'anno, ma ci deve essere stata qualche epidemia e la gente non aveva la medicine per via dell'embargo... non aveva nessun tipo di sostentamento... o semplicemente ad esempio sai quanto tempo ci vuole per riparare una macchina o una semplice bicicletta (mi raccontavano che se si rompe un pedale Ŕ un casino perchŔ non si pu˛ importare se non a costi altissimi)... che in alcuni casi Ŕ l'unico mezzo che hanno per andare al lavoro o per spostarsi?
A cuba la miseria c'Ŕ, certo non come in altri paesi... vivacchiano ma di certo io se potessi scegliere non vivrei mai in una condizione simile... e tutto grazie a st˛ cazzo di embargo e tu mi vieni a dire che non Ŕ una cosa negativa??
__________________
La natura umana Ŕ cosý inesplicabile, ci˛ che divide il bene dal male Ŕ un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi pi¨ giudicare un uomo. O.F.
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 03-01-2007, 11.47.13
L'avatar di Jero89
Jero89 Jero89 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 11-05-2006
Residenza: napoli
Messaggi: 1,904
Jero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limite
Invia un messaggio via MSN a Jero89 Manda un messaggio tramite Skype™ a Jero89
Predefinito

aspetta spetta nn mi sdono espresso bene. volevo dire ke l'embargo Ŕ stat una cosa positiva quando gli americani volevano imporre i propri idelai xkŔ cmq nn semplicizziamo la discussione dicendo ke tutto Ŕ stato causato da FIDEL. ideologicamente embargo Ŕ stata una consguenza degli ideali comunisti. l'obiettivo Ŕ essere indipendenti e quindi Ŕ una conseguenza ke cuba si ritrova a gestire un'economia da sola.
Gli effetti saranno sicuramente negativi ma almeno l'economia si dimostra coerente. Il problema serio sai qual'Ŕ secondo me? ke tutto il mondo dovrebbe essere come Cuba affinchŔ si abbia un comunismo perfetto, ma qst Ŕ un? utopia, i cubani si accontentano della loro situazione.
__________________
Ŕ come essere dietro un vetro
nn puoi toccare niente di quello ke vedi
Ho passato circa 3/4 della mia vita chiuso fuori
finkŔ ho capito ke l'unico modo Ŕ romperlo
e se hai paura di farti male
immaginati giÓ vecchio e pieno di rimpianti

Con lui ho capito tutta la bellezza
di Napoli, la gente, il suo destino,
e non m'ha mai parlato della pizza,
e non m'ha mai suonato il mandolino


We stop existing and start living
(Micheal Jackson)
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 03-01-2007, 14.41.06
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

ancora col comunismo?
nel 2007?
e cuba sarebbe comunismo?
con i turisti che pagano le mignotte con i dollari?

ma dai!
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia pi¨ grande preoccupazione Ŕ farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #29  
Vecchio 03-01-2007, 15.28.54
L'avatar di Jero89
Jero89 Jero89 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 11-05-2006
Residenza: napoli
Messaggi: 1,904
Jero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limiteJero89 reputazione oltre ogni limite
Invia un messaggio via MSN a Jero89 Manda un messaggio tramite Skype™ a Jero89
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da FABIO ROBERTO TOGNETTI Visualizza messaggio
ancora col comunismo?
nel 2007?
e cuba sarebbe comunismo?
con i turisti che pagano le mignotte con i dollari?

ma dai!
e allora come lo kiami?
e poi ke centra il fatto dei turist ke pagano le mignotte?
__________________
Ŕ come essere dietro un vetro
nn puoi toccare niente di quello ke vedi
Ho passato circa 3/4 della mia vita chiuso fuori
finkŔ ho capito ke l'unico modo Ŕ romperlo
e se hai paura di farti male
immaginati giÓ vecchio e pieno di rimpianti

Con lui ho capito tutta la bellezza
di Napoli, la gente, il suo destino,
e non m'ha mai parlato della pizza,
e non m'ha mai suonato il mandolino


We stop existing and start living
(Micheal Jackson)
Rispondi citando
  #30  
Vecchio 03-01-2007, 15.41.12
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Jero89 Visualizza messaggio
e allora come lo kiami?
e poi ke centra il fatto dei turist ke pagano le mignotte?
al massimo posso chiamarlo "nostalgismo". il nostalgismo di certi turisti che visitano Santa Clara o la Baia dei Porci non accorgendosi di un popolo che non Ŕ libero. Ernesto Guevara darebbe vita a una seconda rivoluzione se vedesse in che stato sono ridotti i cittadini cubani. E la colpa non Ŕ solo degli americani.
Su Cuba la sinistra mondiale deve fare una analisi attenta e spassionata: occorre riconoscere gli indubbi vantaggi apportati dalla rivoluzione castrista (ospedali che fanno concorrenza all'occidente, tassi di analfabetismo bassi rispetto alla realtÓ latino-americana, livello di povertÓ accettabile (sempre rispetto alla realtÓ del continente)), ma anche gli svantaggi (popolazione tenuta sottocontrollo, mancanza delle libertÓ essenziali, burocrazia iperinvasiva, corruzione ai massimi livelli (come tutti i regimi comunisti; e qui rientra il discorso del dollaro e del turismo).
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia pi¨ grande preoccupazione Ŕ farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #31  
Vecchio 03-01-2007, 15.42.04
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

