Forum Soleluna  

Torna indietro   Forum Soleluna > Consiglia un disco

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #61  
Vecchio 01-07-2018, 04.18.18
L'avatar di Steto888
Steto888 Steto888 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 13-12-2011
Residenza: Pescara
Messaggi: 2,166
Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!
Predefinito

Dopo una settimana parlo...
Premetto.. è stato il mio suo primo concerto, conosco tutti i suoi album, qualcuno più, qualcuno meno. A livello di scenografia è stato mostruoso, mille colori, coriandoli per ben 3 volte, lui con una carica immensa. Live è grandioso, è stato capace di rendere un posto come uno stadio, un luogo di intimità, un posto dove ti sembrava di essere tra amici, un posto dove "oh cazzo, tutti sapevano TUTTE le canzoni". I video non rendono molto, il palco grandioso, 3 passerelle, una per la parte in acustica con la chitarra, una per un paio di canzoni con il piano, e una dove scatenarsi, poi vi erano come scenografia dei grandi parallelepipedi che si muovevano per quasi tutto il tempo, creando un effetti che mi son piaciuti davvero molto, poi chicca, le fiamme (?), o fuochi d'artificio (non mi viene il nome... Gritti se hai visto J-ax e Fedez, quelle lingue di fuoco). Una nota negativa per me sono stati gli arrangiamenti! Erano identici a quelli del "Più che logico tour" (che so a memoria per via dell'album), ma comunque ti fomentavano. Sicuramente sarà un artista che continuerò a seguire live.
__________________
Se uno ha imparato a contare fino a sette, vuol mica dire che l'otto non possa esserci

Pescara - 11 luglio 2011
Roma - 7 dicembre 2011
Pescara - 10 luglio 2013
Cortona - 4 agosto 2013
Ancona - 20 giugno 2015
Roma - 12 luglio 2015
Pescara - 22 luglio 2015
Napoli - 26 luglio 2015
Roma - 27 dicembre 2015
Rimini - 3 marzo 2018
Ancona - 2 giugno 2018
Milano - 4 luglio 2018
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 01-07-2018, 12.27.30
L'avatar di valer
valer valer non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 04-02-2004
Messaggi: 14,168
valer reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobalevaler reputazione TermoNucleareGlobale
Invia un messaggio via MSN a valer
Predefinito

Bellissimo concerto anche per me, concordo con quanto ha detto Steto soprattutto sul fatto dell’intimità creatasi nonostante fossimo in uno stadio sold-out, bellissimo. Schermi e parallelepipedi molto belli, forse avrei preferito un palco che oltre ad andare molto “in largo” venisse anche più avanti, ma vabe’. Scaletta praticamente perfetta, la canzone che mi è piaciuta di più (nonostante non sia una delle mie preferite in assoluto) è stata Il pagliaccio, l’ha fatta troppo bene, bella l’entrata, belli i movimenti, l’arrangiamento, bella bella. E poi vabe’, sono contenta che abbia lasciato Le sei e ventisei nella modalità Più che logico tour, con quell’apertura nella seconda parte, ma in generale concordo quanto detto sopra, non ba osato molto con i cambiamenti. Io ero a Bologna e un momento magico è stato l’omaggio a Dalla con L’anno che verrà al piano, da brividi. Cesare sente molto questa responsabilità di essere bolognese, ha un attaccamento alla sua città davvero profondo ed è bello percepirlo.
Niente, sono contenta ma se tornassi indietro prenderei prato gold e non prato standard per essere più vicina, il palco era un po’ basso e non si vedeva bene.
Bravo Cesarino, è sempre un piacere enorme <3
Rispondi citando
  #63  
Vecchio 02-07-2018, 15.13.06
L'avatar di Steto888
Steto888 Steto888 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 13-12-2011
Residenza: Pescara
Messaggi: 2,166
Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da valer Visualizza messaggio
Bellissimo concerto anche per me, concordo con quanto ha detto Steto soprattutto sul fatto dell’intimità creatasi nonostante fossimo in uno stadio sold-out, bellissimo. Schermi e parallelepipedi molto belli, forse avrei preferito un palco che oltre ad andare molto “in largo” venisse anche più avanti, ma vabe’. Scaletta praticamente perfetta, la canzone che mi è piaciuta di più (nonostante non sia una delle mie preferite in assoluto) è stata Il pagliaccio, l’ha fatta troppo bene, bella l’entrata, belli i movimenti, l’arrangiamento, bella bella. E poi vabe’, sono contenta che abbia lasciato Le sei e ventisei nella modalità Più che logico tour, con quell’apertura nella seconda parte, ma in generale concordo quanto detto sopra, non ba osato molto con i cambiamenti. Io ero a Bologna e un momento magico è stato l’omaggio a Dalla con L’anno che verrà al piano, da brividi. Cesare sente molto questa responsabilità di essere bolognese, ha un attaccamento alla sua città davvero profondo ed è bello percepirlo.
Niente, sono contenta ma se tornassi indietro prenderei prato gold e non prato standard per essere più vicina, il palco era un po’ basso e non si vedeva bene.
Bravo Cesarino, è sempre un piacere enorme <3
Concordo pienamente!
__________________
Se uno ha imparato a contare fino a sette, vuol mica dire che l'otto non possa esserci

Pescara - 11 luglio 2011
Roma - 7 dicembre 2011
Pescara - 10 luglio 2013
Cortona - 4 agosto 2013
Ancona - 20 giugno 2015
Roma - 12 luglio 2015
Pescara - 22 luglio 2015
Napoli - 26 luglio 2015
Roma - 27 dicembre 2015
Rimini - 3 marzo 2018
Ancona - 2 giugno 2018
Milano - 4 luglio 2018
Rispondi citando
  #64  
Vecchio 02-07-2018, 16.42.21
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,686
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Steto888 Visualizza messaggio
Una nota negativa per me sono stati gli arrangiamenti! Erano identici a quelli del "Più che logico tour" (che so a memoria per via dell'album), ma comunque ti fomentavano. Sicuramente sarà un artista che continuerò a seguire live.
Arrangiamenti in che senso? Nel logico tour le canzoni erano quasi tutte versione album, se intendi ad esempio gli intro di mondo/comico/logico/latinlover se le trascina da anni ai concerti ma fa bene perchè sono fighissimi (a dire il vero tutto il logico tour era fighissimo, compresa le 6 e 26 per metà acustica come scriveva valer). Spero esca un DVD o almeno un live intero postato su youtube come ha fatto jova per i CCpalazzetti.

Ho letto la scaletta, come per logico non ha dato molta importanza al nuovo album.. solo i 3 singoli + altre due canzoni, l'ha capito anche lui che non è un granchè per il resto scaletta quasi perfetta, forse un po' corta considerando che erano solo 4 concerti.. non avrei mai rinunciato a maggese e dicono di me
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il più incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si può scegliere un sogno, non si può scegliere!
Rispondi citando
  #65  
Vecchio 06-07-2018, 20.33.05
L'avatar di Steto888
Steto888 Steto888 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 13-12-2011
Residenza: Pescara
Messaggi: 2,166
Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Gritti Visualizza messaggio
Arrangiamenti in che senso? Nel logico tour le canzoni erano quasi tutte versione album, se intendi ad esempio gli intro di mondo/comico/logico/latinlover se le trascina da anni ai concerti ma fa bene perchè sono fighissimi (a dire il vero tutto il logico tour era fighissimo, compresa le 6 e 26 per metà acustica come scriveva valer). Spero esca un DVD o almeno un live intero postato su youtube come ha fatto jova per i CCpalazzetti.