se Cuba fosse il paradiso non esisterebbero migliaia di esuli che hanno rischiato o rischiano la morte (la traversata del Golfo del Messico non Ŕ un giochetto da ragazzi) o il carcere
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia pi¨ grande preoccupazione Ŕ farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 03-01-2007, 16.17.50
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,346
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

e la sinistra mondiale dopo Cuba dovrÓ cominciare a fare i conti anche con Che Guevara, per˛...
__________________
l'indifferenza Ŕ il pi¨ grave peccato mortale...
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 03-01-2007, 16.25.53
L'avatar di FABIO ROBERTO TOGNETTI
FABIO ROBERTO TOGNETTI FABIO ROBERTO TOGNETTI non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-11-2000
Messaggi: 14,808
FABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobaleFABIO ROBERTO TOGNETTI reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

secondo me no. e questo non significa che Che Guevara sia intoccabile.
__________________
il mio blog



‎"Io sono anche fazioso, ci sono persone che non mi piacciono e la mia pi¨ grande preoccupazione Ŕ farglielo sapere."
(Enzo Biagi)



Non reputazioni, ma opere di bene
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 03-01-2007, 18.21.24
L'avatar di marialucia
marialucia marialucia non Ŕ connesso
Registered User
 
Data registrazione: 02-03-2004
Residenza: montale (mo) ma col cuore sempre nella mia puglia
Messaggi: 966
marialucia diventerÓ presto famoso
Predefinito

anch'io dico spesso che nn si sa cosa avrebbe fatto il CHE se fosse arrivato al potere.ma in fondo se ci pensiamo lui ha avuto la possibilitÓ di lavorare dietro una scrivania come ministro, comodamente e invece ha preferito la rivoluzione.ha preferito morire per un ideale e sapeva benissimo che sarebbe morto ma nonostante tutto Ŕ andato avanti...lui Ŕ un eroe!fidel invece, considerando che quando ero pi¨ piccola lo "adoravo" quanto il CHE(figuratevi che io e mia sorella avevamo deciso di metterci i soldi da parte perchŔ quando sarebbe morto saremmo andate a cuba per il funerale), quando ha avuto la possibilitÓ di fermarsi e di nn rischiare pi¨ la pelle ha lasciato la rivoluzione.
quello di cuba secondo me nn Ŕ comunismo...se fosse comunismo avrebbero si tutti le stesse cose ma avrebbero almeno l'indispensabile per VIVERE e nn per sopravvivere e di certo nn gli mancherebbe la libertÓ di parola di pensiero o di stampa.e penso(e spero) che questa limitazione, anzi inesistenza delle libertÓ nn ci sarebbe stata se ci fosse stato il CHE, nn dico al posto di fidel ma almeno al suo fianco o forse semplicemente se fosse ancora vivo.mi sembra che la morte del CHE nn sia servita a niente e dire che erano amici e fidel era sempre nei pensieri dell'amico, sempre.
__________________
Ascolta il tuo cuore...esso conosce tutte le cose

Lo Straordinario risede nel Cammino delle persone comuni

GRAZIE LORŔ!!!!!

Get up stand up STAND UP FOR YOUR RIGHTS!!!

Rispondi citando
  #35  
Vecchio 03-01-2007, 18.31.57
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,346
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

per il potere ci vuole realismo...Ŕ difficile conciliare un progetto, come quello del socialismo reale che richiede tempi lunghi (se non eterni) con determinate libertÓ civili che sono inconciliabili con questo genere di progetti...
__________________
l'indifferenza Ŕ il pi¨ grave peccato mortale...
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 03-01-2007, 21.12.44
Iren¨ Iren¨ non Ŕ connesso
Registered User
 
Data registrazione: 15-09-2005
Messaggi: 6,239
Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!
Predefinito