Ho letto la scaletta, come per logico non ha dato molta importanza al nuovo album.. solo i 3 singoli + altre due canzoni, l'ha capito anche lui che non è un granchè per il resto scaletta quasi perfetta, forse un po' corta considerando che erano solo 4 concerti.. non avrei mai rinunciato a maggese e dicono di me
Per arrangiamenti intendo quelli che hai citato tu... magari mi sarei aspettato un nuovo esperimento per questi stadi... ma nonostante ciò è stato un Signor Concerto
__________________
Se uno ha imparato a contare fino a sette, vuol mica dire che l'otto non possa esserci

Pescara - 11 luglio 2011
Roma - 7 dicembre 2011
Pescara - 10 luglio 2013
Cortona - 4 agosto 2013
Ancona - 20 giugno 2015
Roma - 12 luglio 2015
Pescara - 22 luglio 2015
Napoli - 26 luglio 2015
Roma - 27 dicembre 2015
Rimini - 3 marzo 2018
Ancona - 2 giugno 2018
Milano - 4 luglio 2018
Rispondi citando
  #66  
Vecchio 06-07-2018, 20.41.51
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,686
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

anche una come te l'ha fatta in versione logico tour? quella era davvero pazzesca...
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il più incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si può scegliere un sogno, non si può scegliere!
Rispondi citando
  #67  
Vecchio 07-07-2018, 23.20.13
L'avatar di Steto888
Steto888 Steto888 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 13-12-2011
Residenza: Pescara
Messaggi: 2,166
Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Gritti Visualizza messaggio
anche una come te l'ha fatta in versione logico tour? quella era davvero pazzesca...
Si, tutte uguali le canzoni che ha proposto in entrambi i tour
__________________
Se uno ha imparato a contare fino a sette, vuol mica dire che l'otto non possa esserci

Pescara - 11 luglio 2011
Roma - 7 dicembre 2011
Pescara - 10 luglio 2013
Cortona - 4 agosto 2013
Ancona - 20 giugno 2015
Roma - 12 luglio 2015
Pescara - 22 luglio 2015
Napoli - 26 luglio 2015
Roma - 27 dicembre 2015
Rimini - 3 marzo 2018
Ancona - 2 giugno 2018
Milano - 4 luglio 2018
Rispondi citando
  #68  
Vecchio 07-07-2018, 23.20.53
L'avatar di Steto888
Steto888 Steto888 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 13-12-2011
Residenza: Pescara
Messaggi: 2,166
Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!
Predefinito

Per chi volesse rivedere il concerto, il 17 luglio sarà trasmesso in TV
__________________
Se uno ha imparato a contare fino a sette, vuol mica dire che l'otto non possa esserci

Pescara - 11 luglio 2011
Roma - 7 dicembre 2011
Pescara - 10 luglio 2013
Cortona - 4 agosto 2013
Ancona - 20 giugno 2015
Roma - 12 luglio 2015
Pescara - 22 luglio 2015
Napoli - 26 luglio 2015
Roma - 27 dicembre 2015
Rimini - 3 marzo 2018
Ancona - 2 giugno 2018
Milano - 4 luglio 2018
Rispondi citando
  #69  
Vecchio 13-07-2018, 00.31.53
L'avatar di Steto888
Steto888 Steto888 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 13-12-2011
Residenza: Pescara
Messaggi: 2,166
Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!
Predefinito

Uscite le date del tour nei palazzetti

mantova 4/11
torino 6/11
milano 9-10/11
conegliano 13/11
padova 14/11
firenze 16/11
rimini 20/11
ancona 23/11
bologna 27-28/11
bari 1/12
eboli 5/12
acireale 8/12
roma 11-12/12
__________________
Se uno ha imparato a contare fino a sette, vuol mica dire che l'otto non possa esserci

Pescara - 11 luglio 2011
Roma - 7 dicembre 2011
Pescara - 10 luglio 2013
Cortona - 4 agosto 2013
Ancona - 20 giugno 2015
Roma - 12 luglio 2015
Pescara - 22 luglio 2015
Napoli - 26 luglio 2015
Roma - 27 dicembre 2015
Rimini - 3 marzo 2018
Ancona - 2 giugno 2018
Milano - 4 luglio 2018
Rispondi citando
  #70  
Vecchio 16-07-2018, 18.29.52
L'avatar di jovaria
jovaria jovaria non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 22-02-2015
Messaggi: 2,635
jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!jovaria reputazione Stellare !!!
Predefinito Possibili Scenari - Cesare Cremonini

Ma Cremonini ha un fanclub o cmq un gruppo di persone che ai concerti entra prima?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
__________________
Jovaria


Fino all'ultimo attimo...
Rispondi citando
  #71  
Vecchio 20-07-2018, 13.52.00
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,686
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

A distanza di un bel po' dall'uscita di possibili scenari facendo un resoconto mi accorgo che ho cambiato opinione su molte canzoni.. ad esempio Nessuno vuole essere Robin che mi sembrava la migliore del disco, a conti fatti mi ha stancato al terzo ascolto, per me resta un fuoco di paglia, un tentativo fallito di fare una grande canzone.. su Poetica invece non mi sono sbagliato, canzone strana, inadatta forse ad essere un primo singolo, non mi è piaciuta all'inizio e non mi piace nemmeno ora, continuo a considerarla identica a "se c'era una volta l'amore" e addirittura preferisco quella a poetica. Possibili scenari resta una delle migliori insieme a una scoperta che è arrivata dopo (e qui valer aveva ragione) Kashmir-kashmir all'inizio non mi diceva nulla, ora secondo me è in assoluto la migliore canzone del disco, unica di queste che secondo me dovrebbe riproporre anche nei tour successivi. Un uomo nuovo è la quinta canzone che ha scelto di fare live (le altre 4 erano abbastanza scontate) come canzone mi piace, mi stufa un po' verso il finale quando ripete troppe volte il ritornello, le strofe però mi piacciono molto e nel complesso una canzone decente. Tutte le altre canzoni del disco non ricordo nemmeno come fanno, fatta eccezione per La isla che se non fosse per quel la iiiiiiiislaaaaaaaaa sarebbe davvero una bella canzone. Nel complesso per me è il peggior disco di Cesare, ecco la mia personale classifica:

1. Il primo bacio sulla luna
(abisso)
2. Maggese
3. La teoria dei colori

(abisso)
4. Bagus
5. Logico
6. Possibili scenari


non considero Squerez non perchè tecnicamente non è suo (Lunapop), ma perchè è un disco completamente diverso, non paragonabile a questi.
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il più incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si può scegliere un sogno, non si può scegliere!
Rispondi citando
  #72  
Vecchio 22-07-2018, 16.21.45
L'avatar di Steto888
Steto888 Steto888 non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 13-12-2011
Residenza: Pescara
Messaggi: 2,166
Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!Steto888 reputazione Stellare !!!
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Steto888 Visualizza messaggio
Uscite le date del tour nei palazzetti

mantova 4/11
torino 6/11
milano 9-10/11
conegliano 13/11
padova 14/11
firenze 16/11
rimini 20/11
ancona 23/11
bologna 27-28/11
bari 1/12-2/12
eboli 5/12
acireale 8/12
roma 11-12/12
Chissà se aggiungerà altro..
__________________
Se uno ha imparato a contare fino a sette, vuol mica dire che l'otto non possa esserci

Pescara - 11 luglio 2011
Roma - 7 dicembre 2011
Pescara - 10 luglio 2013
Cortona - 4 agosto 2013
Ancona - 20 giugno 2015
Roma - 12 luglio 2015
Pescara - 22 luglio 2015
Napoli - 26 luglio 2015
Roma - 27 dicembre 2015
Rimini - 3 marzo 2018
Ancona - 2 giugno 2018
Milano - 4 luglio 2018
Rispondi citando
  #73  
Vecchio 08-08-2018, 19.08.04
L'avatar di Alberta
Alberta Alberta non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 28-01-2011
Residenza: Venezia
Messaggi: 40
Alberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limite
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jovaria Visualizza messaggio
Ma Cremonini ha un fanclub o cmq un gruppo di persone che ai concerti entra prima?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
No. Per una sua ben precisa scelta Cesare non ha alcuna struttura del genere.
Fino al gennaio 2016 esisteva il forum (qui - https://web.archive.org/web/20130620...eforum.com:80/ - in una delle varie sue versioni catturate dal sito web.archive.org), poi eliminato per autonoma decisione dell'artista (https://www.facebook.com/cesarecremo...type=3&theater).