Vorrei tanto andare a Cuba, tantissimo, vorrei trovare il modo prima che muoia Castro, un prete sudamericano che conosciamo e ci ha fatto da guida in Messico Ŕ stato tanti anni a Cuba, ora forse ci torna, e io gli chiedo se mi ospita, cosý me la vivo da vera cubana, come ho fatto con il Messico...ma ho paura ci siano problemi, una ragazza sola poi...boh...ExSissy tu come ci sei andata? Servono documenti speciali?
Io non so molto su Cuba, per˛ credo che come tutti i paesi poveri e turistici sia un posto pieno di contraddizioni. In pi¨ c'Ŕ la dittatura, che ha dato un minimo a tutti, ma Ŕ un minimo troppo basso...e i dollari, che non permettono l'uso di una moneta locale e costano troppo...
Mi Ŕ rimasta impressa una cosa che ci ha raccontato questo prete: come posso insegnare ad un ragazzo che non Ŕ giusto rubare se Ŕ l'unico modo per loro di sopravvivere? Questo mi ha fatto pensare come saltano tutti i valori, tutti i nostri bei discorsi da persone per bene, quando ci sono di mezzo le prime necessitÓ, i diritti fondamentali, la povertÓ estrema...e saltano anche nei confronti di Castro se pensiamo da chi si Ŕ dovuto da sempre difendere. Non giustifico ovviamente il controllo sui media, l'embargo, ecc. ma credo che sia fondamentale capire il contesto in cui sono avvenute tutte queste cose, la necessitÓ di proteggersi, di impedire che gli Usa e i filo-Batisti si riprendessero Cuba. Castro Ŕ un dittatore ok, ma non si pu˛ dire che Ŕ stato un macellaio. E' come dire che il Che ha ucciso, quindi Ŕ un assassino.
La povertÓ c'Ŕ Ŕ vero, non Ŕ un mistero per nessuno, ma Ŕ pur vero che la scuola di medicina, pur con i pochi mezzi che dice ExSissy Ŕ ad altissimi livelli. L'istruzione c'Ŕ per tutti, fatta da una dittatura, sý, ma quel poco c'Ŕ...anche solo leggere e scrivere...cazzo non Ŕ poco!
Sono preoccupata di ci˛ che potrebbero fare gli americani a Cuba...morto Fidel la divoreranno, rendendola un villaggio turistico...sono i padroni del mondo e nessuno glielo impedirÓ purtroppo...

Ultima modifica di Iren¨ : 03-01-2007 alle ore 21.43.23
Rispondi citando
  #37  
Vecchio 03-01-2007, 21.15.57
L'avatar di decly2002
decly2002 decly2002 non Ŕ connesso
Forumista
 
Data registrazione: 05-02-2002
Residenza: trieste
Messaggi: 20,346
decly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobaledecly2002 reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

e se i cubani col turismo ci stessero meglio?
noi occidentali teniamo tanto al folklore altrui, pensiamo che cosý difendiamo la loro dignitÓ e la loro tradizione, ma la loro pancia?
non Ŕ polemica, Ŕ che davvero me lo chiedo spesso...cosa vogliono loro?
__________________
l'indifferenza Ŕ il pi¨ grave peccato mortale...
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 03-01-2007, 21.25.27
Iren¨ Iren¨ non Ŕ connesso
Registered User
 
Data registrazione: 15-09-2005
Messaggi: 6,239
Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!
Predefinito

Io credo che il turismo sia una grande risorsa per il popolo cubano, il problema Ŕ quando il turismo diventa invasivo, quando sorgono mega alberghi e le spiagge sono sporcate e invase da noi occidentali, quando il turismo diventa turismo sessuale, diffonde malattie e sfruttamento. Dovrebbe esserci un controllo del turismo (ma questo serve ovunque...anche da noi)...
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 03-01-2007, 21.54.34
Iren¨ Iren¨ non Ŕ connesso
Registered User
 
Data registrazione: 15-09-2005
Messaggi: 6,239
Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!Iren¨ reputazione Stellare !!!
Predefinito

Non so se avete visto il documentario di MinÓ su I diari della motocicletta il film sulla vita di Ernesto Guevara (tratto dai suoi diari) prima di diventare il Che e sul suo viaggio in motocicletta per l'america latina, quando era studente di medicina, insieme al suo amico Alberto Granado (che in seguito diede vita alla scuola di medicina di Cuba). Premetto che non ho visto il film (nonostante ci sia quel bonazzo di Gael GarcÝa Bernal ) ma ragazzi, quel documentario...una specie di making-off che ripercorre tutte le tappe insieme al vero Alberto Granado, visibilmente commosso ed emozionato. Davvero bellissimo...il Che mito diventa realtÓ, tutte le cose che si dicono su di lui, tutta la passione, l'amore per il prossimo, tutto vero, la costante nella sua vita: l'altruismo. Eroe dall'inizio alla fine.
(oddio sembro una liceale !)
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 04-01-2007, 07.34.50
L'avatar di ila 81
ila 81 ila 81 non Ŕ connesso
Registered User
 
Data registrazione: 27-09-2006
Residenza: Napoli
Messaggi: 22
ila 81 Ŕ sulla buona strada
Invia un messaggio via MSN a ila 81
Predefinito

ciao iren¨ ...
anke io muoio dalla voglia di conoscere cuba e di viverla prima che muoia Fidel... quando Ŕ stato male ho avuto paura ke fosse troppo tardi! credo ke quando muoia castro cuba son sarÓ + quella di adesso ma diventerÓ una di tutte quelle isolette mare e albergoni kon gli amerikani ke fanno da padroni! mi devo sbrigare a trovare un po di soldi e tempo x starmene 10 giorni a cuba a San fuego abitare in una dei tanti ke affittano le camere, cenare assieme ai padroni di casa e VIVERMI CUBA!
Cia a tutti torno a lavorare... qui nella mia napoli ( tra l'altro Lory nel libro il grande boh paragona NApoli e Cuba )!!!!
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
ModalitÓ visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 16.31.52.