Anche ai tempi del forum, peraltro, l'ingresso ai concerti era del tutto paritario tra gli iscritti (che ai concerti per lo più si vestivano di rosso, con conseguente nomignolo Furie Rosse, ma ancora una volta non era una cosa "istituzionale") e i non iscritti.
L'eccezione, a parte - se ben ricordo - un singolo concerto al PalaDozza di Bologna nel 2012 durante il tour de La Teoria dei Colori, fu rappresentata da alcuni sporadici concerti "speciali" estivi (Teatro Romano di Ostia Antica 2009, Villa Reale di Monza 2011, Teatro Greco di Taormina piano e voce 2013) in occasione dei quali fu organizzato un mini-raduno preventivo con ingresso anticipato per i soli iscritti al forum, sempre molto intimo e carino (qui alcuni brevi video dei raduni di Ostia Antica: https://youtu.be/CfQOlxFWDQU ; di Monza: https://youtu.be/enVxK7MbdJM ; di Taormina: https://youtu.be/H9vWWYtf9Kc). Va detto però che a quell'epoca il suo seguito era ancora una frazione dell'attuale ed eventi di quel genere sarebbero oggi assolutamente improponibili. .

Premesso che sono decisamente più amante di Cesare che di Lorenzo (sorry!), personalmente sono stata lo scorso giugno al Dall'Ara di Bologna e trovo che, da solo, l'arrangiamento della neo-reintrodotta Il Pagliaccio (canzone tolta dalla scaletta nel 2014, il che mi rattristò non poco; per me resta una delle sue più belle e profonde benché scritta a 16 anni) - molto teatrale, nuovissimo e assai diverso dall'originale - pareggi la scarsa o nulla differenza, effettivamente tale, tra i restanti arrangiamenti (peraltro belli e molto diversi dalle originarie versioni in studio, in primis Una come te e Figlio di un re ma anche Mondo, nata nel 2010 con assolo iniziale di tromba, e Il Comico) e quelli del "Più che Logico tour". In fin dei conti sono canzoni che hanno una certa loro intensità anche testuale: rivoluzionare l'arrangiamento di continuo può essere magari interessante ma forse fa un po' perdere di vista il nucleo essenziale della canzone, IMHO.
Ciao a tutti e scusate l'intrusione.

Ultima modifica di Alberta : 08-08-2018 alle ore 19.30.59 Motivo: errore nel copiare e incollare i link video
Rispondi citando
  #74  
Vecchio 08-08-2018, 20.36.24
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,686
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

ciao Alberta!
ti ringrazio per le informazioni sul forum, ci sono passato più o meno nel periodo di maggese, ricordo che ogni tanto scriveva pure cesare! Ci sono rimasto pochissimo però.
Sono d'accordissimo su il pagliaccio, la versione stadi 2018 vale da sola il prezzo del biglietto (non ci sono stato al concerto ma l'ho visto in tv).
Toglimi una curiosità, tu che a quanto leggo sei una grande fan di Cesare... cosa ne pensi dell'ultimo album?
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il più incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si può scegliere un sogno, non si può scegliere!
Rispondi citando
  #75  
Vecchio 09-08-2018, 20.39.41
L'avatar di Alberta
Alberta Alberta non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 28-01-2011
Residenza: Venezia
Messaggi: 40
Alberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limite
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Gritti Visualizza messaggio
ciao Alberta!
ti ringrazio per le informazioni sul forum, ci sono passato più o meno nel periodo di maggese, ricordo che ogni tanto scriveva pure cesare! Ci sono rimasto pochissimo però.
Sono d'accordissimo su il pagliaccio, la versione stadi 2018 vale da sola il prezzo del biglietto (non ci sono stato al concerto ma l'ho visto in tv).
Toglimi una curiosità, tu che a quanto leggo sei una grande fan di Cesare... cosa ne pensi dell'ultimo album?
Ciao!
Ho visto che in generale qui dentro l'ultimo album non piace molto (eufemismo! ), e così pure Logico. A dire il vero conosco alcuni vecchi ammiratori storici ai quali parimenti non è piaciuto, lo trovano troppo "diverso dal Cesare di una volta", vuoi per gli arrangiamenti vuoi per certe scelte testuali.

Io non penso di fare molto testo perchè sono di mezza età (classe 1964), cresciuta col cantautorato classico anni '60-'70 e quindi tendo a ritenere importante soprattutto quel che io chiamo "l'anima", ossia il riuscire a percepire che il cantautore XY ci sta comunicando qualcosa che sente veramente. Tutto il resto mi passa in secondo piano anche se ovviamente anch'io ho i miei gusti personali (a un arrangiamento elettronico ne preferiirò sempre uno più basato su piano e archi, ma se il testo mi trasmette immagini, sincerità e sensazioni importanti ben venga pure l'elettronica).

Detto questo, anche se per me i suoi due album più belli, completi e umani restano Il primo bacio sulla luna e Maggese, ho apprezzato molto, nel loro complesso, anche Logico prima (esclusa, dopo i primi mesi, Greygoose perchè lo scherzoso doppiosenso alla lunga mi ha stancata; esclusa anche Io e Anna che trovo troppo lagnosa anche se il video è splendido) e Possibili scenari ora. Ciò benchè la quasi totalità dei testi di quei due album sia scritta in tandem con Davide Petrella, mentre prima se li scriveva da solo (ci sento dentro comunque una netta preponderanza della sensibilità personale di Cesare, Petrella notwithstanding).

Secondo me in Possibili Scenari c'è come un potente flusso di coscienza incanalato e suddiviso in canzoni, sorretto da arrangiamenti molto vari (più che in Logico, dove si era innamorato forse un po' troppo dell'elettronica). A tratti l'umanità senza fronzoli, sincera e disarmata (una delle cose che mi avevano colpito di più nel Cesare di Maggese, il primo da me "conosciuto", una dozzina di anni fa) torna alla ribalta ed è pure molto intensa - parlo in particolare di Poetica e di Nessuno vuole essere Robin, tra l'altro quest'ultima scritta da solo senza Petrella - e in questo ritrovo perfettamente il "Cesare più giovane".

Solo un paio di brani mi danno la sensazione di un certo qual velleitarismo letterario, ma sono una minoranza. I testi che mi convincono meno, perchè mi suonano un po' sforzati per stupire - mentre musicalmente mi convince tutto, anche certi "omaggi" molto accentuati a Lucio Battisti, ai Beach Boys e ad altri - sono quelli di Possibili Scenari e di Un uomo nuovo.

Una canzone di cui non parla quasi nessuno e che per me invece è notevole è Silent Hill, con quest'uomo braccato dai suoi vizi e dalle sue debolezze (e musicalmente trovo che l'arrangiamento si sposi bene con quest'angoscia strisciante).

Al tuo matrimonio può sembrare sciocchina e invece, a parte la citazione cinematografica evidente e divertita da Il laureato di Mike Nichols, ci vedo dentro un Cesare totalmente se stesso.

Kashmir-Kashmir, oltre ad essere un gran bel funky ballabilissimo col basso di Ballo in grande spolvero, ha un testo che per me riesce nella non facile impresa di parlare di un tema ormai abusato in modo originale e peculiare senza sconfinare nella retorica. Non è poco.

In realtà trovo che ci siano alti e bassi in ciascuno dei suoi dischi successivi a Il primo bacio sulla luna (per dire, anche ne La Teoria dei Colori del 2012 metà canzoni le apprezzo senza riserve - alcune sconosciute ai più, come Il Sole, le trovo sublimi - ma varie altre mi lasciano freddina, in particolare Ecco l'amore che cos'è e Non ti amo più). In definitiva l'unica cosa del "nuovo Cesare" che proprio non sopporto è il singolo Buon Viaggio del 2015 ...

Ciao a tutti!

EDIT: Gritti, sono andata indietro in questo thread e ho letto le tue opinioni non solo su Possibili Scenari ma anche su Logico (per me le più belle ed intense sono, oltre a Fare e disfare, le ultime cinque inclusa Cuore di cane, pensa te! ) e Teoria (vedi sopra su Il Sole ) ... divergiamo proprio su tutto, ma va bene così!

Ultima modifica di Alberta : 09-08-2018 alle ore 20.55.05
Rispondi citando
  #76  
Vecchio 10-08-2018, 14.42.11
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,686
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Esatto Alberta credo tu sia la mia perfetta antitesi
sarà che a me di Cesare ha stregato il primo bacio sulla luna.. un album perfetto, oltre ai singoli che sono stati ben 5 (altro che gli ultimi album) e tutti molto belli, ci sono altre due canzoni bellissime (la ricetta, e la mia preferita in assoluto di cesare: qualsiasi cosa) e una traccia strumentale fantastica che usa ancora oggi per aprire i concerti.. questo per me è stato l'apice di una carriera che ora è già in discesa.
Ecco una cosa che manca al Cesare di oggi è qualche traccia strumentale, bagus, linda&moreno e cercando camilla sono state un po' le ciliegine sulla torta dei primi 3 album, peccato non abbia continuato su questa strada (intro blu non la calcolo).
Ah nella classifica degli album mi sono dimenticato un P.S. ... il lavoro peggiore di sempre: 1+8+24. è inascoltabile.
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il più incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si può scegliere un sogno, non si può scegliere!
Rispondi citando
  #77  
Vecchio 11-08-2018, 03.41.43
L'avatar di Alberta
Alberta Alberta non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 28-01-2011
Residenza: Venezia
Messaggi: 40
Alberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limite
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Gritti Visualizza messaggio
Esatto Alberta credo tu sia la mia perfetta antitesi
sarà che a me di Cesare ha stregato il primo bacio sulla luna.. un album perfetto, oltre ai singoli che sono stati ben 5 (altro che gli ultimi album) e tutti molto belli, ci sono altre due canzoni bellissime (la ricetta, e la mia preferita in assoluto di cesare: qualsiasi cosa) e una traccia strumentale fantastica che usa ancora oggi per aprire i concerti.. questo per me è stato l'apice di una carriera che ora è già in discesa.
Ecco una cosa che manca al Cesare di oggi è qualche traccia strumentale, bagus, linda&moreno e cercando camilla sono state un po' le ciliegine sulla torta dei primi 3 album, peccato non abbia continuato su questa strada (intro blu non la calcolo).
Ah nella classifica degli album mi sono dimenticato un P.S. ... il lavoro peggiore di sempre: 1+8+24. è inascoltabile.
Confermo l'antitesi, ahahah!! (tranne che su Il primo bacio sulla luna, disco nel suo complesso realmente di livello altissimo che è anche per me l'album prediletto ... anche se Qualsiasi cosa, il cui testo non è suo ma è una poesia di Patricia Binazzi da lui musicata, l'ho sempre saltata perchè la trovo troppo dolciastra, al pari di Chiusi in un miracol0. ).

Questa ero io un po' di anni fa dopo averlo appena scoperto proprio con 1+8+24. uno dei miei dischi live - di chiunque - prediletti di tutti i tempi (adoro gli arrangiamenti orchestrali), pensa te:

https://twitter.com/Albe_1964/status/688870215682273281
Rispondi citando
  #78  
Vecchio 11-08-2018, 12.55.15
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,686
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

io di 1+8+24 odio soprattutto come storpia le canzoni (a volte lo fa ancora, ma molto meno) l'unica canzone che ascolto spesso e volentieri di quel live è Sardegna.

Ah parlando dei concerti negli stadi, mi sono dimenticato un'altra cosa bellissima oltre alla nuova versione del pagliaccio, il finale di le 6 e 26 con i fiati, pazzesca! già quella del logico tour era una bomba, questa è ancora più bella
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il più incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si può scegliere un sogno, non si può scegliere!
Rispondi citando
  #79  
Vecchio 11-08-2018, 13.59.30
L'avatar di Alberta
Alberta Alberta non è connesso
Registered User
 
Data registrazione: 28-01-2011
Residenza: Venezia
Messaggi: 40
Alberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limiteAlberta reputazione oltre ogni limite
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Gritti Visualizza messaggio
io di 1+8+24 odio soprattutto come storpia le canzoni (a volte lo fa ancora, ma molto meno) l'unica canzone che ascolto spesso e volentieri di quel live è Sardegna.

Ah parlando dei concerti negli stadi, mi sono dimenticato un'altra cosa bellissima oltre alla nuova versione del pagliaccio, il finale di le 6 e 26 con i fiati, pazzesca! già quella del logico tour era una bomba, questa è ancora più bella
Storpia? Parli di cambi di linea melodica?
Mah, a mio avviso sono sue, può farne ciò che vuole, sono versioni alternative e creative (esattamente come lo sono quelle con arrangiamenti musicali un po' diversi dalla versione studio) ... inoltre all'epoca era in piena scoperta e adorazione di Dylan, che da sempre stravolge - lui sì pesantemente - i suoi brani dal vivo (idem De Gregori, altra sua grande influenza dell'epoca, vedi appunto Sardegna), forse c'entrava un po' anche questo. .
Pensa che a me PadreMadre e Momento Silenzioso, che in ogni caso sono tra le mie canzoni predilette di chiunque, paiono ancor più belle e commoventi in quella versione.

D'accordo in pieno sull'apertura musicale finale di Le sei e ventisei live. Ha sempre avuto nella band dapprima un solo sax, poi una sola tromba. La sezioncina di fiati introdotta per la prima volta quest'anno è stata un innesto azzeccatissimo (molto bello anche il flauto sulla versione unplugged di Dev'essere così a sorreggere le due chitarre acustiche sua e di Andrea Morelli).

Ultima modifica di Alberta : 11-08-2018 alle ore 14.04.29
Rispondi citando
  #80  
Vecchio 13-08-2018, 11.28.19
L'avatar di Gritti
Gritti Gritti non è connesso
Forumista
 
Data registrazione: 15-09-2011
Residenza: L'universo
Messaggi: 2,686
Gritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobaleGritti reputazione TermoNucleareGlobale
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Alberta Visualizza messaggio
Storpia? Parli di cambi di linea melodica?
Mah, a mio avviso sono sue, può farne ciò che vuole, sono versioni alternative e creative (esattamente come lo sono quelle con arrangiamenti musicali un po' diversi dalla versione studio) ... inoltre all'epoca era in piena scoperta e adorazione di Dylan, che da sempre stravolge - lui sì pesantemente - i suoi brani dal vivo (idem De Gregori, altra sua grande influenza dell'epoca, vedi appunto Sardegna), forse c'entrava un po' anche questo. .
Esatto intendo quello. è odiosissimo. Non ti lascia cantare, ti fa dire "e vabbe allora sto zitto, canta te che io ascolto" gli arrangiamenti musicali diversi sono un'altra storia, a parte che Cesare fin'ora ha fatto cose bellissime, ma ci stanno soprattutto quando si tratta di canzoni di seconda fascia, sono sicuro che i grandi classici (special, marmellata, un giorno migliore...) li manterrà sempre in versione originale, così come jova non cambierà mai ragazzo fortunato e l'ombelico. Questo "cambio di linea melodica" per me si addice più a un teatro, ad un concerto voglio cantare
__________________
tu mi hai insegnato ad amare la mattina il pane caldo e la malinconia la bella vita quella che auguro ai miei amici, a chi si perde tra mille incroci, e a chi la augura pure a me guarda sempre in faccia il mondo e non avere paura di niente il più incredibile spettacolo di un uomo che pensava di essere da solo, poi ha incontrato te la vita comoda non fa per noi, che siamo nati con il ritmo addosso non si può scegliere un sogno, non si può scegliere!
Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 16.42.31.